16 bei posti da visitare a St. Vincent e Grenadine |

0
5

Un luogo che mescola un fascino autentico con chilometri di paesaggi da sogno e alcuni resort di lusso, la nazione dei Caraibi meridionali è composta dalla sua isola principale St Vincent e da una serie di isole minori. Il meraviglioso paese è noto per i suoi paesaggi vulcanici, i porti pieni di yacht, le spiagge di sabbia bianca, le scogliere mozzafiato, essendo l'ambientazione di Pirati dei Caraibi, le sue connessioni reali (la principessa Margaret ricevette una terra a Mustique come regalo di nozze nel 1960), e "Liming" che la gente del posto dice sia "l'arte di non fare nulla". Quindi, se vuoi rilassarti e ricaricarti alla maniera caraibica, ecco i posti migliori e più belli da visitare a St. Vincent e Grenadine…

1. Tobago Cays – uno dei luoghi più belli da esplorare a St Vincent

Situato nelle isole Grenadine meridionali, il Tobago Cays è un arcipelago composto da cinque piccole isole disabitate: Petit Rameau, Petit Bateau, Baradal, Petit Tobac e Jamesby. Queste isole offrono varie attività divertenti e consentono ai loro visitatori di divertirsi senza limiti per tutto il giorno.

Tobago Cays è famosa per lo snorkeling e le immersioni subacquee. Oltre all'habitat naturale di numerosi uccelli e altre specie selvatiche, i turisti amano mettere le mani sul binocolo per osservare la bellezza degli uccelli marini che nidificano. Inoltre, per dare l'atmosfera autentica della spiaggia, puoi goderti cene barbecue completamente preparate sulla spiaggia.

2. Sapphire Beach – una delle spiagge più belle di Saint Vincent e Grenadine

Saint Vincent e Grenadine, essendo la nazione insulare, ha diverse spiagge incantevoli per te. Tuttavia, la bellezza e la tranquillità di questa spiaggia non hanno eguali e ti faranno dimenticare la giornata faticosa che potresti avere o lo stress del lavoro.

Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo costume da spiaggia preferito e goditi il ​​sole perfetto con il suono tranquillizzante delle onde della riva.

3. Bequia – la seconda isola più grande delle Grenadine

Bequia è la seconda isola più grande delle Grenadine. L'atmosfera di questo posto non ti lascerà andare. La gente del posto accogliente e l'ambiente spensierato attirano turisti da tutto il mondo. Bequia è una delle ultime vestigia dei Caraibi della vecchia scuola, casual e da spiaggia come avevi immaginato.

Oltre al divertimento in spiaggia, puoi fare una passeggiata lungo il lungomare Belmont Walkway fino a Princess Margaret Beach, una delle passeggiate più panoramiche che tu abbia mai fatto. Da non perdere la capitale della parrocchia delle Grenadine, Port Elizabeth. Inoltre, è un ottimo posto per acquistare graziosi souvenir e acquistare gioielli unici da questo luogo.

4. Kingstown – la capitale di Saint Vincent e Grenadine

La capitale e porto principale dell'isola, Kingstown, è il noto porto di ingresso per i turisti. Attrae turisti non solo perché è la capitale, ma anche per i pittoreschi scorci che ha da offrire. Il luogo più visitato e adorato è St. Vincent Botanic Gardens, situato nella periferia nord di Kingstown.

Un'altra importante attrazione turistica è Fort Charlotte; costruire su una collina che domina il porto di Kingstown. Esplora la storica cattedrale di San Giorgio in stile georgiano con vetrate colorate e dai un'occhiata alla storia coloniale. Inoltre, i visitatori possono fare acquisti nei negozi del terminal delle navi da crociera con boutique eclettiche, artigianato e ristoranti.

5. Giardini di Montreal – un'attrazione popolare da esplorare sulle isole

Quale posto migliore dove stare quando si possono ammirare le specie esotiche di piante e fiori e trascorrere un momento di gala sotto la vista di un ambiente pittoresco? I giardini di Montreal sono più piccoli dei giardini botanici, ma la varietà di piante che offrono è innumerevole.

Immerso nella foresta pluviale tropicale, la vista del luogo, la fragranza e il suono rilassante sono indescrivibili. Sarai sorpreso di vedere i colori e le forme che vedrai qui. Inoltre, i lussureggianti alberi verdi nel giardino contribuiscono a creare l'atmosfera del luogo.

6. Dark View Falls: un luogo di bellezza naturale da visitare

Scendendo da una scogliera a strapiombo una sopra l'altra, Dark View Fall ha due spettacolari cascate a St. Vincent. La cascata sorge da un affluente del fiume Richmond ai piedi meridionali del vulcano La Soufrière. Facilmente uno dei posti migliori da visitare a St Vincent, è un'attrazione da non perdere.

Se ami le escursioni, puoi deviare su lunghi sentieri, ma le persone che desiderano sperimentare la bellezza del sito ma non possono fare lunghe escursioni possono optare per una più breve. Il sentiero per la cascata inferiore è sia pittoresco che emozionante, con un traballante ponte di bambù sul fiume che conduce a un grazioso boschetto di bambù all'interno della foresta. Un sentiero più ripido conduce alla cascata superiore, dove si trova una grande piscina.

7. Mopion Beach – una spiaggia meravigliosa e unica con splendide viste

Se ritieni di non poter vivere/sopravvivere da solo, devi incontrare e salutare l'iconico ombrellone a Mopian Beach. Sì! Questo ombrello ha visto tutto ma non ha mai vacillato, il che è davvero fonte di ispirazione.

Una spiaggia di sabbia pura circondata da un'incantevole barriera corallina sottomarina, Mopion è una gemma tranquilla nel mezzo di acque turchesi. Puoi raggiungerlo in barca e sederti sotto l'iconico ombrellone per un po'.

8. Union Island – un'isola paradisiaca panoramica

È una piccola isola ma ha molto da offrire. È famoso per la porta meridionale delle Grenadine, in particolare le Isole Tobago. I turisti arrivano da altre isole delle Indie Occidentali per godersi avventure acquatiche nelle Grenadine per un giorno o due. Union Island ha spiagge eccellenti, la migliore delle quali è la Big Sand Beach.

La maggior parte degli amanti della spiaggia ama anche Chatham Bay sulla costa occidentale, Bloody Bay sulla costa nord-occidentale e Richmond Bay sulla costa nord. Inoltre, offre le migliori opzioni per le persone che amano lo snorkeling poiché troveranno buone condizioni a Lagoon Reef.

9. Barrouallie – una città storica con bellissime spiagge

L'ex capitale di St. Vincent e Grenadine, Barrouallie è stata fondata dai coloni francesi nel 1719. A circa un'ora di auto dalla capitale di Kingstown, Barrouallie, è un eccellente esempio di cosa sia il sapore dell'isola di una "piccola città".

Il luogo trae la sua pittoresca bellezza dalle montagne circostanti, che nel tempo hanno anche protetto la cittadina dalle eruzioni vulcaniche. La baia rilassante, le spiagge di sabbia nera, le affascinanti case color pastello e una ricca storia ti offrono molto da esplorare. Gli amanti dell'archeologia possono visitare il parco dei glifi Layou Petro e conoscere la vita degli indiani dei Caraibi.

10. Salt Whistle Bay – uno dei posti migliori da visitare a St Vincent e Grenadine

L'eccezionale Salt Whistle Bay ha ricevuto molti premi nel corso degli anni. È stata votata tra le 50 migliori spiagge del mondo ed elencata nella sezione Paradise Found di "Top 50 Places of a Lifetime" da National Geographic Traveler Special Edition.

Detto questo, Salt Whistle Bay è una spiaggia di prim'ordine e ha uno degli ancoraggi più protetti dei Caraibi. Quindi, prepara tutti gli oggetti necessari e corri presto su questa spiaggia. Prendi un posto carino e comodo per te prima che la folla inizi a riversarsi!

11. Palm Island – una piccola e bellissima isola raggiungibile in barca

Come suggerisce il nome, Palm Island ha quasi 2.000 palme sparse sull'isola privata. È possibile raggiungere Palm Island con un breve tragitto in barca di 10 minuti da Union Island. Oltre a fare snorkeling e sdraiarsi nell'acqua della spiaggia, puoi anche esplorare, incontrare e salutare una varietà di iguane, colibrì e paguri.

Inoltre, le tartarughe terrestri sono state recentemente introdotte sull'isola dalla vicina Union Island e prosperano nel nuovo ambiente. Puoi anche passeggiare e raggiungere la piccola vetta da cui puoi ammirare le viste spettacolari sull'arcipelago delle Grenadine.

12. Chatham Bay – un luogo incantevole e tranquillo da visitare a St Vincent e Grenadine

Come accennato in precedenza, a Saint Vincent e Grenadine non mancano spiagge e panorami piacevoli. Chatham Bay è un altro posto dove puoi trascorrere l'intera giornata senza annoiarti. È un ancoraggio popolare per i diportisti. Inoltre, Chatham Bay è una bella mezzaluna di sabbia bianca sostenuta da ripide colline ricoperte di foreste sul lato occidentale dell'isola.

Le calme acque turchesi sono l'ideale per gli amanti dello snorkeling e il posto ha alcuni buoni bar e ristoranti per darti prelibatezze autentiche e regionali. E, soprattutto, per arrivarci, puoi scendere a piedi (20 minuti) dalla strada principale o prendere un taxi acqueo che può lasciarti direttamente sulla sabbia!

13. Wallilabou – l'ambientazione per I pirati dei Caraibi

Il fiume Wallilabou, a nord-ovest di Saint Vincent, è un luogo piacevole dove stare in mezzo alla natura. È possibile osservare i dintorni per un po' o fare snorkeling. Inoltre, la piccola baia è composta anche da una spiaggia di sabbia nera, un piccolo albergo, due piccoli darsene e ormeggi riparati.

Se desideri restare qui e trascorrere una notte in riva al fiume, devi richiedere il permesso del doganiere. Inoltre, è un'eccellente opportunità per i fan dei film caraibici di visitare il Wallilabou Anchorage Hotel che dispone di un ristorante aperto al pubblico con una selezione di autentici piatti locali, oggetti di scena e souvenir dai set del film Pirati dei Caraibi.

14. Petit St. Vincent – ​​un'isola privata appartata sulla punta meridionale delle Grenadine

Vincent si trova nella parte meridionale della catena di isole Grenadine, a nord di Carriacou e Petite Martinique ea sud di Palm Islands e Union Island. È ancora un altro luogo attraente nella piccola nazione insulare. È di proprietà privata ed è stato recentemente sottoposto a una massiccia ristrutturazione, ma ha conservato gran parte della sua essenza naturale.

Inoltre, se desideri sperimentare la vita rurale lontano dalla città e dai gadget, allora questo è un posto imperdibile per te. Puoi rilassarti e trascorrere tutto il tempo che vuoi nel resort e sulla spiaggia.

15. Mustique – un luogo di prim'ordine famoso per i suoi legami reali

Mustique è un'altra piccola isola privata famosa per la sua vista impressionante. Inoltre, ha nove magnifiche spiagge, tra cui Macaroni Beach, una striscia isolata sul lato orientale dell'isola, in cima alla lista. È anche il luogo in cui la principessa Margaret (sorella minore della regina d'Inghilterra) ha ricevuto un po' di terra e ne ha fatto il famoso parco giochi negli anni '60 e '70.

Oltre alla vista sulla spiaggia e all'esperienza, Mustique offre varie altre attività da praticare, dal nuoto, alle immersioni subacquee, alla vela e allo snorkeling con le tartarughe nelle vicine Tobago Cays; puoi trascorrere la maggior parte del tuo tempo su questa piccola isola.

Mayreau – la più piccola isola abitata delle Grenadine

Accessibile solo in barca, questa è la più piccola isola abitata delle Grenadine, ma è anche uno dei luoghi più belli da esplorare, con splendide spiagge sabbiose orlate di palme e acque turchesi.

Ospita una piccola comunità situata su una collina nel sud-ovest dell'isola. C'è un alloggio sull'isola, nessuna strada ma anche un posto preferito per fermarsi su una barca e offre anche sport acquatici ed escursioni,

Abbiamo anche post su…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui