Attività da svolgere in Cappadocia – Turchia

0
97

Se la Cappadocia in Turchia non è nella tua lista dei desideri, forse dovrebbe esserlo. La Cappadocia si è classificata al 5 ° posto nella lista delle "Nuove 25 meraviglie del mondo" pubblicata sul London Times ed è stata anche inserita nella Lista del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO dal 1985. L'area è particolarmente nota per i suoi "camini delle fate" o hoodoos che sono guglie di roccia. In Cappadocia, molte di queste guglie sono state scavate fin dai tempi antichi per creare chiese, case o, oggigiorno, alberghi.

Sommario: (Nascondi)

La regione (dico regione perché non è una città, è una regione specifica di Nevşehir) è una meraviglia geografica in cui gli strati di lava sono emersi in un modo interessante e bello che non può essere visto in nessun'altra parte del mondo, poiché sono stati erosi dalla pioggia e dal vento per milioni di anni.

Breve breve sulla Cappadocia

      • La Cappadocia è anche conosciuta come la "Terra dei cavalli bianchi".
      • Le tracce della vita umana in questa regione risalgono al periodo Paleolitico. Un tempo era una regione in cui vivevano gli Ittiti e in seguito divenne un importante centro della cristianità.
      • Le città sotterranee, i camini delle fate e le grotte della regione consentivano ai cristiani della regione di vivere in segreto durante il primo periodo dell'Impero Romano, quando il cristianesimo era proibito.
      • Ci sono molte chiese e cimiteri scavati nella roccia nella regione e città sotterranee incorporate.

Luoghi da visitare in Cappadocia

La Cappadocia è composta da 5 aree principali; Avanos, Çavuşin, Göreme, Uçhisar, Ürgüp. Ho viaggiato in queste 5 regioni in 3 giorni noleggiando una moto (il noleggio di veicoli è molto comune nella regione), ma se non sei un amante della moto come me o se non hai la patente per motociclisti, la zona è solitamente frequentata da noleggiando un'auto e sarai sorpreso di quanto sia economica.

Se hai solo un giorno per visitare la Cappadocia, il modo migliore e più efficiente per visitare la regione sarebbe in questo ordine; Göreme, Çavuşin, Avanos, Ürgün e Uçhisar.

Göreme

Göreme è uno dei luoghi che promettono la migliore esperienza in Cappadocia a Nevşehir. La vita monastica vissuta dal IV al XIII secolo in questa regione offre uno sguardo affascinante sulla storia del cristianesimo primitivo. I più famosi hotel e ristoranti rock della Cappadocia si trovano in questa regione. Se hai visto fotografie con mongolfiere che si alzano nelle prime luci del mattino, probabilmente hai visto immagini di Göreme.

Göreme è un ottimo posto dove stare a causa della sua splendida geografia e della sua posizione centrale nel mezzo dei luoghi da visitare in Cappadocia (come puoi vedere sulla mappa sopra).

Se sei un appassionato di outdoor, la Cappadocia è anche molto famosa per le avventure in campeggio e ci sono molti posti dove campeggiare nella regione, ma la maggior parte si trova vicino a Göreme (ho soggiornato al Kaya Camping durante il mio secondo viaggio in Cappadocia). Se stai pianificando un viaggio in campeggio invernale in Cappadocia, ti consiglio di mettere in valigia un sacco a pelo per il freddo. Nel complesso la Turchia è un paese caldo, ma la temperatura scende a 30 ° F durante l'inverno nella regione.

Anche se stai pianificando un viaggio in campeggio, ti consiglio caldamente di soggiornare negli hotel in pietra almeno un giorno per sentire l'atmosfera.

Valle degli innamorati (Aşıklar Tepesi)

La valle più divertente e romantica della Cappadocia è la Lovers Valley. Il motivo per cui si chiama Lovers Valley è che le proposte di matrimonio vengono fatte qui. Se stai pensando di andare con la tua ragazza e se hai in mente di proporlo, questo è uno dei pochi posti dove puoi fare una proposta di matrimonio indimenticabile sotto centinaia di mongolfiere.

C'è anche una sezione di osservazione chiamata Aşıklar Tepesi (Lovers 'Hill). Poiché è molto difficile entrare nella valle in auto, puoi andare ad Aşıklar Tepesi per vedere il bellissimo panorama.

Museo all'aperto di Göreme

Il Museo all'aperto di Göreme è il primo luogo in cui è iniziata l'educazione monastica. Ora è un museo composto da chiese, cimiteri, cappelle, sale da pranzo, cantina e un monastero. Consiglierei di risparmiare due ore per visitare l'intera area.

Tavolo da pranzo dei greci del 3 ° secolo

Çavuşin

Paşabağ

Paşabağ è la regione della Cappadocia che ha giganteschi camini delle fate. Una volta arrivati ​​qui, potrete passeggiare tra i camini delle fate passando per strade sabbiose e polverose. È anche possibile entrare in alcuni camini delle fate, scattare foto ed esplorarli.

Se è una giornata ventosa, potresti incontrare una piccola tempesta di sabbia. Consiglio di essere cauti contro questa situazione e di portare una felpa con cappuccio o una felpa nella borsa.

Valle di Güllüdere (Güllüdere Vadisi)

La valle di Güllüdere è uno dei luoghi più adatti per le escursioni in Cappadocia. Questo è un luogo pieno di cantine e chiese scavate nella roccia. La valle è lunga 4 chilometri e l'escursionismo lungo l'intera valle dura circa 1 ora. Si trova tra il villaggio di Çavuşin e Göreme.

Chiesa di Çavuşin

Nella maggior parte delle chiese qui ci sono anche cimiteri. È possibile vedere anche i cimiteri nella chiesa di Çavusin. I proprietari di queste tombe sono generalmente persone importanti. Puoi leggere le loro vite e visitare le stanze appositamente realizzate per i defunti. Queste camere sono progettate per consentire ai visitatori di pregare comodamente.

La chiesa di Çavuşin è uno dei simboli iconici di questo villaggio e partecipando alle visite guidate a Çavuşin, puoi capire meglio la storia del villaggio e della chiesa. Le guide spiegano anche le storie delle pitture murali nella chiesa.

Un vecchio cimitero nel museo a cielo aperto

Avanos

Avanos è una delle regioni più importanti della Cappadocia con valori culturali come la ceramica, vari prodotti artigianali come la tessitura di tappeti, manufatti selgiuchidi e ottomani, monumenti storici, camini delle fate, un museo a cielo aperto, chiese, valli e città sotterranee.

Devrent Valley

Il famoso camino delle fate a forma di cammello della Cappadocia

La Devrent Valley, conosciuta anche come Dream Valley, è il luogo in cui si trova il camino delle fate a forma di cammello, potrete incontrare questo famoso camino delle fate nella maggior parte delle promozioni della Cappadocia.

Come puoi vedere dalla mia foto sopra, l'antico camino delle fate è circondato da recinzioni per evitare danni ai visitatori.

In realtà, tutte le valli della Cappadocia hanno le loro caratteristiche, ma ciò che rende speciale questa valle è che i camini delle fate sono paragonati ad animali o oggetti diversi.

Vedrai anche i cammelli portati dagli abitanti del villaggio in questa zona. Puoi fare foto con un cammello a pagamento. Poiché la distanza tra Devrent Valley e Avanos è di circa 10-15 minuti, è necessario utilizzare un'auto privata o un taxi per raggiungere la valle perché non sono disponibili mezzi di trasporto pubblico.

Museo sotterraneo della ceramica / Museo Güray

Questo museo è il primo e unico museo sotterraneo della ceramica al mondo. La caratteristica più importante di questo museo è che è un luogo che combina questo artigianato tradizionale con una comprensione contemporanea della museologia.

Questo museo non solo espone le proprie opere, ma presenta anche opere moderne e tradizionali di artisti della ceramica turchi di fama mondiale. Nel museo si tengono anche eventi internazionali molto importanti, mostre e concerti. Se visiti la Cappadocia in estate, è probabile che tu prenda dei concerti qui.

Il museo è aperto ai visitatori dalle 9:00 alle 19:00, 7 giorni su 7. La mia parte preferita del museo è che puoi anche sperimentare la produzione di ceramiche.

Ürgüp

Chiesa di Timios Stavros (Santa Croce) nella Valle di Gomeda

Valle di Gomeda

La Valle di Gomeda è una valle che si estende su un'area di 6 chilometri ed è famosa per le sue colombaie che assomigliano a un castello se viste dall'esterno.

Durante l'Impero Romano c'erano circa 600 case, 2 chiese, 2 necropoli e 1 città sotterranea in questa valle.

Asmalı Konak

Asmalı Konak attira effettivamente l'attenzione dei turisti turchi piuttosto che dei turisti stranieri perché è una delle serie TV turche più famose mai realizzate. La serie è stata girata in questa villa nel 2011 e prende anche il nome dalla villa stessa. Sebbene questo palazzo piaccia ai turisti turchi, offre ai turisti stranieri una bella esperienza per vedere le tracce dell'antica cultura turca.

Uçhisar

Castello di Uçhisar

Puoi vedere l'intera area (360 gradi) dal castello di Uçhisar, che è il camino delle fate più alto della regione. Puoi anche vedere l'intera valle di Göreme e i camini delle fate dal castello. Se ci sono voli in mongolfiera al tramonto, puoi guardare i palloncini dal castello o guardare il tramonto più bello della regione qui.

Valle dei piccioni (Güvercinlik Vadisi)

Se vieni in Cappadocia non solo per fare un giro in macchina ma anche per fare escursioni e se hai abbastanza tempo, ti consiglio di andare nella Valle dei Piccioni.

Durante le escursioni con lo svolazzare dei piccioni, potrai vedere una ricca vegetazione e una cascata alta 15 metri dove scorre il piccolo fiume chiamato "fiume Vasil".

Quando arrivi nel mezzo della valle, vedrai il "Castello Giallo" che è una delle chiese bizantine della zona.

Cose da fare in Cappadocia

Ci sono molte visite guidate in Cappadocia, ma ci sono alcune esperienze specifiche che consiglio.

Fai un tour in mongolfiera

Dovresti assolutamente partecipare a un tour in mongolfiera della Cappadocia, è abbastanza bello da essere una proposta di matrimonio o un regalo per la luna di miele e aggiunge un momento unico e permanente alla tua vita. Passare tra le nuvole in Cappadocia, vedere le valli sotto i camini delle fate, volare con la gioia del vento sarà uno dei tuoi ricordi preferiti della tua visita.

Sebbene il prezzo cambi da un'azienda all'altra, è di circa 100 €.

Fai una lezione di ceramica

La ceramica è una tradizione molto antica in Cappadocia e puoi trovare molti posti dove fare la ceramica, ed è incredibilmente economica, nel 2017 ho pagato solo 10 € per una lezione.

Inoltre, la ceramica fatta da te è il miglior souvenir che puoi portare a casa.

Fai un giro in gondola o in motoscafo a Kızılırmak

Ciò che rende la Cappadocia ancora più interessante è che non è solo un'antica regione di cose culturali, è anche un luogo dove si possono fare sport acquatici, c'è un fiume (Kızılırmak) che attraversa la città, quindi ci sono molte attività di sport acquatici, ma per i turisti, i più famosi sono i tour in gondola e jet boat.

Consiglio il giro in motoscafo per i più avventurosi. Se ti piace un viaggio più romantico o tranquillo, ti consiglio il giro in gondola, il giro in gondola dura circa 15 minuti, ma per questi 15 minuti avrai molti ricordi.

La gondola può trasportare sei persone alla volta e il pagamento non varia in base al numero di persone, quindi che tu faccia il tour con una o sei persone, paghi lo stesso importo. Quindi, se sei una persona sola, può essere un po 'caro, ma se vai con la tua famiglia, puoi fare un piacevole giro in gondola a un prezzo molto economico.

Partecipa a un tour in ATV della Cappadocia

In Cappadocia, ci sono molte compagnie che noleggiano ATV e organizzano tour per visitare le valli uniche, i camini delle fate e le bellezze storiche.

Se ti piace l'adrenalina, o se cerchi un'alternativa per allontanarti dai ritmi faticosi del lavoro e per alleviare lo stress, puoi divertirti con il percorso che queste aziende hanno tracciato e il servizio di guida che forniscono.

Non è necessario sapere come guidare e avere la patente di guida per guidare un ATV, che si chiama motocicletta a quattro ruote. Le guide generalmente danno un briefing di 5 minuti sul veicolo e sei a posto.

Gli ATV sono progettati per andare su sabbia, neve e asfalto, sono veicoli ideali per l'esplorazione della natura con una velocità massima di 60 km. La parte adrenalinica del lavoro non è la difficoltà nell'usarlo, è che si diventa fangosi e bagnati mentre si viaggia, su superfici irregolari.

Vedi le statue di pietra di Andrew Rogers

Questa non è una necessità, ma se ti piace la scultura, dovresti assolutamente vedere il lavoro di Andrew Rogers. Andrew Rogers ha realizzato sculture con tracce di vita umana in diversi paesi nell'ambito del progetto "Rhythm of Life", che copre 13 paesi.

Rogers ha lavorato nella regione di Goreme di Nevşehir in Turchia nell'ambito del progetto e nelle sue opere ha riflesso le bellezze storiche e naturali della regione.