21 migliori posti da visitare ad aprile negli Stati Uniti |

0
8

Contents

Aprile è uno dei mesi migliori per esplorare gli Stati Uniti, trovare un po 'di sole mattutino e scrollarsi di dosso la malinconia invernale. La primavera è anche uno dei periodi più belli per viaggiare, il clima si sta facendo più caldo e i fiori stanno sbocciando. Che tu abbia voglia di una mite vacanza in città o di una calda vacanza al mare, ecco i posti migliori da visitare ad aprile negli Stati Uniti …

  • Naples, Florida – una delle migliori destinazioni di aprile negli Stati Uniti
  • Texas Hill Country – per bellissimi fiori primaverili e paesaggi di campagna
  • Sedona – Aprile è un mese fantastico per visitare questa destinazione americana all'aria aperta
  • Antelope Valley, California – un paradiso primaverile dei papaveri
  • Na Pali Coast, Hawaii – per una splendida e calda vacanza di aprile
  • Grand Teton National Park, Wyoming: il perfetto soggiorno primaverile per gli amanti della natura
  • Bisti Badlands, New Mexico – per una vacanza di aprile unica negli Stati Uniti
  • Tidal Basin a Washington, DC – senza dubbio uno dei posti migliori da esplorare ad aprile
  • Palm Springs – per una calda vacanza di aprile
  • Garden of the Gods, Colorado Springs – un bel posto dove andare ad aprile
  • Miami – rende la vacanza perfetta in spiaggia / città in primavera
  • Flint Hills, Kansas – l'ultima area rimasta della prateria di tallgrass nel mondo
  • San Diego – per le spiagge e il sole ad aprile
  • Isola di Nantucket: meno folle e splendidi paesaggi
  • Myrtle Beach, South Carolina – perfetto per una vacanza in famiglia primaverile
  • Tallulah Gorge State Park, Georgia – per una fantastica vacanza all'aperto ad aprile
  • Parco nazionale Blue Ridge Parkway, Carolina del Nord – un luogo di bellezza da esplorare in primavera
  • Florida Keys – uno dei luoghi più caldi da visitare ad aprile negli Stati Uniti
  • Natchez – per la storia, la cultura e i sentieri
  • Moab, Utah – perfetto per una piccola vacanza in una piccola città ad aprile
  • Arches National Park, Utah – temperature più piacevoli e meno affollamento

Naples, Florida – una delle migliori destinazioni di aprile negli Stati Uniti

Strategicamente posizionato lungo il Golfo del Messico, il sud-ovest della Florida merita riccamente il suo soprannome di "Paradise Coast". Quando questa città fu fondata nell'Ottocento, era paragonata al Golfo di Napoli, da cui prende il nome. Napoli è situata in posizione ideale per oziare sulla spiaggia, fuggire nella natura selvaggia delle Everglades o delle Ten Thousand Islands, o guardare il Chubb Classic, uno degli eventi del PGA, che si svolge ad aprile. Il clima nel mese di aprile si sta riscaldando (circa 20 gradi), ma non ha raggiunto gli estremi dell'estate, con scarse precipitazioni e le tariffe di alloggio non sono di punta, quindi è un buon momento per visitare.

Oltre alle attrazioni di tranquille spiagge bianche e avventure nelle riserve naturali adiacenti, ci sono ottimi negozi e ristoranti. Napoli è facilmente raggiungibile da Miami, lungo il famoso Tamiami Trail. È anche un posto più tranquillo e rilassato in cui soggiornare dopo l'attività non-stop di Miami.

Texas Hill Country – per bellissimi fiori primaverili e paesaggi di campagna

Il Texas Hill Country, appena a ovest di Austin, con le sue spettacolari colline calcaree e granitiche, è una destinazione panoramica in qualsiasi periodo dell'anno, ma la fine di marzo e aprile sono i periodi imperdibili, perché è qui che la zona si anima di tappeti di fiori di campo, in particolare il fiore dello stato del Texas, il bluebonnet, così come le primule e il pennello indiano. È un momento di festa in cui puoi esplorare il cibo unico della regione, che ha una forte eredità tedesca, così come le influenze spagnole, che possono anche essere viste nell'architettura e ascoltate nella musica locale.

Ciò che non è così noto è che questa è una regione vinicola chiave, con oltre 80 aziende vinicole, che coprono oltre 9 milioni di acri. Sebbene molte di esse siano state avviate da coloni tedeschi, il clima non è ideale per cultivar tedesche, come il Riesling, quindi le cultivar principali sono le varietà francesi, portoghesi e italiane, come Pinot Noir, Touriga Nacional e Sangiovese; la regione di Bell Mountain è specializzata in vini bianchi come Colombard e Chardonnay.

Quindi, se sei un buongustaio, un intenditore di vini, un cane da caccia o un amante della natura, l'Hill Country è uno dei posti migliori da visitare negli Stati Uniti ad aprile!

Sedona – Aprile è un mese fantastico per visitare questa destinazione americana all'aria aperta

Come ci si aspetterebbe da una città in Arizona, il clima può essere estremo, quindi aprile è un buon momento per visitare poiché le temperature si aggirano intorno ai 25 gradi in questo mese. I fiori del deserto sono in fiore e le colline risuonano del canto degli uccelli primaverili, rendendolo un momento speciale per escursionisti e motociclisti. Le rocce di arenaria rossa raccolgono i raggi del sole che sorge e tramonta e brillano come se fossero in fiamme. La stessa Sedona si trova nella foresta nazionale di Coconino, che contiene molti ecosistemi, che vanno dai deserti alle pinete e alla tundra alpina. Il leggendario Oak Tree Canyon si snoda tra Sedona e Flagstaff ed è una destinazione turistica ed escursionistica molto popolare.

La città non è solo nota per le sue meraviglie naturali; è il luogo preferito dagli artisti, alcuni dei quali conducono seminari, dove puoi imparare a esprimere il tuo artista interiore. Ha anche molti centri termali e ritiri, dove è possibile rigenerarsi e rigenerarsi, circondati dalle bellezze del territorio. Gran parte di essa potrebbe sembrarti familiare; questo perché Sedona ha fornito lo sfondo ad almeno 60 film di Hollywood in passato. I new age credono che Sedona sia un luogo sacro e capirai perché durante la tua visita lì.

Antelope Valley, California – un paradiso primaverile dei papaveri

Molti di noi coltivano i papaveri della California nei nostri giardini, con i loro brillanti fiori d'arancio. Ecco la possibilità di vederli allo stato brado, crescere come sono sempre cresciuti, fiorire in primavera. Come tutti i fiori di campo, il loro spettacolo floreale è determinato da una serie di fattori, dalla pioggia alla temperatura, quindi è difficile garantire quando saranno in esposizione.

Tuttavia, aprile è una buona scommessa se vuoi vedere i papaveri nella Antelope Valley, poiché fioriscono da qualche parte tra marzo e maggio. Il fiore di stato viene celebrato in un Festival di Primavera e il momento migliore per vedere i chilometri di colori brillanti è a metà mattina, quando i fiori si sono riscaldati e hanno aperto i loro petali. Il colore a perdita d'occhio è uno spettacolo indimenticabile.

Se il tuo partner oi tuoi figli non sono entusiasti di guardare i fiori, puoi attirarli rimanendo e visitando Lancaster, con la sua ricca storia dell'aviazione e dei viaggi nello spazio. È iniziato negli anni '30 con Muroc Airfield (in seguito Edwards Air Force Base), che è stato utilizzato dalla RAF durante la seconda guerra mondiale come base di addestramento.

Na Pali Coast, Hawaii – per una splendida e calda vacanza di aprile

Aprile è un ottimo periodo per esplorare il 50 ° Stato, con bellissime spiagge che invitano a fare un cenno e il clima caldo (circa 28 gradi), ma non caldo estivo. Ci sono solo due stagioni alle Hawaii, l'estate (o Kau, da maggio a ottobre) e l'inverno (o Hooilo, da novembre ad aprile). C'è così tanto da vedere e da fare in questo periodo dell'anno, dal guardare le gare di surf all'esplorazione del drammatico scenario.

La maestosa costa di Na Pali nel nord-ovest di Kauai offre a ogni tipo di viaggiatore panorami mai dimenticati di montagne affilate come un rasoio e terreni rocciosi, ad eccezione dei conducenti, perché la costa è troppo aspra per contemplarla costruendo una strada lungo di essa. Per i più avventurosi, ci sono sentieri escursionistici e tour in kayak, mentre ci sono gite in catamarano ed elicottero per chi non è così audace. Spiagge incontaminate, paesaggi mozzafiato e cascate e persino siti archeologici sono lì da esplorare e apprezzare.

Grand Teton National Park, Wyoming: il perfetto soggiorno primaverile per gli amanti della natura

A poche miglia a sud di Yellowstone e parte delle Montagne Rocciose, il Teton Range è una maestosa catena montuosa, separata dalle pianure di Jackson Hole da una faglia drammatica. Il fiume Snake serpeggia attraverso la catena ed è alimentato da molti dei laghi della zona. La stagione sciistica si chiude verso la fine di marzo / inizio aprile, e troppo presto per le folle estive, quindi aprile è un buon momento per visitare questo bellissimo posto. Non è possibile che una sola visita renda giustizia al Parco; ci sono oltre 300 km di sentieri escursionistici da conquistare.

Le montagne sono maestose: il Grand Teton è il più alto con i suoi 4199 metri, mentre il "Cathedral Group", spesso fotografato, contiene 8 vette che superano i 3700 metri. Anche la valle di Jackson Hole ha un'altitudine media di 2100 metri. Il Parco non è solo per alpinisti ed escursionisti, poiché la fauna comprende grandi mandrie di bisonti e altri animali che vivono in un ambiente incontaminato e quasi incontaminato.

Bisti Badlands, New Mexico – per una vacanza di aprile unica negli Stati Uniti

Queste pianure piuttosto proibitive, con i loro bizzarri affioramenti rocciosi, sono state abitate dall'uomo per almeno 12000 anni e nella zona si possono trovare siti archeologici degli Anasazi. Uno degli affioramenti caratteristici nelle Badlands è il hoodoo, una distinta formazione rocciosa simile a un pilastro o un totem con una cima calcarea.

I fossili qui sono impressionanti e nuove specie di dinosauri vengono ancora portate alla luce. La "Bestia Bisti" è stata scoperta nel 1998, una nuova specie di tirannosauro, e solo nel 2017 è stato trovato il cranio di un Parasaurolophus cyrtocristatus, un dinosauro dal becco d'anatra dall'aspetto strano, solo il secondo di questa specie.

Aprile è un buon momento di crossover per visitare; tra i rigori dell'inverno e il caldo dell'estate, rendendo confortevole l'escursionismo o semplicemente girovagare tra le rocce – le temperature oscillano intorno ai 19 gradi qui, quindi perfette per lunghe escursioni.

Tidal Basin a Washington, DC – senza dubbio uno dei posti migliori da esplorare ad aprile

Questa è una destinazione imperdibile da visitare ad aprile e anche notoriamente bella. Dirigiti al Tidal Basin a Washington DC e vedrai i graziosi alberi in fiore che in realtà erano un regalo dal Giappone nel 1912. Gli alberi storici segnalano l'inizio della primavera e hanno una data di fioritura media di picco che cade ad aprile.

Gli alberi esplodono in un meraviglioso mare di fiori rosa chiaro e bianchi e circa il 70% dei fiori degli alberi di ciliegio sono aperti intorno al 4 aprile, ma a volte il picco di fioritura si verifica fino al 18 aprile. La fioritura dura circa 14 giorni ma vale la pena fare un viaggio per vederla!

Palm Springs – per una calda vacanza di aprile

Palm Springs è un ottimo posto per il sole e il caldo in aprile, quando le temperature raggiungono i 31 gradi. È sempre stato famoso come rifugio per le star dello spettacolo, i pensionati e gli uccelli delle nevi che fuggono dai freddi inverni. Sebbene ci sia intrattenimento e shopping in abbondanza e circa 100 campi da golf, ci sono molte altre opportunità, soprattutto per le esperienze all'aria aperta.

La zona è ben fornita di sentieri escursionistici, ci sono avventure in jeep da vivere e ci sono anche esperienze culturali, come visitare il Museo Culturale di Agua Caliente, un omaggio agli abitanti originari, la Banda Agua Caliente degli indiani Cahuilla, che ancora vivono nella zona. C'è una grande escursione nel Tahquitz Canyon, parte della riserva di Agua Caliente, dove si può ammirare una spettacolare cascata stagionale di 60 piedi, arte rupestre, antichi sistemi di irrigazione, fauna selvatica e piante autoctone. Questo canyon è sacro agli indiani Cahuilla.

Un'altra attrazione che potresti apprezzare è la Palm Springs Aerial Tramway, che ruota nel suo breve viaggio verso il Monte San Jacinto State Park. La stazione a monte del tram è molto più fresca della valle e dispone di 2 ristoranti. Puoi prenotare un campeggio anche lì se vuoi iniziare presto alcune delle escursioni adiacenti.

Garden of the Gods, Colorado Springs – un bel posto dove andare ad aprile

Una delle principali attrazioni di Colorado Springs è il Giardino degli Dei, con le sue pittoresche rocce di arenaria. Ad aprile, la neve potrebbe non essersi sciolta sul Pikes Peak, che si affaccia sul parco, aggiungendo maggiore impatto allo scenario drammatico.

La tua prima tappa dovrebbe essere il Visitor and Nature Center, che include un museo interattivo. C'è un documentario su come si sono formate le rocce e informazioni su tutte le attività disponibili nel Parco. Ci sono diversi sentieri di circa 20 km in totale, tra cui il Perkins Central Garden Trail, accessibile a sedie a rotelle e carrozzine. Puoi camminare, andare a cavallo, in bicicletta (o in Segway) o anche fare un giro in jeep, e dopo puoi rinfrescarti nella caffetteria. Per quelli di voi che viaggiano con amici pelosi, sono i benvenuti al guinzaglio e ci sono anche alcune aree dove possono camminare senza guinzaglio. Questo è un luogo molto popolare e stimolante per l'arrampicata su roccia, ma sono necessari i permessi.

Molte Prime Nazioni hanno una connessione spirituale con il Giardino degli Dei. Ci sono incisioni rupestri nel parco attribuite agli Ute, ma anche Comanche, Apache, Lakota e Cheyenne sono alcune delle tribù che adorano questa zona.

Miami – rende la vacanza perfetta in spiaggia / città in primavera

Miami è il parco giochi del mondo, con qualcosa per tutti, dagli amanti della natura e dei golfisti agli acquirenti compulsivi e ai tossicodipendenti. È sempre caldo e umido, ma aprile è un ottimo periodo per visitare perché è un po 'più fresco e piove meno: le temperature possono raggiungere i 26 gradi. La sua vicinanza a Cuba e al resto dei Caraibi conferisce un sapore tropicale ed esotico alquanto diverso da gran parte degli Stati Uniti. Il contrasto inizia quando arrivi all'aeroporto di Miami, dove i moduli doganali sono in inglese e spagnolo, e ci sono quartieri come Little Havana e Little Haiti da esplorare.

E c'è così tanto da vedere e da fare, dall'avvistamento di celebrità a South Beach (o nei loro nascondigli a Coral Gables), all'osservazione della natura nelle Everglades o in altre riserve, come Big Cypress. South Beach è anche una tappa obbligata per gli appassionati dell'Art Déco, dopodiché è possibile visitare la spiaggia alla moda o dirigersi verso la relativa tranquillità di altre spiagge come Bal Harbour o North Beach. Ci sono così tante attrazioni intorno a Miami da visitare, come Naples e le Keys.

Flint Hills, Kansas – l'ultima area rimasta della prateria di tallgrass nel mondo

Questo è un posto speciale da visitare negli Stati Uniti poiché in tutto il mondo le praterie si stanno riducendo, principalmente perché forniscono un terreno eccellente per la coltivazione. Ci stiamo rendendo conto dell'importanza delle praterie e della biodiversità che proteggono. Le praterie del Nord America e la vita che sostengono vengono costantemente ripristinate e protette, ma sono state principalmente convertite in terreni agricoli. Aprile / primavera porta un mix di clima più caldo, pioggia e sole, quindi è un momento vivace e verdeggiante per visitare.

Gli alci sono ora estinti nella zona, ma le mandrie di bisonti stanno iniziando a tornare, anche se niente come i milioni che originariamente pascolavano le praterie.

C'è un Discovery Center a Manhattan, Kansas, che merita una visita per esplorare la storia e la scienza delle praterie, risalenti a fossili vecchi di 250 milioni di anni. Tuttavia, non c'è niente da battere in piedi sui pendii e rendersi conto che queste praterie sono state esattamente così per migliaia di anni e sono ancora dimora di uccelli e animali che prosperano nella prateria.

San Diego – per le spiagge e il sole ad aprile

Aprile è un ottimo periodo per visitare San Diego perché è molto meno affollato, c'è ancora molto sole e le temperature si aggirano intorno ai 20 gradi.

La maggior parte delle persone affolla "Beach City" per divertirsi in famiglia sulle spiagge. Mission Beach è una bella spiaggia per nuotare, con una passerella e montagne russe, oppure puoi esplorare le pozze di marea a La Jolla, quando la marea è bassa, e fare snorkeling a La Jolla Cove, parte del Parco sottomarino.

Se forse hai avuto un po 'troppo sole, dirigiti verso il Balboa Park, che avresti bisogno di almeno una settimana per esplorare, visitando i 18 diversi musei o alcuni degli eventi culturali che si svolgono lì. Domenica, ascolta il concerto sullo Spreckels Organ, il più grande organo a canne all'aperto del mondo. L'Air and Space Museum è affiliato con lo Smithsonian e ha qualcosa per bambini di tutte le età, tra cui l'attuale modulo di comando Apollo 9 e simulatori di volo, oltre a un Hangar di azione per l'aviazione per bambini. Il Museum of Us, un tributo alla diversità umana della California, è ospitato nel California Building con la sua iconica torre, dall'altra parte del Cabrillo Bridge, un altro punto di riferimento di San Diego.

Infine, alla fine della giornata, rimbocca i bambini a letto, assaggia la cucina Baja, balla tutta la notte in una delle discoteche o guarda uno dei tanti spettacoli offerti.

Isola di Nantucket: meno folle e splendidi paesaggi

Nantucket era un fiorente centro di caccia alle balene in passato ed è rimasta una sorta di città fantasma fino agli anni '50, quando le persone iniziarono a comprare le case del XVIII e XIX secolo che ne fanno un National Historic Landmark District. Sebbene la popolazione totale sia solo 11.000, può aumentare fino a 50.000 durante l'alta stagione turistica, quindi i mesi marginali sono un buon momento per visitare.

Nantucket è raggiungibile in traghetto da Cape Cod, un viaggio di 30 miglia. Consigliamo aprile, in primo luogo perché non è di punta e i prezzi degli alloggi sono più convenienti e in secondo luogo perché è la stagione dei narcisi, i fiori crescono ovunque e la gente del posto impazzisce per i narcisi per tutto il mese, con sfilate di auto, picnic e gare di travestimento da narciso.

Ci sono anche molti altri diversivi; visitare il Museo della caccia alle balene; anche se per fortuna la maggior parte delle persone è contraria alla crudeltà di catturare le balene ora, la storia e il modo in cui ha modellato l'isola è emozionante. Puoi camminare, andare in bicicletta o persino prendere un autobus per vedere gli edifici storici sparsi per l'isola, anche se ci sono anche visite guidate. Se hai bambini con te, ci sono tantissime attività per loro, dalle spiagge alle gite in barca.

Myrtle Beach, South Carolina – perfetto per una vacanza in famiglia primaverile

Myrtle Beach è una piccola città in rapida crescita sulla costa della Carolina del Sud che attira circa 20 milioni di turisti all'anno, alla ricerca del clima caldo e delle spiagge accoglienti. Aprile è un ottimo periodo per visitare, in quanto è un po 'più tranquillo di marzo, quando gli abitanti dell'Ontario si riversano a Myrtle Beach per sfuggire al loro tempo e sono accolti cordialmente. È anche il periodo in cui si tiene il festival del cibo e delle bevande “Coastal Uncorked”. Le temperature si aggirano intorno ai 22 gradi.

Il resort è popolare tra i golfisti e offre 80 campi da golf. Ha anche una vivace vita notturna, con discoteche, teatri e concerti che offrono una vasta gamma di intrattenimenti. Tuttavia, sono il calore e le spiagge che portano la maggior parte dei turisti a Myrtle Beach ancora e ancora. Il Boardwalk è uno dei migliori negli Stati Uniti, ottimo per una passeggiata lungo la costa o, se hai bisogno di riposo, sali sulla SkyWheel e guarda le spiagge e l'Oceano Atlantico. C'è anche un parco acquatico e un parco divertimenti per i bambini.

Tallulah Gorge State Park, Georgia – per una fantastica vacanza all'aperto ad aprile

Il Tallulah Gorge State Park, in Georgia, è relativamente piccolo per gli standard statunitensi, ma la spettacolare gola ospita 6 cascate lungo il suo corso. Il canyon è lungo due miglia e profondo 1000 piedi, e ci sono percorsi pedonali e ciclabili lungo il bordo dove si può ammirare lo spettacolare scenario. Esiste anche un sentiero lungo il fondo della gola, per il quale è necessario ottenere i permessi (ne vengono rilasciati un numero limitato, a determinate condizioni).

Uno dei migliori motivi per i drogati di adrenalina per visitare la gola ad aprile è che nei primi due fine settimana l'acqua viene rilasciata dalla diga di Tallulah Falls, a monte della gola, rendendo il fiume un paradiso per il rafting e il kayak. Questo è anche quando il sentiero della gola non è accessibile. Ci sono altri rilasci nel fine settimana durante l'anno, a novembre e durante la primavera. Consentono anche al turista meno intrepido di dare un'occhiata a come appariva il fiume prima della costruzione della diga.

Parco nazionale Blue Ridge Parkway, Carolina del Nord – un luogo di bellezza da esplorare in primavera

Se stai pianificando un viaggio in aprile o in primavera, The Blue Ridge Parkway, tutti i 755 chilometri, dovrebbe essere sicuramente nella tua lista. In primo luogo, viaggia attraverso aree panoramiche della Carolina del Nord e della Virginia e, in secondo luogo, non è una rotta commerciale, con un limite di velocità massimo di 70 km o meno in tutto, quindi non dovrai competere con camion e conducenti che hanno fretta di arrivare da qualche parte. La strada panoramica è chiusa durante l'inverno, ma riapre in primavera e, nonostante la chiusura, è uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti dal 1946.

Ci sono attrazioni lungo il percorso, come un centro visitatori, ma ciò che rende unica e speciale la Parkway è la sua straordinaria biodiversità. Che si tratti delle 4000 specie di piante, oltre 250 specie di uccelli, 80 delle quali migrano attraverso il parco, o della possibilità di avvistare orsi neri che passeggiano, questo è il punto caldo di un osservatore della natura. Nel mese di aprile gli alberi di Robinia illuminano il paesaggio con i loro copiosi fiori color crema e fanno attenzione ai falchi pellegrini, che qui sono stati reintrodotti e ora si riproducono.

Florida Keys – uno dei luoghi più caldi da visitare ad aprile negli Stati Uniti

Le Florida Keys devono essere nella lista dei desideri di tutti per i luoghi da visitare. Una serie di isole coralline che si estendono a sud di Miami, raggiungendo quasi Cuba, le Keys, in particolare Key West, è stato il luogo preferito per scrittori e artisti in cui ritirarsi ed essere al loro meglio in modo creativo. Aprile è un ottimo periodo per visitare: le folle invernali sono scomparse, le tariffe degli hotel sono diventate più economiche e le temperature si aggirano intorno ai 27 gradi.

Puoi visitare le case di Tennessee Williams ed Ernest Hemingway, goderti le numerose gallerie d'arte sulle isole principali e persino ammirare l'arte all'aperto mentre guidi lungo l'autostrada. La Overseas Highway, che collega tutte le isole, è un'esperienza in sé. Se ti senti eccezionalmente energico, puoi fare la pista ciclabile da Key Largo a Key West. Ancora un work in progress, si tratta di un ciclo di 3 giorni.

Per coloro che amano la natura, sia a terra che in acqua, ci sono molti habitat da esplorare, dal John Pennekamp Coral Reef State Park di Key Largo, al National Key Deer Refuge a Big Pine Key. Ridotta a meno di 30 cervi negli anni '50, oggi la popolazione è tornata a oltre 800 animali. Puoi anche nuotare con i delfini e il birdwatching a tuo piacimento.

Natchez – per la storia, la cultura e i sentieri

Se stai cercando un'affascinante vacanza primaverile ricca di storia, cultura e alcune fantastiche passeggiate, scegli Natchez. Le temperature si aggirano intorno ai 25 gradi, quindi aprile è un periodo molto piacevole da visitare.

La città ha una storia complessivamente molto varia, con l'occupazione da parte dei francesi e come centro della tratta degli schiavi per le piantagioni di cotone della zona. Questo passato oscuro è ricordato da targhe commemorative al sito Forks of the Road Slave Market e al Museo di storia e cultura afroamericana. Ci sono anche molte formidabili case anteguerra che possono essere visitate – Longwood è interessante perché i piani superiori non furono mai completati. Auburn e Choctaw Hall dovrebbero sicuramente essere nella tua lista.

Quando hai trascorso una giornata impegnativa esplorando la città e hai bisogno di riposarti, fai una passeggiata al Bluff Park e osserva il Mississippi mentre attraversa la città. Questo è un posto meraviglioso per ammirare il tramonto su Natchez prima di raggiungere i ristoranti e i locali notturni.

Moab, Utah – perfetto per una piccola vacanza in una piccola città ad aprile

Se hai intenzione di visitare i parchi nazionali di Arches o Canyonlands, è probabile che rimarrai a Moab. Tuttavia, Moab è molto più di un luogo in cui soggiornare durante la visita ai parchi, ha eventi tutto l'anno e ristoranti che servono cucina cosmopolita e specialità locali. Il clima temperato la rende una destinazione per tutto l'anno, con aprile che è l'inizio della stagione turistica, quindi la città non è troppo affollata.

Le persone vengono a Moab per godersi i grandi spazi aperti e puoi scegliere tra rafting, mountain bike, guida fuoristrada, arrampicata su roccia ed escursionismo, per citare alcune attività. Se non hai portato la tua bici o la trazione integrale, ci sono molti negozi di noleggio che ti possono ospitare. Per l'escursionismo, ci sono molti sentieri intorno a Moab tra le rocce rosse e i canyon, fuori dai parchi nazionali. Alla fine della tua giornata piena di divertimento, rilassati davanti a un bicchiere di birra da uno dei microbirrifici o fai shopping per arti e mestieri locali, prima di decidere quale ristorante frequentare.

Arches National Park, Utah – temperature più piacevoli e meno affollamento

Il Parco nazionale degli Arches, situato proprio accanto a Moab, è ben chiamato: contiene oltre 2000 archi in arenaria, il maggior numero di archi che si trova in un punto a livello globale. Il periodo migliore per visitarla è al di fuori dell'estate, poiché il caldo può essere debilitante, quindi aprile e ottobre sono mesi buoni. La pioggia non è mai un problema; la piovosità annuale è di circa 250 mm. Nonostante le scarse precipitazioni, quest'area è stata occupata ininterrottamente dall'era glaciale, da una serie di comunità, tra cui Pueblans, Ute e Paiute First Nations e primi coloni mormoni. Fu negli anni '20 che la straordinaria bellezza del paesaggio fu considerata un'attrazione turistica e fu dichiarata monumento nazionale, diventando in seguito Parco Nazionale.

Ci sono molte attività disponibili, dall'escursionismo al ciclismo e alla guida autonoma. A causa della fragilità di alcuni archi e pilastri di roccia, ci sono regole rigide sull'arrampicata, in particolare archi famosi come Delicate Arch. È possibile campeggiare durante la notte, con un permesso, che ti dà la possibilità di osservare le stelle, e ci sono anche escursioni di astronomia. Godere!

Abbiamo anche post su …