16 dei posti più belli da visitare in Pakistan |

0
5

A volte un paese misterioso, non molti conoscono la vera bellezza del Pakistan. Ho trascorso gran parte della mia infanzia in Pakistan ed è in realtà un paese ricco di storia intrigante, una forte identità culturale, gente amichevole e benedetto da spettacolari paesaggi montani e punteggiato da fortezze del deserto, villaggi e città animate piene di antichi bazar e mascelle- moschee cadenti. Dal mio tempo trascorso a vivere in questo paese meraviglioso e molto sottovalutato, ecco i posti migliori e più belli da visitare in Pakistan…

1. Lahore Fort, Lahore – uno dei meravigliosi monumenti da visitare in Pakistan

Lahore non è solo la seconda città più grande del Pakistan, ma anche una delle città più ricche e significative del paese. Qui puoi trovare un equilibrio unico tra la vita moderna della città e i resti storici.

Alcuni dei luoghi più degni di nota da visitare qui includono la Moschea Badshahi, il Tempio Sikh Gurudwara, Haveli Baroodh Khan, la Galleria d'Arte Naqsh, la Moschea Wazir Khan e la famosa Lahore Food Street. Indubbiamente, il luogo più notevole da visitare è il Forte di Lahore, un monumento iconico dell'XI secolo dalla grandezza indimenticabile.

2. Karakoram Highway: una destinazione da non perdere

La Karakoram Highway, conosciuta anche come KKH o National Highway 35, è una strada spettacolare lunga 1.300 km. L'autostrada va da Kashgar, una città nel distretto dello Xinjiang in Cina, fino ad Abbottabad in Pakistan. Co-costruita dai governi cinese e pakistano, questa autostrada mostra un simbolo dell'amicizia tra i due paesi ed è popolarmente conosciuta come l'autostrada dell'amicizia.

Iniziata nel 1959 e terminata nel 1979, questa straordinaria strada ha impiegato 20 anni per completare la costruzione. L'autostrada offre un accesso rapido e facile a splendidi laghi, ghiacciai panoramici e montagne mozzafiato, rendendolo uno dei luoghi più popolari da visitare.

3. Attabad Lake – un famoso luogo di bellezza in Pakistan

Le acque azzurre e cristalline del lago Attabad offrono una vista suggestiva agli innumerevoli turisti che si riversano qui ogni anno semplicemente per intravedere questo splendido lago blu. Situato nella valle di Gojal, il lago Attabad si è formato di recente a causa di un disastro naturale nel 2010.

Il villaggio di Attabad, insieme ad altri quattro villaggi, è stato colpito da una frana. Questa calamità ha ostruito il flusso del fiume Hunza per quasi cinque mesi e l'acqua del fiume ostruita si è presto inondata per formare un lago. I visitatori possono praticare numerosi sport acquatici e attività ricreative, tra cui la nautica e lo sci d'acqua.

4. Fairy Meadows – uno dei posti migliori da esplorare in Pakistan

Circa 15 anni fa, il governo del Pakistan ha dichiarato i meravigliosi Fairy Meadows Parco Nazionale. Fairy Meadows è una bellissima prateria situata nella valle di Rakhiot. La vista del monte Nanga Parbat da questa posizione è pura magnificenza.

L'area è stata nominata Fairy Meadows da Hermann Bhul, uno scalatore australiano che è rimasto ipnotizzato dalla sua bellezza mozzafiato. Ci sono graziosi cottage e rifugi in legno perfetti per una vacanza tra splendide catene montuose e valli ondulate. Una notte di luna a Fairy Meadows è davvero un'esperienza magica.

5. Moschea Badshahi – una splendida attrazione artificiale

La Moschea Badshahi è la seconda moschea più grande del Pakistan. Questo bellissimo punto di riferimento che si erge maestosamente nella città di Lahore è stato costruito dall'imperatore Mughal, Aurangzeb, e in seguito è stato utilizzato dai sikh e dagli inglesi come guarnigione.

L'esterno della moschea è realizzato in arenaria rossa ed è decorato con magnifici intarsi di marmo. L'intera moschea è finemente scolpita con disegni floreali che sono meravigliosi da vedere.

6. Kalam Valley – una destinazione panoramica del Pakistan

Kalam è una splendida valle situata nello Swat, lungo le rive del fiume Swat, nella provincia pakistana di Khyber Pakhtunkhwa.

Famosa per i suoi laghi glaciali, la valle di Kalam comprende foreste lussureggianti, cime alpine innevate, ghiacciai incontaminati, sorgenti medicinali e una splendida flora e una fauna esotica di montagna. Alcuni siti di squisitezza da visitare includono Utror, ​​Matiltan, Gabral e Usho.

7. Karachi – una vivace città da non perdere in Pakistan

Una grande città vivace che è in realtà il principale centro finanziario e industriale del Pakistan, ma è anche piena di architettura e cultura. Karachi è la dodicesima città più grande del mondo e la più grande del Pakistan.

Si trova sulla costa nella provincia del Sindh, nel sud del Pakistan, tra i punti salienti ci sono il Mohatta Palace, la spettacolare Clifton Beach, il suggestivo monumento in marmo bianco Mazar-e-Quaid, l'isola di Charna e le  Chaukhandi Tombs.

8. Hunza – una delle valli più belle del Pakistan

Hunza è una valle montuosa con sede nel Gilgit-Baltistan, in Pakistan. Questa valle isolata è circondata da vette altissime che raggiungono i 7000 m di altezza.

L'area ospita diversi interessanti siti archeologici buddisti ed è anche sede di Baltit Fort, punto di riferimento per la più grande città di Hunza, Karimabad. Questa zona è famosa per il cibo locale, sano e delizioso. L'alba dal monte Rakaposhi è uno spettacolo da non perdere!

9. Parco Nazionale Deosai – una destinazione meravigliosa gorgeous

Situato nella valle di Skardu, il Parco Nazionale Deosai è un altopiano alpino circondato da montagne. La sua posizione strategica e il clima ottimale rendono il parco ricco di biodiversità. In questa regione puoi trovare animali come lo stambecco dell'Himalaya, il lupo tibetano, le marmotte dorate e la volpe rossa tibetana.

I fiumi che attraversano il parco sono macchiati di rare specie di pesci e la regione è sia un luogo di riproduzione che di riposo per specie di uccelli esotici. Il Parco Nazionale Deosai vanta anche una vasta varietà di piante rare.

10. Makran Coastal Highway – una delle strade più panoramiche del mondo

Makran Coastal Highway è la famosa National Highway 10 o N-10 del Pakistan ed è l'autostrada più panoramica del paese su cui guidare. Costruita lungo il Mar Arabico da Karachi a Gwadar, l'autostrada corre 653. La costruzione di questa autostrada costiera è stata completata e aperta al pubblico nel 2004.

11. Santuario di Shah Yusuf Gardezi – un bellissimo monumento

Questo santuario immacolato è dedicato a un santo islamico sufi, Shah Yusuf Gardezi, che è noto per aver compiuto numerosi miracoli mentre predicava l'Islam alla gente di questa regione.

Il santuario si trova a Multan. L'"aina-kari" o lavoro a specchio e le piastrelle smaltate blu e bianche che decorano gli interni della tomba sono l'attrazione principale di questo santuario. Gli interni del mausoleo includono anche bellissimi abbellimenti floreali con disegni delicati.

12. Margalla Hills – una catena montuosa che fa parte delle pendici dell'Himalaya

Nidificate nel Parco nazionale delle colline di Margalla a Islamabad, in Pakistan, le colline di Margalla fanno parte delle colline di Muree. Questa maestosa catena montuosa è composta da alte montagne e ripide valli. Le colline hanno una ricca flora e fauna con oltre 250-300 specie di piante, la maggior parte delle quali hanno valore medicinale.

Gran parte delle colline rimane inesplorata, ospitando così diverse specie di uccelli, mammiferi, rettili, anfibi, pesci e insetti ancora da scoprire.

13. Parco nazionale di Hingol – il più grande parco nazionale del Pakistan

Il più grande parco nazionale del paese, l'Hingol o Hungol National Park, si trova nella regione di Makran in Pakistan. I suoi confini si estendono a tre distretti: Lasbela, Gwadar e Awaran e prende il nome dal fiume Hangul. Questo enorme parco vanta 6 ecosistemi e ospita una miriade di uccelli e animali.

I luoghi iconici da vedere all'Hingol National Park includono la Princess of Hope Rock (chiamata dalla famosa attrice di Hollywood, Angelina Jolie perché la roccia sembrava una donna da lontano), i vulcani di fango, la Sfinge del Balochistan, le spiagge di Makran, Hinglaj Mata Mandir e altro ancora.

14. Moschea Shah Jahan – la splendida moschea principale della città di Thatta

La Moschea Shah Jahan è la principale moschea della città di Thatta. È anche conosciuto come Jamia Masjid di Thatta. La moschea attira i visitatori per i suoi interni spettacolari che sono influenzati dallo stile Timuri.

La cupola principale è riccamente decorata con piastrelle turchesi, blu cobalto, manganese, viola e bianche. È anche noto per la sua vasta muratura, che è posata in splendidi motivi geometrici.

15. Islamabad – la spettacolare capitale del Pakistan

Islamabad è la capitale del Pakistan. Questa vivace città offre una ricca cultura, prelibatezze locali, siti storicamente significativi e molto altro. Daman-e-Koh, la moschea Faisal, il Lake View Park, il villaggio di Saidpur, il museo Lok Virsa, il centro commerciale Giga, il lago Rawal e il monumento del Pakistan sono alcune delle attrazioni da non perdere a Islamabad.

Il Monumento del Pakistan è un monumento moderno che mette in mostra il ricco patrimonio e la grande architettura dell'era Mughal. Il monumento ha la forma di petali: ogni petalo è un edificio che ha un significato simbolico e viene utilizzato per uno scopo specifico.

16. Swat Valley – una destinazione turistica d'alta quota

Derivando il suo nome dal fiume Swat, la valle dello Swat è avvolta da montagne e burroni. La valle ospita splendidi ghiacciai, fitte foreste, fiumi tortuosi e gole. La sua impareggiabile bellezza naturale e la sua serenità paradisiaca attirano turisti e gente del posto.

Abbiamo anche post su…

Si prega di controllare i consigli del governo prima di recarsi in Pakistan.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui