16 consigli di viaggio essenziali per visitare Praga e NON sembrare un turista

128

L’antico splendore e la bellezza di Praga, una città senza paragoni, hanno lasciato un’impronta nella mia immaginazione che non tramonterà mai “~ Richard Wagner

Stai viaggiando a Praga per la prima volta? Poiché amo la ricerca di una destinazione il più possibile, pensavo di conoscere la maggior parte dei consigli di viaggio a Praga per evitare di sembrare un turista prima di visitarla. Nel caso non l’avessi indovinato dal nome di questo blog, sono fermamente convinto che il modo migliore per visitare una città sia essere invisibili, ovviamente!

Con un intrigante passato a scacchi e un’architettura sbalorditiva risalente al IX secolo, è ovvio capire perché la “Città dalle cento torri” attira di solito oltre 8 milioni di visitatori all’anno. Sfortunatamente i borseggiatori e le truffe non sono rari in questa città dell’Europa centrale, quindi è bene sapere cosa fare e cosa non fare a Praga per evitare di rovinare il tuo viaggio.

Dopo essere quasi caduto vittima di un borseggiatore vicino al famoso Orologio Astronomico, ho imparato rapidamente che c’erano degli errori turistici di Praga che la maggior parte delle persone probabilmente sta facendo. E non voglio questo per te!

Se stai creando un itinerario a Praga o sei curioso di sapere cosa aspettarti quando visiti un giorno, è imperativo comprendere la storia e la cultura che hanno contribuito a plasmare questa incredibile città e cosa puoi fare per evitare di sembrare un turista a Praga. Continua a leggere per scoprire come!

Questa guida ai consigli di viaggio essenziali per Praga coprirà:

  • Dove dormire a Praga
  • Consigli di viaggio essenziali per Praga per evitare di sembrare un turista
    • Non mettersi in fila come un turista per entrare nelle famose attrazioni
    • Conosci le truffe e non abbassare la guardia
    • Non aspettarti che le persone ti sorridano
    • Fai un tour gastronomico segreto con un locale
    • Ricorda che l’euro non è la valuta corretta
    • Prendi nota della storia di Praga per capire com’è oggi
    • Non comprare bambole matrioska
    • Non lasciare lucchetti sui ponti
    • Non disegnare sul muro di John Lennon
    • Leggi le recensioni sui locali notturni prima di andare
    • Fai un giro fuori dai sentieri battuti a Praga
    • Ammira il panorama da punti di osservazione
    • Lascia una mancia del 10% per un buon servizio
    • Viaggia in bassa stagione, ove possibile
    • Goditi la scena artistica e i musei
    • Non lasciare le bici Lime in giro o fare un tour in Segway

Questa guida di viaggio di Praga contiene link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei ricevere una piccola commissione se fai clic ed effettui un acquisto.

Mettimi su Pinterest per riferimento in seguito! 📌

Dove dormire a Praga

Il mio consiglio per Praga: Rott Hotel, Old Town Square

In tutti i miei itinerari dettagliati predico continuamente di essere un turista invisibile (il che è abbastanza ovvio, considerando che è il nome del mio blog!). Per farlo in qualsiasi viaggio, rimanendo in un hotel in posizione centrale è della massima importanza se vuoi massimizzare la tua esperienza di viaggio.

Ho apprezzato molto il mio soggiorno al Rott Hotel, vicino Piazza della Città Vecchia. il nome può sembrare scoraggiante ma è stato davvero meraviglioso! La posizione di questo hotel splendidamente decorato è eccezionale per Praga, a pochi passi dalla Piazza della Città Vecchia, dall’Orologio Astronomico e da numerosi ristoranti, ma nascosta in modo che il rumore e la folla non siano un problema. Trovarsi a pochi minuti a piedi dalla stazione Praha hlavní nádraží è molto comodo.

Hai bisogno di maggiori informazioni sugli hotel di Praga?

Per altri hotel nel centro storico di Praga, fare clic qui.
Per scoprire i prezzi, leggere le recensioni e altre opzioni per gli alloggi a Praga clicca qui.

Consigli di viaggio essenziali per Praga per evitare di sembrare un turista

Ecco le mie migliori cose da fare e da non fare e consigli per visitare Praga per assicurarti la migliore esperienza possibile.

Non mettersi in fila come un turista per entrare nelle famose attrazioni

Niente è più ovvio che sembrare un turista! Fare la fila per ore per entrare in un’attrazione popolare è un uso inefficiente del tuo prezioso tempo di viaggio. Non preferiresti fare qualcosa di meglio che aspettare senza fine? Organizzati e prenota i tuoi biglietti in anticipo, alcuni ti permettono addirittura di saltare la fila del tutto!

Cosa prenotare in anticipo a Praga:

Conosci le truffe e non abbassare la guardia

Mentre i dettagli decorati su edifici e strutture medievali possono temporaneamente trascinarti in una fiaba, ricordarsi di mantenere una parte della tua testa nella realtà è molto importante a Praga.

Siamo onesti, adoro questa città e consiglio vivamente a chiunque di visitarla, ma sappi che proprio come molte altre famose destinazioni europee, truffatori e borseggiatori sono in giro. Diventa un turista intelligente stabilendo aspettative realistiche per goderti al massimo la tua visita.

Queste persone lavorano in gruppi in cui uno può distrarti mentre l’altro ti strappa la borsa o il portafoglio dalla tasca. Assicurati di essere a conoscenza dei tuoi oggetti di valore in zone turistiche come l’orologio astronomico, il Ponte Carlo, la Piazza della Città Vecchia, la Città Nuova, l’ingresso al Castello di Praga e le stazioni della metropolitana.

Alcune altre truffe a Praga includono:

  • Centri di cambio valuta che forniscono un tasso di cambio errato
  • Persone per strada che si offrono di cambiare valuta contraffatta
  • I taxi nel centro città fregano i turisti facendo pagare una piccola fortuna
  • Bancarelle di prosciutto e salsicce che offrono prezzi apparentemente economici che in realtà sono di 100 g, non chilo
  • Mendicanti falsi che chiedono soldi
  • Skimmer di carte presso sportelli bancomat indipendenti

MANCIA: Per ulteriori truffe turistiche a cui prestare attenzione a Praga, controlla qui.

Non aspettarti che le persone ti sorridano

Potrebbe sorprendere, ma è uno dei consigli di viaggio più importanti per Praga per assicurarti di iniziare con la nota giusta con la gente del posto!

I volti locali privi di espressione non sono necessariamente maleducati, nella mia esperienza la cultura ceca è all’altezza dello stereotipo di non essere eccessivamente amichevole con gli estranei o indulgente nelle chiacchiere – e va bene.

Inoltre, non salutare le persone in inglese. Mi dispiace dirlo ai miei lettori americani, ma i saluti in inglese non vanno bene quando cerco di ordinare cibo o bevande a Praga.

Suggerisco sempre di imparare alcune frasi di base della lingua locale per motivi di viaggio per dimostrare che stai facendo uno sforzo. Per il ceco, prova questi:

  • Ciao: Ahoj (uh-hoy)
  • Si No: Ano / Ne (uh-no / ne)
  • Per favore: Prosim (pro-sembrare)
  • Grazie: Dekuji (colorante-ku-yi)
  • Lei parla inglese? Mluvite anglicky? (mlu-vee-tee uhn-glits-ki)

Fai un tour gastronomico segreto con un locale

Sapevi che il cibo popolare schizzato sulle foto di Praga su Instagram in realtà non proviene dalla Repubblica Ceca? Trdlink / trdlo o “torte del camino” nella foto qui sotto sono in realtà originari della Romania, quindi contrariamente alla credenza popolare non sono un’autentica specialità locale.

Se vuoi scoprire la cucina tradizionale ceca, perché non permetti a un locale di mostrarti i migliori punti culinari nascosti in tutta la città? Anche la birra artigianale locale a Praga è molto popolare!

La Città Vecchia di Praga può essere una trappola per turisti quando si tratta di cenare, quindi avere una guida locale amichevole che mostra esattamente cosa mangiare e dove trovarlo contribuirà ad arricchire la tua visita:

Ricorda che l’euro non è la valuta corretta

Supporre che tu possa usare l’euro a Praga è un malinteso comune. Sebbene la Repubblica Ceca faccia parte dell’Unione Europea (UE), non tutti i paesi dell’UE hanno adottato l’euro nel 2002. In effetti, molti usano ancora le proprie valute e la corona ceca (CZK) è accettata localmente.

Ricordati di portare un po ‘di corone con te per il tuo viaggio a Praga, o ritirane un po’ direttamente da un bancomat rispettabile per il miglior affare mentre sei lì. Evita di utilizzare i punti di cambio valuta in quanto sono piuttosto noti per fornire ai turisti un tasso terribile.

Prendi nota della storia di Praga per capire com’è oggi

Boemia, Repubblica Ceca, Repubblica Ceca, Cecoslovacchia … Qual è ancora? Questo è essenziale da sapere per non sembrare un turista incapace e offendere involontariamente tutti i locali che potresti incontrare.

Prima della seconda guerra mondiale

Praga e la regione circostante hanno una lunga storia che risale a oltre mille anni e una storia antica che risale al 25.000 a.C.

In poche parole:

  • Praga, conosciuta localmente come Praha, è stata la capitale dell’attuale Repubblica Ceca dal 1993.
  • Cecoslovacchia era il nome usato dal 1918 al 1993, quando la Repubblica Ceca e la Slovacchia di oggi dichiararono l’indipendenza e si staccarono dall’impero austro-ungarico nel 1918. La Cecoslovacchia non è un paese da oltre 25 anni!
  • Bohemia è il nome storico inglese del paese, derivato dal IV secolo a.C. La regione divenne ufficialmente il Ducato di Boemia nel IX secolo e il Regno di Boemia sotto il Sacro Romano Impero alla fine del XII secolo. Oggi la Boemia è considerata una regione del paese insieme alla Moravia e alla Slesia Ceca.
  • La Repubblica Ceca è la forma abbreviata della Repubblica Ceca che potresti vedere utilizzata su Google, tuttavia la maggior parte dei locali preferisce non usarla.

La città di Praga ha svolto un ruolo molto importante durante la storia medievale europea nel campo della scienza e dell’astronomia. È possibile seguire le orme di Galileo, Tycho e Keplero a Clementinum ed esaminare alcuni degli strumenti scientifici originali che hanno usato per guardare il cielo, per non parlare delle incredibili viste a 360 ° sulla città!

Dopo la seconda guerra mondiale

È anche degno di nota ricordare che la terra della Cecoslovacchia cadde sotto il dominio comunista dopo la seconda guerra mondiale dal 1948 al 1989. Questo fu un periodo buio per il paese: gli studenti manifestanti pro-democrazia furono picchiati, le esecuzioni ei processi farsa per i leader militari filo-occidentali erano all’ordine del giorno e la censura era diffusa sotto il pugno di ferro di Stalin. Questa è stata seguita dalla Rivoluzione di velluto nel 1989.

Consiglio vivamente di riservare un po ‘di tempo per visitare il Museo del comunismo, fornisce una visione straordinaria di questi tempi e un toccante promemoria per non dare mai per scontata la tua libertà. In alternativa, anche un tour a piedi del comunismo della Seconda Guerra Mondiale è un’ottima idea!

Non comprare bambole matrioska

Personalmente, comunque, le AMO assolutamente, nonostante la loro frequente comparsa nei negozi di tutta Praga, le bambole matrioska (o bambole babushka) non provengono dalla Repubblica Ceca. In realtà sono un souvenir popolare dalla Russia.

Secondo Honest Guide su YouTube, a causa dei loro legami con l’ex Unione Sovietica, le bambole matrioska non sono preferite dalla gente del posto in quanto possono essere considerate un doloroso promemoria del comunismo. Questo vale anche per soffici cappelli con falce e martello e altri cimeli legati ai sovietici.

MANCIA: Alcuni souvenir autentici includono il cristallo ceco, perline di cristallo o lavori in legno fatti a mano come giocattoli e ornamenti.

Non lasciare lucchetti sui ponti

È una cosa così romantica attaccare una serratura dell’amore sui ponti attraverso le città europee, giusto? Err, ci sono modi migliori per spendere 500 corone che su un lucchetto! Mentre ho scritto con orgoglio del motivo per cui non ho mai lasciato le serrature dell’amore in nessuna destinazione in tutto il mondo nei miei dodici anni di viaggio (prima che questa tendenza diventasse anche una “cosa”), a Praga significa che perderai tempo .

Per il contesto, nel 2014 il “ponte dell’amore” più famoso al mondo – Pont Neuf a Parigi, Francia – ha subito un enorme crollo di sezione a causa del peso non calcolato. Tonnellate e tonnellate di metallo in più attaccate a qualsiasi attrazione nel corso degli anni ne danneggiano l’integrità strutturale, per non parlare delle serrature arrugginite che diventano una piaga per gli occhi!

A causa di ciò, le autorità di Praga ora rimuovono questi lucchetti dell’amore per prevenire ulteriori danni ai siti storici. Piuttosto che contribuire alla distruzione dell’incredibile patrimonio culturale della città, per favore “sii invisibile” e astieniti dal lasciare ogni sorta di serratura dell’amore e acquista uno dei tanti souvenir autentici di Praga da portare a casa con te.

Non disegnare sul muro di John Lennon

Dagli anni ’80 il Muro di John Lennon è stato un simbolo di opposizione al dominio sovietico e un sostenitore della libertà di parola. Lasciare il segno sul Muro di John Lennon è stata una delle cose turistiche da fare a Praga – è stato incoraggiato! Tuttavia, è bene essere consapevoli che non è più così.

Il governo locale ha chiuso questa attrazione nell’ottobre 2019 per trasformarla in una galleria a cielo aperto. Artisti cechi professionisti l’hanno decorata con murales proprio come la East Side Gallery di Berlino, in Germania. La mossa era anche per riparare i danni strutturali al muro e dissuadere i turisti rumorosi e ubriachi dallo scarabocchiare, vagabondare e vandalizzare le proprietà vicine in questa zona residenziale altrimenti tranquilla.

Il muro è stato riaperto nel novembre 2019 per celebrare il 30 ° anniversario dalla Rivoluzione di velluto. È consentito avere il muro come sfondo per le foto, così come scrivere con il gesso o un pennarello, tuttavia è vietato spruzzare e graffiti e la polizia ora controlla il muro.

Leggi le recensioni sui locali notturni prima di andare

A mio parere, Praga ha alcuni dei locali notturni più divertenti d’Europa, ma devi essere intelligente riguardo a dove ti porterà la notte. Ho alcuni suggerimenti nel mio itinerario dettagliato di Praga. Per quanto riguarda i diversi stabilimenti, a Praga sembra essere piuttosto incostante!

Suggerisco di leggere le recensioni su TripAdvisor per tutti i locali notturni che intendi visitare. Ad esempio, ho pensato di fare festa nella famosa Karlovy Lane, la discoteca più grande dell’Europa centrale a 5 piani di altezza. Tuttavia, dopo aver letto le recensioni, molti viaggiatori hanno suggerito di allontanarsi da questo posto a causa del furto di oggetti di valore, giacche dal guardaroba e una sensazione generale di insicurezza da parte del personale e della sicurezza non disponibili.

MANCIA: Un quartiere alternativo per fare festa invece del centro città è Zizkov: qui ci sono più bar per chilometro quadrato di qualsiasi altra zona di Praga!

Fai un giro fuori dai sentieri battuti a Praga

Sì, a causa della crescente popolarità tra i turisti, la Città Vecchia può diventare piuttosto sovraffollata durante l’alta stagione, quindi vale la pena esplorare Praga fuori dai sentieri battuti.

Nový Svět

Ho adorato assolutamente le tranquille strade acciottolate della zona di Nový Svět, l’architettura del XVI secolo splendidamente conservata è una delizia da ammirare senza la folla. Questa zona nostalgica è stata costruita per il personale che ha mantenuto la manutenzione del vicino Castello di Praga nel corso della giornata.

Vyšehrad

Sapevi che Praga ha due castelli? Circondato dalle antiche mura del castello, Vyšehrad è il fratello meno conosciuto di Pražský hrad che molti turisti sembrano trascurare durante la loro visita. È un ottimo posto per ammirare il fiume Moldava, i suoi ponti ed è uno dei preferiti tra i locali per godersi il fogliame autunnale.

Loreta

Loreta è un’altra gemma da scoprire nel nord-ovest della città. Questa magnifica struttura ospita uno splendido manufatto del XVII secolo chiamato Prague Sun. Incastonato di oltre 6.000 diamanti, è davvero un tesoro!

Letna

Avventurati nel quartiere Letna e lontano dalla maggior parte dei turisti per un’atmosfera rilassata. Questa zona collinare offre viste incredibili sulla città dai rigogliosi giardini della birra o dall’incantevole Parco Letna.

Ammira il panorama da punti di osservazione

Non c’è modo migliore per ammirare la “Città delle 100 guglie” che vederle dall’alto! Vedere Praga da una prospettiva elevata ti aiuterà ad apprezzare le dimensioni della città e le viste apparentemente infinite dei tetti di terracotta ti toglieranno il fiato. Ecco alcune idee:

  • Torre dell’orologio astronomico (biglietti in anticipo →)
  • Clementinum
  • Petrin Hill e Lookout Tower
  • Torre del Ponte della Città Vecchia e Torre del Ponte della Città Piccola
  • Hotel U Prince Ristorante sul tetto
  • Vyšehrad
  • Motivi del Castello di Praga
  • Giardini della birra Letna

Lascia una mancia del 10% per un buon servizio

La mancia è generalmente prevista in tutta Praga, specialmente nelle zone turistiche, ma non è obbligatoria. È considerato educato lasciare una mancia del 10% a camerieri, facchini ecc. Per aver fornito un buon servizio.

Se ti trovi nel centro storico, assicurati di confermare con il tuo cameriere se la mancia è inclusa nel conto in modo da non dare la mancia due volte!

MANCIA: Non lasciare la mancia sul tavolo, portala sempre alla cassa. Maggiori informazioni sull’etichetta delle mance a Praga qui.

Viaggia in bassa stagione, ove possibile

Ormai, questo probabilmente è ovvio, ma non fa male darti un gentile promemoria! Il periodo migliore per visitare Praga durante la bassa stagione o la bassa stagione è la tarda primavera (maggio) o l’inizio dell’autunno (settembre) per evitare la folla.

Goditi la scena artistica e i musei

Praga è ricca di secoli di storia e cultura ad ogni angolo, sarebbe un vero peccato non approfittarne durante la tua visita! Metti da parte un po ‘di tempo da dedicare a uno o due musei per aiutarti a comprendere meglio le scene storiche e creative di Praga. Ecco un piccolo elenco della scena artistica e culturale:

  • L’unico lampione cubista al mondo
  • Dancing House Tančící dům
  • Re Venceslao sospeso da un cavallo capovolto nel passaggio di Lucerna
  • Scultura di uomo appeso fuori Zavěšený muž
  • Palazzo Lobkowicz (biglietti in prevendita →)
  • Museo Nazionale di Praga (biglietti in prevendita →)
  • Museo del comunismo
  • Museum of Senses (biglietti in prevendita →)
  • Museo Kafta
  • Museo della Guerra Fredda
  • Museo della birra ceca
  • Museo d’arte dell’illusione
  • Museo delle illusioni fantastiche
  • Museo del KGB

Scena artistica di Praga: 1) Re Venceslao nel passaggio di Lucerna ~ 2) Scultura appesa ~ 3) Lampione cubista

Non lasciare le bici Lime in giro o fare un tour in Segway

I problemi del turismo a Praga sono aumentati negli ultimi anni. Hai sentito parlare di Lime Bikes? Per 25 CZK, i turisti possono noleggiare questi scooter elettrici per spostarsi in città. I turisti sconsiderati e pigri lasciavano gli scooter sparsi per i marciapiedi, le strade, i bidoni della spazzatura e persino nel fiume Moldava.

Un locale scontento ha creato un account Instagram per documentare gli svantaggi dei turisti che utilizzano questi scooter a Praga.

In gran numero i turisti sfrecciavano illegalmente sui marciapiedi con scarsa attenzione per i pedoni e tagliavano le auto sulle strade. A causa di ciò, le Lime Bikes sono ora vietate nell’area di Praga 1, così come i Segway in quanto considerati un pericolo. Per non parlare del fatto che anche la gente del posto a Praga disapprova i tour in Segway.

Ammetto di aver fatto un tour in Segway durante un lungo weekend a Bruges su richiesta del mio compagno di viaggio. Onestamente è stato super rabbrividire e abbiamo urlato che eravamo turisti! A mio parere, vedere una città a piedi in bicicletta è un’alternativa migliore – come turisti dovremmo voler sostenere la gente del posto, non rendere le loro vite più difficili!

Concludendo le cose da fare e da non fare a Praga per una perfetta prima visita

Questo conclude questi consigli di viaggio per Praga! Ora che conosci gli errori di viaggio da evitare a Praga, la sua affascinante storia, cosa aspettarti, alcuni fraintendimenti comuni e l’etichetta corretta, sarai preparato per il tuo viaggio futuro. Per non parlare del fatto che sarà semplice evitare di sembrare un turista.

Ricorda se ti stai chiedendo quanti giorni a Praga dovresti rimanere, “ceco” nel mio itinerario di 4 giorni per aiutarti a pianificare le tue giornate.

Praga è nella tua lista dei desideri in Europa? Adoro questa città maestosa e spero che scoprirai lo stesso fascino che mi ha fatto lasciare un pezzo del mio cuore. Cosa ti ha sorpreso di più di questi consigli di viaggio a Praga? Mi piacerebbe sentire nei commenti qui sotto!

Se hai trovato utile questo blog di viaggio a Praga, dai un’occhiata a tutte le mie guide di viaggio e agli itinerari per la Repubblica Ceca, altre destinazioni che ho coperto in Europa o vieni e unisciti a me su Facebook, Pinterest, Instagram o TikTok per più ispirazione di viaggio!

Immagine in primo piano e primo pin: Pixabay
Questa guida ai consigli di viaggio per Praga contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se decidi di effettuare un acquisto e se lo fai, grazie per il tuo supporto! Questo aiuta con i costi di gestione del mio blog così posso mantenere i miei contenuti gratuiti per te. Come sempre, consiglio solo un prodotto o un servizio che amo e utilizzo sinceramente!