Come trascorrere 48 ore in una boutique a Ratisbona, in Germania, a Natale (video incluso)

72

Sebbene la Baviera sia all'altezza di tutti i suoi meravigliosi cliché di lederhosen, dirndl e, naturalmente, i suoi allegri festival di birra e schiaffi sulle cosce, lo stato sud-orientale della Germania, la Baviera, offre molto di più di un bel posto per ubriacarsi. È un luogo in cui paesaggi incontaminati sono punteggiati da castelli da favola, chiese tradizionali e città ordinate e medievali che svolgono i loro affari distorti in un modo pacifico e incontaminato. Avendo delle radici familiari in Baviera, è una regione che avrà sempre un posto speciale nel mio cuore e quando visito mi sento sempre a casa. In questo viaggio io e Gary, il nostro videografo del team, siamo andati a esplorare Ratisbona, una città universitaria salutata come la città medievale meglio conservata della Germania, che offre una combinazione inebriante di uno splendido skyline, imponenti monumenti storici e leggendaria ospitalità bavarese. Il centro storico di Ratisbona (con lo Stadtamhof) è un patrimonio mondiale dell'UNESCO e nel corso dei decenni la città è aumentata attraverso la posta in gioco del benessere fino a diventare uno dei luoghi più ambiti in cui vivere in Baviera. Al di fuori della Germania, però, è un posto che rimane ancora molto sotto il radar dei turisti e credo che sia una destinazione cittadina che merita molta più attenzione. Ecco cosa fare a Ratisbona in 48 ore, se visiti a Natale …

Passeggia per i vicoli del centro storico

Pieno zeppo di magnifiche strutture medievali, Ratisbona indossa con orgoglio il suo distintivo dell'UNESCO e prende molto sul serio il suo patrimonio – ad esempio la maggior parte dei suoi edifici sono ora ufficialmente preservati e protetti da alterazioni, quindi se un residente voleva ridipingere una casa, ad esempio, il suo il colore deve essere conforme a quelli usati in passato. È un luogo straordinario, un mix di raffinati edifici storici, ristoranti moderni e bar cosmopoliti e una rete apparentemente infinita di stradine acciottolate suggestive fiancheggiate da splendide boutique. Non contaminata dal turismo, è una zona dove puoi immergerti nella sua immacolata meraviglia medievale e sentirti proprio come un locale. A Natale, l'atmosfera nei vicoli sale di parecchie tacche e questo è quando gli eleganti edifici sono adornati con centinaia di luci scintillanti e quando i negozi iniziano a vendere decorazioni natalizie artigianali davvero squisite che potresti facilmente rimanere a bocca aperta per ore.

Andare a bere qualcosa in uno dei bar accoglienti

In questo periodo dell'anno la Germania sembra avere una propria versione di Hygge in corso e non c'è posto migliore per sperimentarla che in uno dei loro bar o ristoranti. Passeggia per i vicoli acciottolati del centro città, ammira le luci di Natale e poi scambia nella buia e fredda notte invernale per un drink accogliente o due in uno dei bar invitanti che sono spesso illuminati da luci soffuse e calde. Bere a Ratisbona è ancora tradizionale e rilassato come ci si aspetterebbe che fosse in Baviera, ma anche eccezionalmente di classe. Alcuni dei migliori bar – Orphée, Kaminski, Hemingway's – si nascondono nel labirinto di vicoli tra Haidplatz e Neupfarrplatz, quindi è meglio andare lì per i principianti.

Trascorri una serata al mercatino di Natale di Thurn and Taxis

Questo è il mercatino di Natale dei tuoi sogni, sul serio. Il centro storico di Ratisbona ha centinaia di edifici storici, ma questo palazzo e il suo parco sono il gioiello della corona: a metà del XVIII secolo i principi di Thurn e Taxis, hanno creato un magnifico castello e dal 29 novembre al 23 dicembre si trasforma in un magico mercatino di Natale che avrebbe potuto essere strappato direttamente da un libro di fiabe. Conosciuto localmente come il “ mercato romantico '', l'ingresso è un sentiero illuminato da torce a fiamma che conduce a una vasta collezione di capanne di bancarelle tradizionali decorate con rami di pini e abeti rossi appena tagliati e che vendono tappeti invernali, ornamenti natalizi, abbigliamento e oggetti in metallo fatti a mano. circondato da un mare di luci scintillanti. Sentieri illuminati più piccoli conducono agli champagne bar all'aperto arroccati su una collina o giù alle tradizionali giostre per bambini o alle bancarelle del Glühwein. Una festa visiva per tutti i sensi; il fumo dei fuochi aperti fluttua nell'oscurità gelida, l'aroma di caramelle bruciate e mandorle caramellate permea l'aria e il suono regale delle trombe segnala l'inizio e la fine della perfezione dei festeggiamenti in un mercatino di Natale!

Cenare fuori allo Stadtamhof

Stadtamhof è un piccolo quartiere bavarese situato nel mezzo della città indipendente di Ratisbona. Puoi raggiungerlo appena oltre il ponte di pietra che attraversa il Danubio (che è il più antico ponte conservato del suo genere in Germania). È un luogo in cui i residenti godono della tranquillità della posizione offset sulle rive del Danubio, dove sono ancora a pochi passi dalla città. È un quartiere elegante e pittoresco fiancheggiato da una raffinata collezione di bar, ristoranti e piccoli negozi che sono ancora gestiti dalle stesse famiglie di generazioni. Con un'ottima scelta di ristoranti che hanno una vera atmosfera locale, è anche una delle migliori zone in cui mangiare in città.

Visita la suggestiva cattedrale

Una delle principali attrazioni della città è Dom St Peter, una delle cattedrali gotiche più imponenti della Baviera. Le sue pareti contengono splendide vetrate del XIV secolo ed è noto per il suo acclamato coro di ragazzi che canta alla messa la domenica. Durante il mese di dicembre dirigiti lì per assistere allo spettacolo davvero suggestivo di ascoltare il coro mentre pratica gli inni natalizi mentre ogni nota riecheggia intorno alle sue magnifiche mura.

Esplora il mercatino di Natale dell'Avvento

In questo periodo dell'anno Ratisbona ospita non meno di quattro mercatini di Natale separati e questo è un altro da vedere da aggiungere alla tua lista. Ho visitato Ratisbona l'ultima volta in estate e questa zona è una bellissima birreria all'aperto che gode di un posto tanto invidiato sul fiume Danubio. Durante l'inverno si trasforma in un magico mercatino di Natale con vista sulla bellissima cattedrale illuminata e una collezione di bancarelle tradizionali, affiancate da fuochi da campo aperti, un imponente Natale e più delizie culinarie appena fatte e gluehwein di quanto il tuo stomaco possa sopportare.

Soggiorna al Green Spirt Hotel

Il Green Spirit Hotel era una sistemazione per il nostro soggiorno ed è un luogo che cattura perfettamente la nuova atmosfera boutique unica di Ratisbona. Situato in uno storico edificio del XVIII secolo che un tempo era un birrificio (molto bavarese!), Ora è un hotel alla moda con una dépendance moderna, una sala da pranzo chic, un arredamento minimalista elegante ma stravagante e un meraviglioso giardino interno completo di una serra (utilizzato per coltivare ortaggi ed erbe aromatiche utilizzate dallo chef dell'hotel). Adorabile!

Siamo stati ospiti dell'Ente per il Turismo della Germania, ma tutte le nostre opinioni sono le nostre. Tutte le foto (tranne Green Spirit Hotel) di Gary Nunn.