6 alternative etiche ad Airbnb per turisti responsabili

55

Pensa in modo indipendente. Sii il giocatore di scacchi, non il pezzo degli scacchi "~ Ralph Charell.

Se hai letto il mio articolo che discute di tutti i problemi con Airbnb, vedrai dai commenti che questo argomento è diventato un bel dibattito! Questo porta molti di noi a porsi la domanda: esistono alternative etiche ad Airbnb?

Ho scritto con passione questo articolo nel marzo 2018 come risposta preoccupata alle tendenze che ho iniziato a notare relative all'overtourism in destinazioni popolari. La situazione si è evoluta in un mostro e, come forse già saprai, servizi come Airbnb sono diventati uno dei molteplici contributori ai problemi di overtourism.

Mentre il mio articolo precedente esamina i problemi e le questioni etiche di Airbnb, con una nota più spensierata stai per imparare alcune alternative favorevoli per aiutarti a diventare più un turista invisibile nella tua prossima avventura.

Ma cos'è un turista invisibile? Tra le altre cose, ci impegniamo tutti a fare uno sforzo consapevole per "mimetizzarci" quando viaggiamo per aiutare a preservare le identità e le culture dei luoghi che visitiamo, piuttosto che diluirle.

Utilizzando le seguenti alternative di Airbnb in futuro, sarai sulla buona strada per diventare un turista invisibile ed eviterai di contribuire anche all'overtourism. Continua a leggere per saperne di più!

Questa guida alle alternative etiche di Airbnb coprirà:

  • Fairbnb.coop
  • B&B tradizionali
  • Hotel, ostelli e appartamenti con servizi
  • Scambio di casa
  • Housesitting
  • Couchsurfing

Ad eccezione di Booking.com, non sono affiliato a nessuna di queste società e non ho provato personalmente tutti questi servizi. Sto suggerendo queste alternative poiché la mia filosofia di viaggio è in linea con ciascuna. Assicurati di ricercare ulteriormente per te stesso per determinare quale opzione è giusta per le tue circostanze. Questo post contiene link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se fai clic e effettui un acquisto.

Mettimi su Pinterest per riferimento in seguito! 📌

Esistono alternative sostenibili ed etiche ad Airbnb?

Sebbene la condivisione di una stanza con un locale possa essere iniziata come l'idea innocente alla base della fondazione di Airbnb, la sua popolarità è cresciuta esponenzialmente oltre questo limite, passando da 3 milioni di utenti nel 2012 a ben 150 milioni all'inizio del 2020. Gli ospiti hanno anche iniziato a fissare aspettative più alte, facendo pressione sulle proprietà di Airbnb per essere più come gli hotel con l'assenza di un proprietario.

La rapida crescita di Airbnb ha portato a innumerevoli annunci illegali, aziende che acquistano interi blocchi residenziali al solo scopo di affittarli a breve termine a turisti e la gente del posto è stata spostata da affitti alle stelle. Un movimento anti-Airbnb ha iniziato a diffondersi in destinazioni popolari con la piattaforma e le autorità hanno iniziato a reprimere il servizio.

Dopo aver esaminato a lungo i servizi di alloggio, ecco le mie alternative sostenibili ed etiche ad Airbnb da prendere in considerazione. Sebbene soddisfino l'affermazione di Airbnb di "vivere come un locale", non accetteranno inavvertitamente affitti a lungo termine ai residenti locali.

In alcuni esempi di seguito, è bello vedere che possiamo trarre ispirazione dai viaggi durante i bei vecchi giorni prima che l'economia della condivisione decollasse!

Vista dal mio B&B a Bruges, Belgio

Fairbnb.coop

Fairbnb è stato sviluppato congiuntamente nel 2016 da cittadini europei preoccupati come risposta agli effetti dannosi di Airbnb non regolamentato. Il servizio è gratuito per i proprietari di case che elencano le loro proprietà, mentre il 50% del pagamento del turista va al finanziamento di progetti comunitari scelti dalla gente del posto nella destinazione.

Con l'obiettivo di promuovere un "turismo autentico, giusto e consapevole", gli host devono soddisfare una serie di criteri:

  • Devono essere residenti locali (non investitori dall'estero o agenti immobiliari). A Barcellona, ​​un "host" di Airbnb ha gestito 204 appartamenti, raccogliendo oltre 37.000 € al giorno in redditi da locazione da turisti
  • Seguire le leggi e le normative locali della destinazione segnalando i dati alle autorità locali
  • Rispetta le regole di Fairbnb come il principio "un host, una casa" per promuovere un'industria sostenibile. A Londra, il 25% degli host di Airbnb elenca più di 5 proprietà.

Nelle città in cui l'alloggio in famiglia non è regolamentato, Fairbnb prende l'iniziativa di esaminare ciascuno dei loro annunci e valutare qualsiasi impatto negativo che potrebbe avere sulla comunità locale. È così piacevole vedere l'adozione di misure responsabili e sostenibili per evitare gli errori del passato!

Il servizio ha avuto una risposta molto positiva da parte dei residenti locali in tutta Europa e ora opera nelle seguenti città:

Amsterdam, Paesi Bassi
Marsiglia, Francia
Barcellona, ​​Spagna
Porto, Portogallo
Bologna, Italia
Valencia, Spagna
Genova, Italia
Venezia, Italia
Granada, Spagna

Appartamenti art deco a Barcellona, ​​Spagna

B&B tradizionali

Personalmente AMO soggiornare nei tradizionali B&B, soprattutto nei paesi in cui i viaggi su strada sono un modo ideale per spostarsi. Negli anni ho trascorso soggiorni meravigliosi in Giappone, Nuova Zelanda, Scozia, Belgio e Irlanda. C'è abbastanza sicurezza e privacy, ma la proprietà si sente come a casa (perché è la casa di qualcuno).

Puoi goderti la colazione e fare due chiacchiere con il padrone di casa sulla loro città e loro possono fornirti informazioni privilegiate sulle loro strutture locali preferite o siti affascinanti non presenti nelle guide.

Quando viaggio con il mio partner in Irlanda, non dimenticherò mai la gentilezza del proprietario che ci ha regalato la sua mappa sospesa che mostra i siti storici in tutto il paese e ha persino fatto il bucato per noi. O i proprietari in Scozia che hanno visto che eravamo inzuppati fino alle ossa da un temporale e ci hanno permesso di asciugare i nostri vestiti nel loro locale caldaia!

I B&B sono regolamentati e si trovano in zone riservate ai turisti, ma mantengono comunque quella sensazione personalizzata di "piccola città". Ogni proprietà è unica e lascia trasparire la personalità del proprietario, il che è davvero bello. Cerca qui tutti i B&B nella tua prossima destinazione.

B&B incantevoli Ho avuto il piacere di soggiornare ad Athlone, in Irlanda (in alto) e a Inverness, in Scozia (in basso)

B&B tradizionali in Giappone

Qui sul mio popolare blog di viaggi in Giappone, consiglio vari tipi di alloggio nei miei itinerari. I B&B sono conosciuti con nomi diversi in Giappone, questi sono ryokan, minshuku e shukobu. Ognuno fornisce un servizio clienti eccezionale e puoi vestirti di yukata durante il tuo soggiorno. Le differenze sono:

  • Ryokan – Locanda tradizionale giapponese, a volte con un onsen (sorgente termale). Viene servita la colazione giapponese. Ho soggiornato in un ryokan durante una delle mie visite a Kyoto. Cerca tutti i ryokan in Giappone qui.
  • Minshuku – B&B tradizionalmente a conduzione familiare con pasti kaiseki – portate multiple di pasti in miniatura presentati magnificamente su piccoli piatti. Anche con onsen a volte. Ho scritto del mio soggiorno nel mio itinerario di Takayama.
  • Shukubo – Originariamente per i pellegrini nei secoli passati, shukubo è la parola giapponese per alloggio nel tempio. Vengono forniti pasti vegetariani e l'opportunità di sperimentare le preghiere mattutine con i monaci. Leggi di più sul mio soggiorno shukubo a Nagano nel mio itinerario di 3 settimane in Giappone.

IN ALTO: Cena al mio minshuku a Takayama, Giappone ~ IN BASSO: Ema è partita al tempio Zozo-ji vicino al mio shukubo a Nagano, in Giappone

Hotel, ostelli e appartamenti con servizi

Molti turisti hanno iniziato ad allontanarsi dagli hotel normali perché sembrava che Airbnb fosse più economico a notte. Nel corso degli anni, tuttavia, questo è diventato un malinteso. Nel momento in cui Airbnb aggiunge tasse e commissioni extra al prezzo per notte pubblicizzato, in alcuni casi può costare molto di più di un hotel.

Hotel, ostelli e residence (anche residence) sono alloggi regolamentati, nel senso che aderiscono a standard coerenti, leggi locali e si trovano in zone regolamentate per turisti o viaggiatori d'affari. Questo aiuta a ridurre al minimo le interruzioni per eventuali residenti locali.

Un enorme vantaggio di hotel, ostelli e aparthotel è che non eliminano dal mercato alcuna sistemazione a lungo termine. I turisti sono distribuiti in una città nelle aree appropriate piuttosto che nei quartieri residenziali dominanti, il che aiuta a preservare l'identità locale di una destinazione.

MANCIA: Il mio sito di prenotazione di hotel preferito è Booking.com, che consiglio ai lettori di questo blog. Ho utilizzato felicemente questo servizio per molti anni prima di diventare un affiliato e lo uso ancora oggi. Essendo una delle piattaforme di prenotazione più grandi al mondo, gli utenti possono godere dei vantaggi di una vasta gamma di opzioni di alloggio, conferma immediata, cancellazione gratuita e molto altro senza costi nascosti.

Cerca il tuo prossimo hotel qui, ostello qui, e se desideri l'opzione di un angolo cottura completamente attrezzato cerca qui gli appartamenti con servizi alberghieri.

MANCIA: Ove possibile, cerco sempre di rimanere con una catena alberghiera locale piuttosto che con una grande catena internazionale. Questo aiuta a restituire direttamente alla comunità locale.

Vista mozzafiato dalla mia finestra all'Hotel des Balances di Lucerna, Svizzera

Scambio di casa

Se l'idea di cambiare vita con qualcuno ti affascina, potrebbe essere l'ideale! È possibile soggiornare nella casa completamente attrezzata di qualcun altro mentre questi rimangono nella tua per un periodo concordato attraverso uno scambio di casa.

Questi servizi offrono esperienze uniche che non sono disponibili sulle normali piattaforme di prenotazione. Funziona organizzando scambi reciproci – in cui i proprietari cambiano casa nelle stesse date – o utilizzando un accumulo di punti per soggiornare in un'altra proprietà mentre il proprietario è assente.

Soggiornare in una zona completamente residenziale non invasa da case vacanze consente ai viaggiatori di integrarsi meglio con la gente del posto, fare acquisti dove fanno, cucinare i pasti in casa e persino conoscere i loro vicini temporanei. Non c'è niente di più autentico di quello.

L'intero sistema si basa sulla fiducia. I visitatori conoscono l'importanza di trattare la casa di qualcun altro nel modo in cui vorrebbero che fosse trattata la propria.

Lo scambio di casa può essere un'ottima alternativa per le famiglie che preferiscono una casa vacanza con più camere da letto. Un sito come HomeExchange richiede un abbonamento annuale, ma puoi scambiare casa tutte le volte che vuoi – però devi essere flessibile con le date! Maggiori informazioni su cosa aspettarsi qui.

Canali di Amsterdam, Paesi Bassi

Housesitting

L'houseitting ti consente di soggiornare temporaneamente in affitto gratuito in cambio della cura della casa mentre i proprietari sono assenti. Questo potrebbe variare da pochi giorni a diversi mesi a seconda della disposizione.

La maggior parte delle volte, le responsabilità dei domestici includono la cura degli animali domestici, la pulizia della casa e la manutenzione di base del giardino.

Secondo le statistiche, gli animali domestici sono il fattore trainante dietro l'80% degli accordi di house sitting. Consentire a una domestica di badare ai propri cuccioli di pelliccia può far risparmiare ai proprietari di casa una notevole quantità di denaro nella cura degli animali domestici durante la loro assenza.

Sebbene ci siano alcune limitazioni, l'housing potrebbe essere un'ottima opzione se sei in grado di lavorare da remoto! Alcuni siti Web affidabili includono TrustedHousesitters, MindMyHouse e Nomador. Questa guida su come diventare una casalinga contiene maggiori informazioni.

Ho soggiornato in un appartamento servito quando vivevo a Wellington, in Nuova Zelanda

Couchsurfing

Con lo slogan "Incontra e soggiorna con gente del posto in tutto il mondo", il couchsurfing prevede di soggiornare temporaneamente con un host gratuitamente in cambio del permesso ad altri di rimanere con te gratuitamente. Non è sempre necessariamente su un divano, a volte può essere in una camera da letto per gli ospiti o in un'altra area comune della casa.

Anche se non dovresti aspettarti che ti venga fornito del cibo, come ospite puoi condividere il loro bagno e l'host potrebbe essere disposto a mostrarti il ​​quartiere. Dalla mia ricerca, i couchsurfer hanno affermato di aver stretto amicizia per tutta la vita con i loro ospiti / ospiti, rendendolo un ottimo modo per incontrare persone.

Questo non è qualcosa che ho provato personalmente perché mi piace la privacy di altri stili di alloggio, ma è un'ottima opzione per i viaggiatori attenti al budget. I soggiorni sono sempre ospitati da un locale nella loro casa, che era l'intenzione originale di Airbnb. Ciò consente un soggiorno più autentico e personalizzato.

MANCIA: Questa recensione di couchsurfing è trasparente su ciò che ci si può aspettare dalle domande comuni delle donne che viaggiano da sole.

Couchsurfing è popolare in Francia

Concludendo le mie alternative sostenibili di Airbnb

Io in particolare non includeva HomeAway o VRBO in questo elenco. Non sono riuscito a trovare con certezza le misure che adottano per evitare di contribuire a problemi che hanno gettato una nuvola oscura su Airbnb.

Il modello comune condiviso dalle mie alternative Airbnb suggerite è che ciascuna garantisce ai turisti di soggiornare in una destinazione con la certezza che non stanno portando inavvertitamente proprietà residenziali lontano dalla gente del posto. La vittoria ancora più grande è un'esperienza locale davvero autentica, non artificiale.

Che tu sia felice di dormire sul divano di una persona del posto, preferisca la privacy di una stanza o richieda case completamente attrezzate, c'è un'alternativa etica ad Airbnb che mira a migliorare il turismo sia per i locali che per i turisti! Se hai trovato utile questa guida, condividila con qualcuno che conosci che ha dei ripensamenti sui servizi di alloggio in famiglia non regolamentati per spargere la voce.

Ora sta a te decidere qual è la migliore alternativa ad Airbnb? Mi sono perso qualcuno di cui sei a conoscenza? Fammi sapere nei commenti qui sotto!

Già che sei qui, perché non dai un'occhiata a tutte le mie idee per una pianificazione responsabile degli itinerari, come essere un turista "invisibile" in tutto il mondo e molto altro ancora. Vieni e seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e TikTok per ulteriori ispirazioni di viaggio!

Fino alla prossima volta,

Mi piace? Fissalo! 📌

Immagine in primo piano e credito dell'immagine del primo pin: Pixabay
Secondo pin mage credit: Pixabay
Questa alternativa etica alla guida di Airbnb contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se decidi di effettuare un acquisto e se lo fai, grazie per il tuo supporto! Questo aiuta con i costi di gestione del mio blog così posso mantenere i miei contenuti gratuiti per te. Come sempre, consiglio solo un prodotto o un servizio che amo e utilizzo sinceramente!