20 migliori posti da visitare a marzo negli Stati Uniti |

10

Se l'anno passato ti ha dato la passione per i viaggi e sei pronto per uscire e vivere qualche avventura, marzo è un ottimo momento per visitare alcuni dei luoghi più alla moda degli Stati Uniti (letteralmente). Sarai in grado di goderti alcuni paesaggi iconici a temperature gestibili per meno soldi rispetto all'alta stagione. È fondamentalmente una vittoria per tutti, quindi ecco 20 idee sui migliori posti da visitare a marzo negli Stati Uniti per iniziare…

  • Antelope Valley California Poppy Reserve – uno dei posti migliori da visitare negli Stati Uniti in primavera
  • New Orleans – per festeggiare e divertirsi a marzo
  • Golden Isles, Georgia: spiagge incantevoli e clima caldo primaverile ne fanno una destinazione perfetta per marzo
  • Filadelfia – splendidi fiori e birra sotto il sole primaverile
  • Fairbanks, Alaska – per una pausa di marzo unica con tramonti infiniti e aurore boreali
  • Texas Hill Country – uno dei posti migliori da esplorare negli Stati Uniti a marzo
  • Nantucket e Martha's Vinyard, Cape Cod – per una bella vacanza di marzo con avvistamento di balene e città portuali
  • Petit Jean State Park Arkansas – per temperature piacevoli e senza folla
  • The Tidal Basin, Washington, D.C. – probabilmente uno dei festival floreali più famosi al mondo
  • Kauai, Hawaii – per una calda vacanza di marzo negli USA
  • Fontainebleau State Park Louisiana: temperature calde, spiagge sabbiose e paesaggi incantevoli a marzo
  • Providence Canyon, Georgia – un meraviglioso luogo di bellezza naturale da visitare a marzo
  • Atlanta: una perfetta vacanza in città a marzo
  • Saguaro National Park, Arizona – una meravigliosa destinazione primaverile
  • Little Jerusalem Badlands State Park, Kansas – geologia temperata senza folla
  • San Diego: una pausa primaverile mite con atmosfera rilassata da spiaggia e fiori di campo
  • Arches National Park, Utah – Marzo è un ottimo momento per visitare questo luogo unico di bellezza naturale
  • Palm Springs, California – alla moda senza il caldo torrido estivo
  • Sedona Arizona – una perfetta vacanza primaverile per gli amanti della vita all'aria aperta
  • Palo Duro Canyon State Park, Texas – caldo e mite, precipitazioni minime e meno folla.

Contents

Antelope Valley California Poppy Reserve – uno dei posti migliori da visitare negli Stati Uniti in primavera

Per un'esperienza davvero maestosa, e alcuni dicono spirituale, prendi la tortuosa strada sterrata attraverso l'Antelope Valley nel sud della California, dove coperte di papaveri tappezzano letteralmente il terreno in fiamme rosse e arancioni. 8 miglia di sentieri si snodano attraverso le risplendenti fioriture, sfoggiando il fiore dello stato della California con pizazz.

Naturalmente, non possiamo indovinare completamente che Madre Natura e le condizioni meteorologiche hanno una grande influenza sul raccolto di papaveri, ma fioriscono approssimativamente per 10 settimane tra la fine di febbraio e l'inizio di maggio e raggiungono il picco per circa tre settimane tra la fine di marzo e l'inizio di aprile. In un buon anno questo è uno spettacolo mozzafiato e indimenticabile, ma assicurati di continuare a controllare il sito web dell'Antelope Valley Nature Preserve mentre la tua visita si avvicina per informazioni aggiornate sui fiori.

New Orleans – per festeggiare e divertirsi a marzo

Se, come me, sei un amante della letteratura, dell'arte e della cultura ma non sei un fan del caldo torrido e della folla, allora visita New Orleans a marzo. La città abbraccia davvero la transizione verso la primavera con le grandi celebrazioni del Mardi Gras che iniziano a rilassarsi e molti festival meravigliosi emergono per sostituirli. Il Tennessee Williams Literary Festival riunisce scrittori in erba e drammaturghi affermati per un programma di masterclass e spettacoli di opere originali e culmina con il popolare concorso di grida "Stella" nel quartiere francese. La comunità LGBTQIA celebra il proprio patrimonio letterario nel popolare in Santi e peccatori festival, che si svolge anche a marzo. mercoledì in piazza e Buku I festival curano incredibili talenti musicali immersivi e c'è molto da fare anche per i buongustai. New Orleans è una città vibrante che incarna lo spirito della primavera, quindi non sorprende che marzo sia il momento perfetto per godersela!

Golden Isles, Georgia: spiagge incantevoli e clima caldo primaverile ne fanno una destinazione perfetta per marzo

Le Golden Isles sono quattro bellissime isole barriera che si trovano tra Savannah in Georgia e Jacksonville, in Florida. Le isole sorgono da una vasta area di paludi, dando l'impressione di un tratto continuo. La storia dell'area è unica come il suo paesaggio e risale a centinaia di anni fa, quando i nativi americani godevano dell'abbondanza annuale di crostacei. Quei primi coloni furono seguiti da missionari e in seguito mercanti di schiavi che costruirono enormi piantagioni, il che significa che le isole sono ancora un crogiolo di culture. A marzo, le brezze dolci e il sole primaverile lo rendono il momento perfetto per uscire ed esplorare la natura prima che diventi troppo caldo e affollato. Passeggia nei boschi ombrosi, fai un picnic sulle spiagge sabbiose e guarda il sole tramontare all'orizzonte.

Vai alla ricerca della natura per le rare tartarughe liuto, una pletora di uccelli e delfini che saltano, oppure rilassati e goditi un po' di shopping boutique nel villaggio del molo o una cucina raffinata nel pittoresco villaggio di Redfern. Per l'architettura vittoriana originale e i negozi e i ristoranti specializzati, non perderti il ​​centro storico di Brunswick, dove le case a schiera in arenaria e le tende da sole dai colori vivaci conferiscono un'atmosfera vintage vecchio stile.

Filadelfia – splendidi fiori e birra sotto il sole primaverile

Non c'è sempre il sole a Philadelphia ma a marzo ci sono buone probabilità che sia luminoso e fresco, infatti marzo è il momento perfetto per visitare la città! Probabilmente uno dei luoghi più belli in questo periodo dell'anno sono le distese di fiori di ciliegio nel West Fairmount Park. Puoi goderti un picnic e ammirare i prati ben curati, o passeggiare nella tranquilla casa giapponese e negli stravaganti stagni e cascate, il tutto sotto una fragrante chioma di alberi in fiore.

Marzo è anche un ottimo momento per gustare una birra artigianale al sole in uno dei tanti birrifici della città e ammirare alcune delle deliziose strade storiche in quartieri come Spring Gardens. È anche un ottimo momento per godersi i lavori in corso di alcuni artisti locali al Cherry Street Pier e uscire con i tipi artistici lungo il meraviglioso lungomare. Anche i film drive-in sono una cosa importante a Philadelphia e le temperature più miti offrono molte opportunità di vedere film fantastici vecchi e nuovi in ​​questo classico modo americano!

Fairbanks, Alaska – per una pausa di marzo unica con tramonti infiniti e aurore boreali

Fairbanks è una città fluviale davvero vivace nell'estremo nord dell'Alaska e funge da campo base perfetto per la natura selvaggia del Parco Nazionale di Denali… 6 milioni di acri di foreste alpine, montagne innevate e natura incontaminata. È una rara opportunità per andare in un posto davvero remoto e godere ancora della ricca cultura, del patrimonio e dei servizi di una città. Le temperature gelide significano che la folla tende a venire qui nei mesi estivi, ma in primavera, in particolare a marzo, puoi vedere la città e i dintorni al loro meglio, sotto i colori mozzafiato dell'aurora boreale! Marzo è il momento migliore per vedere la leggendaria Aurora Boreale.

È anche la stagione del sole di mezzanotte e degli infiniti tramonti e albe e del World Ice Art Competition. Puoi goderti il ​​museo del ghiaccio, le sorgenti termali, il caffè caldo e una moltitudine di sport d'avventura unici! Mettiti alla prova con il pattinaggio sul ghiaccio, lo sci di fondo o osservando in sicurezza la fauna selvatica nel deserto. Se sei fortunato potresti vedere orsi grizzly, orsi neri, lupi, alci e caribù e forse anche un'aquila reale!

Texas Hill Country – uno dei posti migliori da esplorare negli Stati Uniti a marzo

The Hill Country si estende splendidamente tra San Antonio e Austin e comprende splendidi paesaggi, città e villaggi storici, meraviglie naturali e incredibili aziende vinicole. Marzo è il periodo migliore per visitare poiché le temperature sono piacevoli e i fiori di campo sono in piena e splendente fioritura, in particolare i Texas Bluebonnets, simili a lupini e una splendida tonalità di blu elettrico, sono il fiore ufficiale dello stato. Immerse tra prati di fiori selvatici e dolci colline ci sono diverse splendide città storiche del patrimonio tedesco.

Ce ne sono molti tra cui scegliere a seconda delle tue preferenze; Boerne è una città fantastica con una meravigliosa caverna al centro e molte boutique pittoresche e caffè lungo la sua Main Street. La città molto tedesca di Fredericksburg trasuda fascino bavarese, Kerville è uno degli insediamenti più antichi del Texas e perfetto per gli appassionati di storia. Infine non perdetevi il Lago McQueeney, non tedesco ma con il suo bellissimo lago e le acque gorgoglianti perfette per nuotare, non vorrete perderlo! I texani amano la primavera, quindi mentre viaggi per Hill Country aspettati di trovare un sacco di cucina, festival ed eventi culturali per farti divertire!

Nantucket e Martha's Vinyard, Cape Cod – per una bella vacanza di marzo con avvistamento di balene e città portuali

Evita le orde di turisti in tasca e visita questa destinazione iconica in primavera! Marzo è un periodo meraviglioso per visitare Cape Cod poiché è quando le maestose balene megattere si stabiliscono nelle acque blu intorno alle isole. Con una lunghezza media compresa tra 40 e 50 piedi, vedere queste incredibili creature spingersi fuori dall'acqua è qualcosa che non dimenticherai mai.

Non farà caldo, ma questo è il compromesso per avere il posto praticamente per te. Oltre alle balene, puoi goderti le spiagge idilliache, i pittoreschi villaggi di pescatori, le città portuali sbiancate dal sole, i fari storici e gli incredibili frutti di mare a un prezzo molto più ragionevole rispetto all'alta stagione. Puoi anche dare un'occhiata ad alcune delle leggendarie location delle riprese di Lo squalo a Martha's Vinyard e dare un'occhiata ad alcune delle folli tenute estive multimilionarie dei ricchi e famosi, il tutto senza combattere tra la folla!

Petit Jean State Park Arkansas – per temperature piacevoli e senza folla

Beh, sai che amo una bella storia e quella dietro Petit Jean, il più antico parco statale dell'Arkansas, non fa eccezione. La leggenda narra che Petit Jean fosse una bellissima giovane donna francese, che dopo aver scoperto la sua amata destinata a salpare per il Territorio della Louisiana, si travestì da ragazzo e si unì a lui sulla nave. Sopravvissuta al viaggio la spedizione arrivò sulla montagna dove Jean si ammalò e poco prima di morire rivelò la sua vera identità al fidanzato che la seppellì ai piedi della montagna in una tomba con la scritta "Little John".

Il parco è ora una bellissima distesa di paesaggi unici scavati da Cedar Creek e pieni di scogliere e canyon insoliti e un'impressionante cascata di 95 piedi che precipita dai 100 acri del Lago Bailey, creato da Damming the Creek. A marzo il clima è temperato, gli alberi sono in fiore e i tramonti sono spettacolari. Ci sono diverse capanne rustiche e il centrale Mather Lodge, tutte costruite negli anni '30 e disponibili per l'alloggio, oltre a campeggi e glamping designati. Molti splendidi sentieri attraversano il parco e ci sono gite in barca e kayak sul lago Bailey e due piscine all'aperto. È la perfetta fuga primaverile accessibile per gli amanti della vita all'aria aperta che trovano scoraggianti i parchi più grandi.

The Tidal Basin, Washington, D.C. – probabilmente uno dei festival floreali più famosi al mondo

Ogni primavera il bacino di marea di Washington D.C. viene trasformato da ettari di fiori di ciliegio rosa e bianchi. Migliaia di turisti sono attratti ogni anno dalla capitale della nazione per assistere allo spettacolo! Di solito, il picco di fioritura dell'albero va da fine marzo a inizio aprile, ma le temperature insolitamente calde di quest'anno hanno gli esperti che prevedono una fioritura precoce. Al fine di evitare folle pesanti e massimizzare le belle opportunità fotografiche, è consigliabile visitare il bacino di marea al mattino presto e prendere il sole che sorge sugli iconici monumenti in marmo di Washington sotto coperte di petali profumati.

Usa il resto della giornata per esplorare la meravigliosa città che è piena di spazi verdi, architettura maestosa e meravigliosi musei e giardini di sculture. Se hai poco tempo ti consiglio un autobus scoperto dalla bellissima stazione di Washington Union che ti porterà in giro per tutti i famosi monumenti presidenziali e il cimitero di Arlington. Se hai un po' più di tempo assicurati di prendere il treno fuori dal centro e visitare alcuni altri quartieri storici come Georgetown, con la sua famosa università e i suggestivi scalini usati in The Exorcist, e DuPont Circle per l'eclettica vita notturna, eccitanti ristoranti e meravigliosi arte nella Collezione Phillips.

Kauai, Hawaii – per una calda vacanza di marzo negli USA

Marzo è il momento perfetto per godersi la lussureggiante vegetazione e le bellissime spiagge di Kauai senza la folla estiva. Sebbene Kauai sia la più piovosa delle isole hawaiane e marzo sia ancora considerata la stagione delle piogge, la pioggia di solito arriva a brevi raffiche e il sole ritorna rapidamente.

Se miri alla fine del mese, probabilmente sperimenterai poca pioggia, temperature calde e prezzi più bassi poiché l'alta stagione inizia ad aprile. Sebbene Kauai sia piccola, non per niente si chiama "The Garden Island" e la sua abbondanza di fiori colorati non mancherà di deliziare! Aspettati spiagge orlate di palme, acque cristalline, canyon multicolori unici, fauna selvatica rara e cascate a picco… una piccola fetta di paradiso intrisa del famoso spirito "Aloha".

Fontainebleau State Park Louisiana: temperature calde, spiagge sabbiose e paesaggi incantevoli a marzo

Concediti un soggiorno in un'iconica capanna di legno su palafitte in questo bellissimo parco statale che si estende per 2.800 acri lungo le rive cristalline del lago Pontchartrain. Storicamente una piantagione di zucchero, Fontainebleau prende il nome dalla foresta vicino a Parigi, luogo d'elezione per secoli dei re francesi nel loro tempo libero. Naturalmente, noi gente comune possiamo goderci i tanti pacifici passatempi offerti nella versione Louisiana, è un luogo popolare per tutte le cose acquatiche; canottaggio, canoa, nuoto e, naturalmente, prendere il sole sulle spiagge sabbiose incontaminate.

I visitatori possono passeggiare sotto le querce secolari e i cipressi autoctoni, o dirigersi lungo il molo di legno e ammirare le acque cristalline del lago. A marzo la temperatura è calda e l'umidità piuttosto bassa, il che lo rende il momento perfetto per esplorare i 27 chilometri di sentieri e piste ciclabili lungo il Tammany Chase, che segue il tracciato dei vecchi binari della ferrovia. Porta un picnic e parti per una bella e tranquilla giornata in un ambiente idilliaco, incredibilmente a meno di un'ora da New Orleans!

Providence Canyon, Georgia – un meraviglioso luogo di bellezza naturale da visitare a marzo

La Georgia diventa molto calda durante l'alta stagione estiva e poiché non è un parco enorme può anche diventare molto affollato. Per le temperature escursionistiche più facili e le fotografie ordinate del bellissimo "piccolo grand canyon", marzo è il mese perfetto per una visita. L'omonimo del parco è il canyon che precipita per 150 piedi nel punto più profondo ed è insolito in quanto non è completamente naturale ma è stato parzialmente formato da cattive pratiche agricole nel 1800.

Le pareti rocciose del parco sono particolarmente spettacolari grazie alle 143 varie sfumature che vanno dall'arancione al rosso fino al bianco puro, catturare il sole che tramonta dietro di loro è uno spettacolo davvero speciale. I visitatori possono godere di 10 miglia di sentieri che circumnavigano il bordo del canyon e ammirare alcune delle altre meraviglie del parco come le cascate della Provvidenza e gli strani gusci delle vecchie automobili degli anni '50 che sono reliquie di un'altra epoca. Per cieli notturni perfettamente limpidi, accampati in una delle aree intorno ai canyon e assisti alla meraviglia delle stelle senza alcun inquinamento luminoso che le offuschi.

Atlanta: una perfetta vacanza in città a marzo

Le temperature estive ad Atlanta sono piuttosto intense, quindi l'inizio della primavera è il momento perfetto per approfittare di questa gemma del sud. Poiché Atlanta, centro culturale del sud-est, pullula di creatività, arte e storia strabiliante, è anche un paradiso per i buongustai! Epicentro storico del movimento per i diritti civili dei neri e luogo di nascita di Martin Luther King, ci sono molti luoghi iconici da visitare in giro per la città, tra cui la casa in cui è cresciuto e la chiesa battista di Ebenezer dove predicava suo padre. Entrambi gli edifici fanno ora parte del Parco storico nazionale Martin Luther King JR, un luogo ideale per fare una passeggiata in primavera!

Un altro bel posto per ammirare marzo in fiore è l'Atlanta Botanical Gardens, i cui giardini paesaggistici si riempiono di colori all'inizio della primavera. Durante l'era di Jim Crow i ristoranti hanno svolto un ruolo fondamentale, diventando luoghi di incontro per attivisti e talvolta centro di controversie. La scena gastronomica di Atlanta riflette questa passione e fusione di culture e la famosa ospitalità del sud, puoi trovare cibo delizioso e innovativo ad ogni angolo. Assicurati di lasciare spazio per un po' di Georgia Bourbon Pecan Pie da Pie Shop in Downtown.

Saguaro National Park, Arizona – una meravigliosa destinazione primaverile

Il Saguaro National Park prende il nome dagli iconici cactus giganti che sono noti per crescere fino a 78 piedi di altezza, anche se l'altezza media è di circa 40 piedi. Camminare in mezzo a questi giganti, soprattutto mentre il sole tramonta sotto l'orizzonte, è un'esperienza inquietante e meravigliosa. Per una splendida vista della foresta di Saugaruo, fai un'escursione fino al Valley View Overlook che offre una straordinaria vista panoramica dei cactus.

Se vuoi davvero entrare in mezzo a loro, prova il Mica View Loop che ti porta proprio nel mezzo di queste incredibili piante. A marzo hai il bonus aggiuntivo di tutti i bellissimi fiori selvatici in fiore, che spruzzano di colore il paesaggio desertico. Troverai anche antiche incisioni rupestri e una vasta gamma di animali selvatici, dalle linci rosse ai velenosi mostri di Gila… Suggerirei di dare a entrambi una distanza rispettabilmente ampia! Ricorda che il parco copre quasi 100.000 acri ed è diviso in due dalla città di Tucson, per la migliore azione di cactus dirigiti verso la parte occidentale più piccola.

Little Jerusalem Badlands State Park, Kansas – geologia temperata senza folla

I calanchi sono una vasta area di antiche terre selvagge che ti riporteranno ai tempi passati, quando le terre erano occupate dalla tribù Oglala Sioux. Il paesaggio è arido e strano con rari affioramenti di gesso di Niobrara che sorgono da praterie piatte come templi. Il nome "Piccola Gerusalemme" si riferisce a una collezione lunga un miglio di queste rocce bianche che si ergono in maestose guglie e scogliere di 100 piedi, ricordando l'antica città.

A marzo la temperatura è mite e l'umidità bassa, quindi è un ottimo momento percorrere uno dei due sentieri permanenti e concedersi i migliori panorami senza navigare tra la folla estiva. A parte Little Jerusalem, ci sono state tracce di vita che risalgono a 85 milioni di anni fa, quindi cerca incredibili fossili di antiche vongole giganti e ostriche!

San Diego: una pausa primaverile mite con atmosfera rilassata da spiaggia e fiori di campo

San Diego è fantastica per molte ragioni, è bellissima, rilassata, ricca di storia marittima e circondata da splendide distese di oceano e parchi! A marzo puoi assistere ad alcuni fantastici festival come il Paddy's Day e l'Annual San Diego Latino Film Festival, oltre a goderti le numerose delizie all'aperto che la città ha da offrire sotto il sole. Otterrai anche tariffe migliori su voli e alloggi evitando l'alta stagione. Gli appassionati di storia adoreranno il Museo Marittimo galleggiante, la cui vasta collezione di navi storiche include la Star Of India, la nave attiva più antica del mondo! Gli amanti dell'arte possono godersi un tour dei murales di La Jolla, un'impressionante galleria contemporanea all'aperto esposta in tutto il villaggio di "La Jolla".

Per le vibrazioni bohémien totalmente rilassate, consiglio vivamente Ocean Beach per cibo messicano economico e delizioso, margarita killer e una vera e propria new wave "estate d'amore" / atmosfera surfy. Appena fuori dalla città, gli amanti della natura si diletteranno sui tappeti di fiori selvatici nell'Anza Borego Desert State Park o sui campi di fiori del Carlsbad Ranch. È anche il momento perfetto per catturare le immense balene grigie durante la loro migrazione verso nord. Queste splendide bestie sono di solito intorno ai 40-50 piedi quando sono completamente cresciute e il loro comportamento gentile ha guadagnato loro il riconoscimento di balena più amichevole del mondo. Fai un piccolo giro lungo la storica strada 101 e scopri quanti ne puoi avvistare, oppure fai un tour organizzato dal porto turistico.

Arches National Park, Utah – Marzo è un ottimo momento per visitare questo luogo unico di bellezza naturale

Con temperature estive intollerabili fino a 100 gradi, l'alta stagione del Parco Nazionale degli Arches è spesso insopportabile per chi non è abituato al caldo. Aggiungi la folla a questo e non importa quanto sia favoloso il paesaggio, può essere un'esperienza miserabile! È più saggio invece recarsi nell'iconico parco all'inizio di marzo, quando le temperature sono molto più piacevoli e le folle devono ancora arrivare. Lo strano paesaggio preistorico di Arches è diventato sinonimo di Utah e l'immediatamente riconoscibile "Arco delicato" è ora il simbolo dell'intero stato.

Con oltre 2000 di questi archi di pietra ultraterreni e reliquie della tribù nomade degli Ute, c'è molto da esplorare nelle 119 miglia quadrate della riserva. La maggior parte dei sentieri sono brevi e accessibili con l'eccezione di The Devils Garden Primitive Trail, che richiede un escursionista leggermente più esperto. Per l'ultima esperienza di Arches, prova a raggiungere il parco al tramonto e guarda il tutto proiettato in un etereo bagliore arancione, assolutamente bellissimo!

Palm Springs, California – alla moda senza il caldo torrido estivo

Se ti piacciono un po' gli hipster, è meglio che tu vada a Palm Springs, una città fresca e artistica a lungo favorita dal jet-set di Hollywood per la sua eleganza glamour, il sole e le sorgenti curative. La città, che si trova nella bellissima Coachella Valley tra 4 catene montuose, è particolarmente nota per i suoi numerosi esempi di architettura moderna di metà secolo, boutique snob e arte di livello mondiale … e naturalmente per il golf.

Mentre sei lì, non perderti l'incredibile Aerial Tramway per una vista mozzafiato sull'intera valle e forse un pranzo in cima alla montagna, o gli incredibili Sunnylands Public Gardens and Mansion. Sebbene gran parte dell'architettura di metà secolo appartenga a proprietari privati, puoi ancora ammirare alcuni esempi sorprendenti facendo un tour attraverso i distretti di Tennis Club e Araby Cove. Ci sono così tante cose da fare ma una visita a Palm Springs non sarebbe completa senza approfittare delle cene all'aperto nei bellissimi ristoranti della città… un piccolo consiglio, scegli quelli che sono nascosti dalle principali rotte turistiche e otterrai qualità superiore per una frazione del prezzo.

Sedona Arizona – una perfetta vacanza primaverile per gli amanti della vita all'aria aperta

La città nel deserto di Sedona vicino a Flagstaff, in Arizona, è la risposta americana a Glastonbury. A marzo gli escursionisti apprezzeranno le temperature perfette, i sentieri color ruggine e i fiori di campo in piena fioritura. Circondata da maestose colline di roccia rossa e antiche foreste di pini, la città è diventata un paradiso per le persone in cerca di guarigione spirituale e metafisica e le strade sono fiancheggiate da negozi new age e centri di cura ispirati ai nativi americani.

Proprio come le Ley Lines di Glastonbury, si ritiene che Sedona abbia diversi "Vortici", centri di energia vorticosi che sembrano emanare dalle rocce rosse, che sono considerate una cattedrale senza pareti o un henge naturale. Qui puoi aspettarti di trovare ritiri di yoga, rituali hippy e tutte le forme di guarigione spirituale, si dice che non importa cosa ti porti a Sedona, lascerai sempre la sensazione di essere più leggera e luminosa con il tuo spirito calmato, sollevato e restaurato!

Palo Duro Canyon State Park, Texas – caldo e mite, precipitazioni minime e meno folla.

Un'ottima posizione per gli escursionisti a marzo, il Palo Duro Canyon sul Texas Panhandle è il secondo canyon più grande degli Stati Uniti e merita una visita. Dopo pianure apparentemente infinite, la Terra sprofonda semplicemente e ti ritroverai a contemplare questo spettacolare Canyon, che è lungo 120 miglia e si tuffa per più di 800 piedi nel suo punto più profondo. La formazione rocciosa più iconica del parco si chiama faro e si erge dal terreno in 300 piedi di splendida roccia color ruggine … il famosissimo sentiero del faro è il modo migliore per vederlo e anche per ottenere viste incredibili sul canyon.

Vale anche la pena prolungare il soggiorno fino a un pernottamento in uno dei campeggi o dei glamping poiché i cieli notturni in questa parte del mondo sono davvero fenomenali! Cerca le inconfondibili mandrie di bovini protetti del Texas Longhorn che vagano liberamente attraverso la terra e gli amanti dell'avventura potrebbero voler provare la terrificante zip line che attraversa il canyon tra Dallas e il New Mexico.

Abbiamo anche post su…