20 migliori posti da visitare a dicembre negli Stati Uniti |

0
4

Contents

Che tu stia cercando un bel sole invernale, avventure in montagna innevata o solo una gran quantità di magia natalizia, negli Stati Uniti c'è il posto perfetto per te. Per aiutarti a scegliere, ecco 20 dei migliori posti da visitare a dicembre negli Stati Uniti …

  • Leavenworth, WA – una vacanza invernale in stile bavarese ma negli Stati Uniti
  • Durango, Colorado – per una splendida vacanza innevata a dicembre negli Stati Uniti
  • New York – una delle migliori città da visitare a dicembre negli Stati Uniti
  • Williamsburg, Virginia – una pittoresca e graziosa destinazione di dicembre
  • Gaylord Opryland Resort, Nashville – luci e celebrazioni davvero incredibili
  • Aspen Colorado – per le festività di dicembre e un bellissimo Natale bianco
  • Wentworth Mansion, Charleston, South Carolina – offri una cena Dickens in stile vittoriano
  • Biltmore Estate, Asheville – per decorazioni natalizie sfavillanti
  • Vermont – notoriamente il miglior posto negli Stati Uniti per trascorrere il Natale
  • Jackson Hole Mountain Resort, Wyoming – per sciare e divertirsi a dicembre
  • Everglades, Florida – niente uragani e l'umidità è molto più bassa a dicembre
  • Solvang California – per le feste stagionali in stile europeo
  • Parco nazionale di Big Bend, Texas – un ottimo posto per una pausa di dicembre
  • Bigfork, Montana: il luogo perfetto per rilassarsi a Natale
  • Grand Isle, Louisiana – niente folle estive ma abbastanza caldo per prendere il sole
  • Lake Tahoe – per una vacanza invernale accogliente e magica
  • Big Island Hawaii – per una calda vacanza di dicembre negli Stati Uniti
  • Anchorage in Alaska: una fantastica vacanza di dicembre per avventure sulla neve
  • Isola di Sanibel – temperature incantevoli e nessun uragano a dicembre
  • Bethlehem, Pennsylvania – un Christmas City Village di ispirazione tedesca e Christkinlmarkt

Leavenworth, WA – una vacanza invernale in stile bavarese ma negli Stati Uniti

Per una vacanza tipicamente bavarese, potresti non pensare allo Stato di Washington come a un luogo ideale! Pensa di nuovo! Immersa tra le cime innevate delle Cascade Mountains, a poco più di cento miglia a nord di Seattle, si trova la splendida cittadina di Leavenworth. La città era originariamente una città di disboscamento e il quartier generale della Great Northern Railway fino al 1925, quando i binari furono deviati e l'economia della città precipitò.

Il paese continuò a declinare fino agli anni '50 quando fu formato un comitato e iniziarono i lavori di ristrutturazione. Ora è una replica perfetta di una città bavarese completa di birra tedesca, cucina bavarese, renne e mercatini di Natale e un Museo dello Schiaccianoci completamente unico! La città offre una moltitudine di attività durante tutto l'anno, ma a dicembre puoi goderti il ​​frizzante paese delle meraviglie invernale e tutto ciò che comporta; forse in motoslitta? Se ami il kitsch adorerai questa piccola e pittoresca anomalia di una città! Facilmente uno dei luoghi più magici da esplorare a dicembre negli Stati Uniti!

Durango, Colorado – per una splendida vacanza innevata a dicembre negli Stati Uniti

Questa è una meravigliosa destinazione di dicembre negli Stati Uniti e gli amanti dell'outdoor adoreranno Durango, un'antica città del selvaggio West con viste mozzafiato sulle aspre montagne di San Juan. Il nome interessante del Purgatory Resort offre 1605 acri di terreno, con piste per sciatori di tutti i livelli e abilità. Se lo sci non fa per te, niente paura, ci sono anche numerosi sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta. Dirigiti nella Weminuche Wilderness e nella gola del fiume Animas per arrampicate ed escursioni a bizzeffe!

Puoi scegliere una facile passeggiata lungo il sentiero delle cascate di Piedra o metterti alla prova con The Highland Mary Lakes Cunningham Gooch Trail, che comprende la Needle Range e alcuni laghi d'alta quota! Se preferisci goderti il ​​panorama da un accogliente bar o sorseggiare una birra artigianale di una delle sei aziende produttrici di birra di Durango, puoi farlo anche tu.

Per gli amanti della storia c'è molto da fare, fare un giro sulla storica ferrovia del Rio Grande, conoscere la tribù ancestrale dei Pueblo nel Parco Nazionale di Mesa Verde, scoprire la ferrovia al Museo interattivo a scartamento ridotto di Durango e Silverton o altro ancora della città passato sotterraneo in un tour della storia dei tafani Infine, completa una visita invernale sul Polar Express, Babbo Natale e renne inclusi. C'è qualcosa per tutti qui, è la vacanza invernale perfetta per tutta la famiglia.

New York – una delle migliori città da visitare a dicembre negli Stati Uniti

Possiamo tutti immaginare scene invernali iconiche nella Grande Mela da numerosi film e programmi televisivi, ma niente può essere paragonato a viverlo in prima persona. Questo è un posto fantastico da visitare negli Stati Uniti a dicembre, perché niente batte un sidro di mele caldo al Bryant Park dopo un nostalgico pattinaggio sull'unica pista di pattinaggio gratuita della città o una passeggiata innevata intorno a Central Park.

Forse ti avvolgerai al caldo e rivivrai l'intera fantasia di Tom e Meg visitando la cima dell'Empire State, o forse manterrai il tono basso con un caffè da asporto e una passeggiata invernale lungo la famosa High Line. Devi visitare il famoso albero di Natale al Rockefeller Center, una tradizione che dura dalla Grande Depressione … forse ti dirigerai al Top of The Rock mentre sei lì. Naturalmente, c'è Santaland da Macy's … immortalato in Miracle sulla 31st Street e successivamente The Santaland Diaries di David Sedaris.

So che nessuna di queste cose è sotto il radar ma è New York, quindi che diavolo! Naturalmente, se vuoi davvero essere alla moda, puoi fare shopping nello storico Meat Packing District e bar e caffè accoglienti nell'East Village. Per sfuggire alla folla di Manhattan, perché non attraversare il famoso ponte di Brooklyn e goderti gallerie d'arte a basso costo, luoghi gastronomici dalla fattoria alla tavola, mercatini delle pulci vintage o slittino a Prospect Park. Dicembre è un ottimo mese da visitare, ma solo per inciso, se preferisci vedere Manhattan senza la folla, prova l'inizio di gennaio. La maggior parte del divertimento stagionale sta ancora accadendo, ma i vacanzieri di Natale se ne sono andati e puoi goderti strade più tranquille, code più piccole e voli più economici!

Williamsburg, Virginia – una pittoresca e graziosa destinazione di dicembre

Insieme a Jamestown e Yorktown Williamsburg forma un punto del triangolo storico della Virginia. La città è di grande importanza storica essendo il luogo in cui, nel 1776, George Wythe firmò la Dichiarazione di Indipendenza americana. È anche la sede della seconda università più antica d'America dopo Harvard; William and Mary College è stato fondato nel 1693 e rappresenta ancora una grande fetta della popolazione della città.

L'intero centro storico di Williamsburg è ora un museo vivente di storia con i suoi vecchi edifici coloniali perfettamente restaurati e dipendenti in costume che ti servono nei suoi negozi e caffè. Nel periodo natalizio la città da cartolina diventa ancora più bella poiché viene completamente trasformata da luci e decorazioni scintillanti. Rivestito di uno strato di neve farinosa, è qualcosa di simile a una favola da vedere. La storia e l'architettura sono l'attrazione principale e i musei d'arte di Williamsburg mostrano rari esempi di arte dei nativi americani e una raffinata selezione di manufatti della storia coloniale della città.

Questa è la città perfetta per una dolce e rilassante vacanza invernale romantica di dicembre negli Stati Uniti, con molto da fare per tenervi occupati dentro e intorno ad essa. Gli amanti del brivido possono persino dirigersi verso l'iconico parco a tema Busch Gardens per un giro su alcune montagne russe a tema europeo! Il parco è solitamente chiuso durante i mesi invernali, ma rimarrà aperto tutto l'anno nel 2021 per aiutare la ripresa dal colpo economico del Covid-19.

Gaylord Opryland Resort, Nashville – luci e celebrazioni davvero incredibili

Se l'autenticità è la tua passione, probabilmente questa non è la tua tazza di tè, ma se vuoi solo una festa natalizia a tutto campo, allora vai avanti! Durante il dicembre e la stagione natalizia il Gaylord Opryland Resort, Nashville Tennessee viene letteralmente trasformato con oltre 3 milioni di luci, tunnel di ghiaccio, una pista di pattinaggio sul ghiaccio al coperto, gite in carrozza, grotte, cacce al tesoro … la lista potrebbe continuare!

Quando hai esaurito tutto ciò che il resort ha da offrire, puoi andare a Nashville e immergerti nelle vibrazioni della leggendaria "Città della musica", che a sua volta risplenderà di luci scintillanti e festeggiamenti per soddisfare ogni tavolozza natalizia. Una pausa di dicembre da sbalorditivo!

Aspen Colorado – per le festività di dicembre e un bellissimo Natale bianco

Probabilmente la località invernale più famosa degli Stati Uniti, Aspen è stata a lungo sulla mappa grazie alle numerose celebrità che vi trascorrono le vacanze. Questa iconica città alpina con le pendici dell'Aspen Mountain che si ergono nel mezzo del suo pittoresco centro vittoriano è un vero paese delle meraviglie invernale, un luogo magico da visitare a dicembre negli Stati Uniti e trascorrere le festività natalizie.

Pensa a baite di tronchi accoglienti, bambini piccanti e Victoriana a tutto tondo con luci, alberi e canti natalizi in abbondanza. Le quattro stazioni sciistiche che compongono la maggior parte della città soddisfano tutte le abilità … i principianti e le famiglie dovrebbero recarsi a Snowmass o Buttermilk Mountains e gli sciatori più esperti apprezzeranno le sfide di Aspen Mountain e The Highlands.

Naturalmente, se lo sci non fa per te, ci sono numerose altre delizie sulla neve in offerta; snowboard, sci di fondo, pattinaggio su ghiaccio in una delle bellissime piste all'aperto. Per i più tranquilli ci sono tour con lo spazzaneve, gite in slitta e molti caffè accoglienti, rinomati ristoranti e bar, proiezioni e boutique da esplorare. Tutto è ambientato in una splendida posizione di montagna con alberi di abete rosso carichi di neve, cime bianche e frizzanti e un sacco di fascino natalizio.

Wentworth Mansion, Charleston, South Carolina – offri una cena Dickens in stile vittoriano

Per la perfetta combinazione di storia, letteratura e lusso, la cena Dickens e la cena progressiva al Wentworth Mansion sono probabilmente impareggiabili. La cena annuale Dickens ti trasporterà indietro nell'era vittoriana con narrazioni e banchetti in un ambiente dickensiano completamente autentico.

La cena progressiva ha l'aggiunta eccentrica di un cavallo e una carrozza che ti traghetterà tra i corsi nello storico centro coloniale di Charleston. Wentworth Mansion è un hotel di lusso progettato in modo impeccabile per riportarti indietro al 1800, sto parlando di caminetti, decorazioni straordinarie, vetri Tiffany e opulenti letti a baldacchino, il tutto a pochi passi dalla maggior parte delle principali attrazioni della città. Dopo il tuo pasto di quattro portate, puoi fare una passeggiata per le pittoresche strade del centro e osservare le decorazioni e le decorazioni natalizie che scintillano al largo della baia.

Per un'esperienza davvero magica, prova The Festival Of Lights al James Island Country Park, dove oltre 2 milioni di scintillanti natalizi illuminano giostre vittoriane, un sentiero incantato, numerosi dolcetti natalizi per la pancia e, naturalmente, Babbo Natale e il suo entourage, chi lo farà essere lì con le campane accese!

Biltmore Estate, Asheville – per decorazioni natalizie sfavillanti

Le prime celebrazioni natalizie presso la tenuta mozzafiato di Biltmore nella storica Asheville ebbero luogo la vigilia di Natale, dicembre 1895, e furono ospitate da George Vanderbilt. Da allora le celebrazioni hanno continuato a trasformarsi in 2 mesi di festeggiamenti che si svolgono a Biltmore e nel vicino villaggio di Antler Hill ogni anno. I festeggiamenti iniziano all'inizio di novembre con l'alzata di un imponente albero di Natale. L'albero viene consegnato da Babbo Natale ed eretto nella sala dei banchetti per celebrare l'inizio di Yuletide. Da quel momento in poi i festeggiamenti iniziano a inghiottire l'intera tenuta. La casa e il terreno sono inondati di oltre 100 alberi decorati a mano.

Migliaia di stelle di Natale e fresche ghirlande sempreverdi adornano i grandi corridoi, conferendo loro un autentico aroma invernale e un'atmosfera che è ulteriormente evocata dai musicisti dal vivo che cantano tutti i canti e le canzoni preferite della stagione. Sia all'interno che all'esterno sono appesi costellazioni di luci scintillanti per creare un'immagine davvero maestosa. I caffè ei ristoranti servono deliziosi piatti stagionali e la Antler Village Winery lancia il suo bianco frizzante annuale per commemorare un altro Natale di Biltmore. Antler Village diventa un festival di illuminazione e Babbo Natale visita il palco della banda ogni fine settimana.

Ci sono seminari e laboratori speciali che insegnano come realizzare le proprie decorazioni e ornamenti. Per i nottambuli sono disponibili biglietti speciali per tour serali a lume di candela che consentono di passeggiare liberamente per la casa illuminati da candele e caminetti scoppiettanti. Fondamentalmente ovunque guardi è TUTTO incentrato sul Natale! I Grinches non devono essere applicati!

Vermont – notoriamente il miglior posto negli Stati Uniti per trascorrere il Natale

Film come "White Christmas" (che sebbene girato in uno studio fosse ambientato nello Stato) hanno reso il Vermont famoso per i suoi splendidi paesaggi invernali e con buone ragioni. Durante l'Avvento e il Natale, i pittoreschi villaggi e le città storiche del Vermont vengono trasformati da tutto ciò che è natalizio … Le porte sono adornate con ghirlande, gli alberi e le case sono illuminate, le piazze frullano di pattinatori sul ghiaccio e il Polar Express suona il clacson e si avvia Polo Nord.

L'intero stato è come un'illustrazione di un biglietto di Natale con accoglienti città da libri illustrati incastonate tra abeti innevati. Il Green Mountain State si anima di gente del posto e visitatori che mangiano, bevono e si divertono! Ogni anno a dicembre la graziosa cittadina di Woodstock ospita l'annuale Wassail Weekend, una fantastica celebrazione del folklore, della cultura e di tutto ciò che è natalizio. Ci sono cantanti di canti natalizi, laboratori artigianali e case aperte.

La vicina Manchester è la quintessenza del Vermont e brilla positivamente a Natale! Naturalmente, ci sono anche tutte le solite attività invernali in offerta, dallo sci alla favolosa pista di pattinaggio sul ghiaccio al Lago Moray. Se ti senti come se in qualche modo avessi perso la magia del Natale, un viaggio nel Vermont te lo riporterà sicuramente indietro: sarebbe una fantastica vacanza invernale!

Jackson Hole Mountain Resort, Wyoming – per sciare e divertirsi a dicembre

Gli alunni di sci e sport invernali impazziscono per questo resort, che si trova nella catena montuosa di Teton nel mezzo delle Montagne Rocciose. Teton Village è una località turistica di ispirazione svizzera che offre la base perfetta per esplorare la pletora di attività offerte a Jackson Hole. Il resort dispone di ben 133 sentieri e un dislivello di 4000 metri che è una grande attrazione per gli appassionati di sport invernali più avanzati o estremi.

Probabilmente la corsa più famosa del resort è il Corbet's Couloir, che prende il nome dall'alpinista Barry Corbet che la vide per la prima volta nel 1960. Gli amanti del brivido alla ricerca di un'incredibile pausa di dicembre si riuniscono per cimentarsi con lo sci e l'imbarco su questa corsa leggendaria, che richiede un vero atto di fede all'inizio su uno degli ingressi più ripidi e stretti del mondo. I vacanzieri possono soggiornare in un lodge di lusso, in una capanna di tronchi o in un'accogliente casa con angolo cottura nel villaggio di Teton e godersi una vivace scena apres-ski incentrata su The Mangy Moose, con musica dal vivo e divertimento ogni sera!

Il paesaggio è assolutamente mozzafiato soprattutto nei mesi invernali e ci sono molte opzioni da esplorare oltre allo sci, come i sentieri della fauna selvatica e i geyser nel vicino Parco Nazionale di Yellowstone. Se vuoi restare nel resort potresti provare il parapendio, le sorgenti termali, il pattinaggio sul ghiaccio e le motoslitte per citarne solo alcuni! Se ami l'avventura estrema, questo è il posto che fa per te!

Everglades, Florida – niente uragani e l'umidità è molto più bassa a dicembre

Le Everglades della Florida sono uno dei più grandi parchi nazionali degli Stati Uniti e un centro del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Spanning 1,5 milioni di acri nella punta più meridionale della Florida Le Everglades sono una rara regione selvaggia subtropicale e sede di una moltitudine di specie in via di estinzione.

La composizione di Pine Flatwoods, Coastal Mangroves e sawgrass marshes che includono incredibili Cypress Domes formano un ecosistema completamente unico che richiede protezione. L'inverno e dicembre in particolare è il periodo ideale per visitare perché è la stagione secca e le temperature scendono a un piacevole 25-26 gradi Celsius. Per gli amanti della natura e della fauna selvatica, le Everglades non hanno rivali e possono essere esplorate in barca, in canoa o per i marinai in bicicletta, a piedi o in slough slog. La generosità assoluta della fauna selvatica è troppo lunga per essere elencata, ma qui ci sono alcuni punti salienti a cui prestare attenzione; La pantera leonina della Florida, il lamantino delle Indie occidentali e, naturalmente, il famoso alligatore americano, il coccodrillo americano e il fenicottero maggiore.

Forse meno splendide ma ugualmente rare sono specie come The Osprey, The Snail Kite e il serpente Indaco orientale, per non parlare di un numero di tartarughe in pericolo di estinzione come l'Atlantico Leatherback e Hawksbill. Ci sono numerose stazioni di osservazione in tutto il parco e regole rigide sul rispetto della fragile fauna selvatica. Uno dei sentieri più popolari è l'Anhinga Trail accessibile e la Shark Valley che include la spettacolare Shark Valley Observatory Tower. Un ottimo posto alternativo da visitare a dicembre negli Stati Uniti.

Solvang California – per le feste stagionali in stile europeo

Fondata da danesi immigrati nel 1911, Solvang è un piccolo scorcio unico della vita nordica nel mezzo della contea di Santa Barbara in California! Dalle umili origini, la città a tema è cresciuta nel corso degli anni fino a diventare l'enorme attrazione che è oggi e le sue celebrazioni Julefest che iniziano a novembre e proseguono fino a dicembre scioglieranno anche i cuori più gelidi.

Visita a dicembre e scoprirai che le bellissime strade sono fiancheggiate da pittoreschi edifici in stile danese che ospitano deliziose panetterie, caffè hygge e boutique ea Natale, puoi aspettarti che siano adornati con lucine scintillanti e tutti gli ornamenti festivi che potresti aspettarsi a Copenaghen. Mercatini di Natale, tour a lume di candela e canti natalizi danno vita alle strade. Ci sono corse in tram, una cerimonia di accensione degli alberi e, infine, la grande parata di Julefest dove i carri natalizi attraversano la città e Mr e Mrs Claus si sono presentati.

Parco nazionale di Big Bend, Texas – un ottimo posto per una pausa di dicembre

Una perfetta pausa di dicembre negli Stati Uniti per gli amanti dell'outdoor, il Big Bend National Park è l'unico parco nazionale che si trova effettivamente a cavallo di un confine, che si estende per centinaia di miglia lungo le rive del Rio Grande, un lato si trova negli Stati Uniti e l'altro in Messico. Puoi attraversare il confine molto rilassato in barca a remi dal porto di entrata di Boquillas Crossing. Il parco è un paradiso per gli escursionisti e si compone di tre tipi di paesaggio molto chiari; il fiume, il deserto e le montagne.

Il fiume Rio Grande si snoda in modo sprovveduto attraverso paesaggi rari ma belli che servono le sorgenti termali occasionali e ritagliano alcuni dei canyon più belli degli Stati Uniti. Il più grande e drammatico è il canyon di Santa Elena che si erge per 1500 piedi nel punto più alto, ma ci sono molti altri bellissimi canyon da esplorare.

Il parco è pieno di sentieri ben segnalati che ti guidano attraverso paesaggi spettacolari come il Balanced Rock Trail e il Window Trail che ti porta sulle montagne di Chisos e culmina in una vista straordinaria incorniciata da una finestra naturale nella roccia. Le temperature estive qui sono piuttosto insopportabili, quindi è molto meglio visitarle nei mesi invernali, quando puoi sfruttare al massimo i paesaggi mozzafiato senza scioglierti nel caldo!

Bigfork, Montana: il luogo perfetto per rilassarsi a Natale

Sarebbe una vacanza di dicembre adorabile, tranquilla e nascosta. Oltre ad essere considerato l'Arts Center of Montana per la sua vasta selezione di gallerie e la rinomata compagnia teatrale di repertorio, Big Fork è spesso definito il vero villaggio di Natale dello stato. I pittoreschi edifici del "Vecchio West" prendono vita quando la comunità si dà da fare per decorare e celebrare le feste.

Le ambiziose decorazioni natalizie combinate con la splendida cornice di Big Forks conferiscono un'atmosfera particolarmente magica in inverno. Situato a nord-est dello splendido Flathead Lake, con viste spettacolari sulle montagne del cigno dal nome romantico, Big Fork è un'ottima base per gli amanti della natura, i kayak e gli escursionisti, nonché per coloro che amano la storia e la cultura. Il drammatico scenario del Montana è incontaminato e offre una fuga perfetta dallo stress della vita quotidiana. Andate qui per rallentare, rilassarvi, mangiare bene, bere bene e rinfrescare lo spirito natalizio.

Grand Isle, Louisiana – niente folle estive ma abbastanza caldo per prendere il sole

Questa gemma nascosta è un'oasi appartata sulla costa della Louisiana, che offre un perfetto rifugio invernale / dicembre negli Stati Uniti per birdwatcher, pescatori e amanti della spiaggia. Durante l'estate questo piccolo tratto di bellezza su una stretta isola nel Golfo del Messico è completamente sommerso e la folla combinata con le alte temperature può rivelarsi stancante. In inverno i visitatori possono godere del gradevole calore, dei bellissimi tratti di spiaggia e di numerose attività all'aperto in relativa pace.

Il Grand Isle State Park è l'unica spiaggia protetta sulla costa della Louisiana e comprende sabbie bianche, splendide lagune e una miriade di fauna selvatica sia sopra che sotto l'acqua. Nel vicino villaggio di Grand Isle, c'è molto da fare, dai sentieri per il birdwatching alle cupole delle farfalle e ai deliziosi frutti di mare del porto. I pescatori possono dirigersi verso il molo di pesca pubblico lungo 900 piedi e le calde acque del golfo accolgono i bambini acquatici tutto l'anno … basta essere consapevoli di alcuni animali selvatici locali, razze e meduse sono frequenti visitatori di queste coste ed è sul percorso migratorio per squali, anche se raramente si avvicinano alla terra.

Lake Tahoe – per una vacanza invernale accogliente e magica

Il lago Tahoe è il più grande lago alpino del Nord America e si trova in equilibrio nella catena montuosa della Sierra Nevada al confine tra California e Nevada. Le sue vette spettacolari e le splendide acque blu attirano visitatori da tutto il mondo, specialmente durante la stagione sciistica, quando gli appassionati si affollano per godersi lo sci da discesa, lo snowboard e lo sci di fondo. Se visiti il ​​Lago Tahoe a dicembre e a Natale, è come essere trasportati in una vecchia illustrazione di cartoline di Natale con capanne di tronchi, camini tremolanti e toddy roventi, il tutto avvolto in una coltre di neve e lucine.

Ci sono gite in slitta al tramonto, crociere a lume di candela, pozzi del fuoco dove riunirsi e cantare canti natalizi mentre si scalda le mani su una cioccolata calda. Puoi visitare una delle splendide dimore storiche come l'idilliaca Vikingsholm a Emerald bay, uno dei luoghi più fotografati negli Stati Uniti Se l'escursionismo è la tua passione, concludi e fai una passeggiata lungo il sentiero del lago Tahoe per goderti davvero la splendida panorami e la natura selvaggia intorno a te, L'intero sentiero è di 165 miglia e circumnaviga l'intero lago, ma è facile fare un piccolo tratto alla volta che è probabilmente la soluzione migliore in inverno! Una magica pausa di dicembre!

Big Island Hawaii – per una calda vacanza di dicembre negli Stati Uniti

A dicembre, il clima sulla Big Island è tipicamente negli anni '80 ed è anche abbastanza secco, che combinato con migliori offerte e meno turisti lo rendono il momento ideale per visitare. La più grande delle isole Hawaii contiene 8 microclimi diversi, il che significa che puoi sciare e fare snorkeling comodamente durante lo stesso viaggio! Un paradiso di spiagge orlate di palme, spettacolari cascate e paesaggi vulcanici, non c'è da meravigliarsi che l'isola sia una tale attrazione per i viaggiatori di tutto il mondo. Ci sono 5 parchi nazionali sull'isola che proteggono il paesaggio, l'oceano e la cultura delle popolazioni indigene.

Il Parco Nazionale dei Vulcani è il più grande e il più visitato e comprende il Mauna Loa, il vulcano più grande del mondo, e il Kilauea il vulcano più attivo del mondo, che erutta costantemente dal 1983 inviando una nube incandescente di cenere e vapore nell'aria sopra di esso. All'interno del parco, puoi anche trovare foreste pluviali tropicali, tundra alpina e spettacolari archi di roccia formati quando la lava calda colpisce le onde dell'oceano! Il tranquillo sito di fronte all'oceano del Parco storico nazionale di Puuhonua o Honaunau è perfetto per le persone curiose della storia antica dell'isola poiché le tracce di templi in rovina, antiche dimore e luoghi sacri sono sparse ovunque. Se ti piace conoscere il passato, non perderti anche il sito storico nazionale di Puukohola Heiau.

Per la fauna selvatica rara, tra cui l'uccello "Hawaiian Stilt" in via di estinzione, vai a Kaloko-Honokohau. Se ti piace camminare e hai il lusso del tempo, perché non provare l'escursione a lunga distanza lungo l'Ala Kahakai National Historic Trail; 175 miglia di antico sentiero che ti porta attraverso tutti i siti importanti dell'isola. Per sciare a dicembre, dirigiti verso il Mauna Kea innevato, che si erge per oltre 13.000 piedi e ha un fantastico osservatorio e un sacco di terreno sciabile. Per lo snorkeling, puoi praticamente immergerti ovunque, ma il santuario sottomarino del mare a Kealakekua Bay ti toglierà il fiato. È ottimo anche per il kayak e l'escursionismo. Davvero le possibilità sulla Big Island sono infinite e qui ho appena scalfito la superficie, esplora, divertiti, preparati a dire "Aloha"

Anchorage in Alaska: una fantastica vacanza di dicembre per avventure sulla neve

Questa è una meravigliosa pausa invernale a dicembre. L'area metropolitana di Anchorage si trova alla convergenza di diverse catene montuose che la rendono perfetta per lo sci. C'è una vasta selezione di piste per soddisfare tutte le abilità disponibili nella zona. Allontanati dalla folla sugli spettacolari pendii delle montagne Kenai, per gli scivoli ripidi e le lunghe discese sulla neve fresca prova il Thompson Pass o per ammirare le spettacolari torri di granito Denali è il posto giusto.

Gli amanti dell'avventura apprezzeranno i cieli limpidi e le opzioni illimitate sulle montagne di Talkeetna, che includono Hatcher Pass per piste da sci preparate, sci di fondo, una gigantesca collina per slittini e romantiche cabine rosse in cui soggiornare mentre cerchi di catturare l'aurora boreale.

Quando sei stanco di sciare c'è molto da fare ad Anchorage stessa; Scopri la cultura nativa o i primi esploratori per terra e per mare in uno dei musei della città o ammira le incredibili case colorate degli spiriti e la Chiesa di San Nicola, l'edificio più antico della città, al Parco storico di Eklutna. Se vuoi solo bere e ballare, c'è anche una vivace vita notturna, con birre artigianali, giardini pensili di lusso e persino uno o due speakeasy segreti!

Isola di Sanibel – temperature incantevoli e nessun uragano a dicembre

Le isole Sanibel e Captiva si trovano appena al largo della costa della Florida nel Golfo del Messico, quindi sono un'ottima destinazione per una calda vacanza di dicembre. Sebbene siano separati dalla terraferma solo da una strada rialzata di 3 miglia, hanno un ritmo di vita nettamente diverso. Le palme ondeggiano languidamente lungo spiagge di sabbia bianca disseminate di bellissime conchiglie.

Sebbene le isole siano piccole, ospitano un'abbondanza di fauna selvatica rara e bella e gran parte di esse è in realtà una riserva naturale designata. Il J.N "Ding" Darling National Wildlife Refuge, fondato nel 1945, occupa un terzo dell'isola e comprende sentieri ombreggiati, piste ciclabili, foreste di mangrovie, piscine e spiagge. La riserva ospita alcune specie di uccelli davvero spettacolari come la spatola rosea e l'incredibilmente raro airone rossastro. Inoltre lamantini, tartarughe marine dal guscio molle della Florida, alligatori e pantere della Florida.

Le isole sono famose per le loro bellissime conchiglie e Bowman's Beach è il luogo perfetto per raccoglierle, puoi anche imparare tutto su di loro al Bailey – Matthews Shell Museum. Un ottimo modo per esplorare Sanibel da una prospettiva diversa è noleggiare un kayak o fare uno dei tour in barca. Pensa alle vibrazioni rilassate, al clima in spiaggia, alle cene informali e ai tramonti romantici e sei a metà strada, ora devi solo prenotare il volo!

Bethlehem, Pennsylvania – un Christmas City Village di ispirazione tedesca e Christkinlmarkt

Quale potrebbe essere un posto migliore per trascorrere dicembre di una città chiamata Betlemme? La città di Bethlehem in Pennsylvania è un ricco arazzo storico di edifici che risalgono all'inizio della città, ad opera dei missionari della Moravia, alla vigilia di Natale del 1741, con molte aree protette delle epoche intermedie. Nel 1937, nel mezzo della Grande Depressione, la signorina Marian Brown Grace, moglie di Eugene Grace che era a capo di Bethlehem Steel, azionò un interruttore per accendere le prime luci di Natale della città che includevano (e includono ancora) una "stella della Moravia" di legno .

La Città del Natale è nata. Ora ogni anno Betlemme è adornata di luci e decorazioni scintillanti e le strade storiche sono fiancheggiate da capanne natalizie che vendono prodotti artigianali e dal famoso Christkindlmart, un grande mercato coperto perfetto per regali insoliti. Una delle tradizioni più strane a Betlemme è il Calendario dell'Avvento vivente che si svolge ogni sera alle 5.30 presso The Goundie House. Oltre a tutta la bellezza natalizia, Betlemme è anche la sede della più antica libreria ininterrotta negli Stati Uniti, The Moravian Bookstore è stata fondata nel 1745 e si trova nel cuore del quartiere storico di Betlemme. Un must assoluto per i topi di biblioteca!

Abbiamo anche post su …

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui