Giardini botanici di Los Angeles da visitare

0
78

Dalle montagne alle spiagge, la California è uno stato ricco di bellezze naturali. Con così tante cose da fare a Los Angeles, la semplicità di una romantica passeggiata nel parco può perdersi nel trambusto della città. Quando guardi i colori di LA, visita questi giardini affascinanti da non perdere. Il tuo viaggio fiorito colorato ti aspetta.

Sommario: (Nascondi)

Zoo e giardino botanico di Los Angeles

Oltre agli animali, lo zoo di Los Angeles ha diversi splendidi giardini. I giardini botanici presentano fiori autoctoni come papaveri della California, aquilegia alpina, campane di corallo e fiori di scimmia.

Alberi distintivi come i cipressi calvi, le palme da vino cilene e le cicadee fiancheggiano le passerelle del giardino. Tra le varie specie allo zoo, i Bird Gardens attirano picchi, ghiandaie, colibrì, passeri e rigogoli.

Giardino botanico di Manhattan Beach

Manhattan potrebbe essere un quartiere di New York, ma qui a Los Angeles è un bellissimo giardino paradisiaco. Il giardino botanico di Manhattan Beach su North Peck Avenue presenta diversi habitat. Troverai dune, chaparral, zone umide e praterie costiere

Puoi fare un tour prestabilito o passeggiare per i terreni da solo. Il parco è aperto dall'alba al tramonto e l'ingresso è gratuito.

Giardini Descanso

Con oltre 34.000 fiori e piante, i Giardini Descanso hanno molto da offrire agli amanti della natura. Il parco ha uno splendido roseto di 5 acri, una collezione di camelie e un giardino giapponese (completo di un ruscello di koi che conduce alla casa del tè). Vedrai anche un sacco di azalee, erbe del mondo, ciliegi e prugne. Alberi di quercia e boschi fanno parte dell'incantevole scenario.

Arboreto e giardino botanico della contea di Los Angeles

Vicino all'autodromo di Santa Anita c'è un'oasi di alberi e fiori che ti terrà impegnato per ore. Passeggia tra i fiori, le cascate, la foresta tropicale, gli alberi e gli stagni dei pesci presso il Los Angeles County Arboretum and Botanical Gardens.

Passeggiando per i giardini, vedrai una miriade di fiori autoctoni come achillea dorata, fiori di scimmia e aster della California. Potresti anche vedere un pavone o due.

Giardino giapponese James Irvine

Immerso in una zona di Little Tokyo si trova lo splendido giardino giapponese James Irvine. Situato in South San Pedro Street, il giardino non è accessibile dalla strada. Per raggiungere la cascata di 170 piedi, i fiori e gli alberi che sbocciano, dovrai entrare attraverso il Japanese American Cultural and Community Center in San Pedro Street.

Il giardino è il luogo ideale per matrimoni, feste, servizi fotografici e altri eventi. Mentre sei lì, dai un'occhiata al Teatro Aratani, un pilastro culturale a Little Tokyo.

Giardini botanici di Huntington

Le biblioteche non riguardano solo i libri. Gli Huntington Botanical Gardens si trovano sul terreno della Huntington Library, in Oxford Road a San Marino.

Scopri il giardino della tranquillità giapponese, il paesaggio desertico, la foresta di bambù, la collezione di giardini australiani, le erbe, la camelia, le piante cinesi e del deserto e le specie tropicali di tutto il mondo. I giardini presentano anche dozzine di sculture e varie opere d'arte.

Robinson Gardens

La tenuta di 6 acri di Virginia Robinson è elencata nel registro nazionale dei luoghi storici. Aperti solo su appuntamento, i Robinson Gardens presentano piante acquatiche, alberi di oltre 100 anni, una foresta di palme reali australiane, una terrazza rinascimentale italiana, giardini di rose e molte specie vegetali.

I Robinson Gardens (e la tenuta) si trovano in Elden Way a Beverly Hills. La villa fu costruita nel 1911 in quella che oggi è Beverly Hills. La signora Robinson ha donato la sua proprietà ai cittadini della contea di Los Angeles nel 1977.

Parco delle Esposizioni

Fermati ad annusare le rose all'Exposition Park proprio accanto all'USC Coliseum su State Drive nel sud di Los Angeles. Exposition Rose Garden è aperto ai visitatori da metà marzo a dicembre di ogni anno, con ampi letti di fiori durante la primavera, l'estate e l'autunno. Potresti vedere le riprese di un film o di uno spot pubblicitario: il giardino è uno sfondo popolare. Exposition Rose Garden offre più di 100.000 piedi quadrati di spazi per eventi in affitto. Il parco è aperto tutti i giorni dalle 9:00 al tramonto.

Giardino botanico della costa meridionale

Durante un tour del giardino attraverso Los Angeles, assicurati di includere una gita al vicino South Coast Botanic Garden nella penisola di Palos Verdes. Con oltre 2.500 specie di fiori, alberi, arbusti e altre piante, questo giardino botanico si estende su 87 acri. Porta con te una fotocamera digitale con obiettivo telescopico o semplicemente affidati al tuo telefono. Ti consigliamo di fotografare le rose, i gerani, i cactus, i girasoli e tutto il resto in fiore. Le farfalle, gli uccelli e la fauna selvatica si godono le loro visite al giardino botanico della costa meridionale, anche tu. Porta un pranzo al sacco e trascorri la giornata in questo paradiso fiorito.

Giardino di Arlington

Accogliente e bello, l'Arlington Garden nella vicina Pasadena ha tre acri di piante, alberi e fiori che attirano uccelli, farfalle, api e fauna selvatica autoctona. L'ingresso è gratuito (ma si accettano donazioni per aiutare con i costi di manutenzione). Questo giardino senza scopo di lucro è aperto tutti i giorni durante le ore diurne. Mentre sei lì, prendi un barattolo di marmellata dolce prodotta dall'aranceto del giardino.

Giardino giapponese di Storrier Stearns

Trova il tuo Zen allo Storrier Stearns Japanese Garden, annidato nel cuore di Pasadena. Questo giardino di due acri presenta ponti in stile autentico, stagni con una cascata, maestose querce e alberi di sicomoro e statue di pietra tra la sua vegetazione. Lo Storrier Stearns Japanese Garden è aperto mercoledì, giovedì, venerdì e domenica dalle 10:00 alle 16:00.

Giardino botanico della California

Durante un tour del giardino, fai un breve trekking a Claremont per visitare il California Botanic Garden. Dedicato alla crescita e alla conservazione delle piante autoctone della California, il CBG promuove la conservazione, l'istruzione e l'ispirazione. Situato su 86 acri, puoi vedere (e fotografare) più di 22.000 piante autoctone della California, alcune delle quali rare o in via di estinzione. A soli 35 miglia a sud-est di LA, il California Botanic Garden offre corsi e conferenze durante tutto l'anno. Puoi anche iscriverti a tour, mostre, festival ed eventi privati.

Dominguez Rancho Adobe Museum

I giardini del Dominguez Rancho Adobe Museum pullulano di frutteti pieni di limoni, arance, pere, mele e altri alberi da frutto. Situati a Rancho Dominguez, i giardini fanno parte della parte più antica esistente della prima concessione di terra spagnola in California. La famiglia Dominguez presenta programmi educativi sui proprietari di case originali che vivevano in case di mattoni durante i primi anni della California. Il giardino è aperto per visite pomeridiane il mercoledì, il sabato, la domenica e il primo giovedì e venerdì del mese. L'ingresso è gratuito ma il giardino accetta donazioni.

Giardino botanico di Mildred E. Mathias dell'UCLA

L'ingresso gratuito è sempre un'attrazione, così come i campus universitari. Visita l'UCLA e fermati al giardino botanico di Mildred E. Mathias. Questa estensione di 7,5 acri è un museo vivente di piante provenienti da tutto il mondo. Vedrai nativi australiani, bromelie, conifere, cicadee, palme, gigli, felci, nativi hawaiani, piante subtropicali ed ecosistemi del deserto. L'antica foresta offre una visione storica unica dell'evoluzione delle piante.

Fullerton Arboretum

Il Fullerton Arboretum si trova su Associated Road accanto a Cal State Fullerton. Ti porta in un giardino deserto, in un ecosistema tropicale e in tutto il resto. Guarda le anatre e le oche nuotare in uno stagno vicino, ascolta il vento e senti l'onda della calma mentre giace in un campo erboso inzuppato dal sole. L'ingresso è gratuito, ma l'arboreto richiede donazioni.

La Casita Del Arroyo

La Casita Del Arroyo è un punto dolce sul South Arroyo Boulevard a Pasadena che faceva parte di un programma di lavori pubblici durante la Grande Depressione. I costruttori hanno riciclato il legname utilizzato per la pista ciclabile delle Olimpiadi del 1932. Le strutture moderne sul sito del giardino includono un santuario delle farfalle e muri di pietra costruiti con le rocce dell'Arroyo. Un cespuglio di rose bianco alba, piantato nel 1933, prospera sulla parete sud. I papaveri Matilija con i loro fiori bianchi e grandi centri gialli fioriscono in primavera e in estate.

Giardino giapponese Earl B. Miller

Il giardino giapponese Earl B. Miller nel campus CSU di Long Beach combina il design del giardino giapponese con l'arte della California meridionale. Tra le varietà di alberi, fiori e piante nel giardino di 1,3 acri ci sono orchidee, prugne giapponesi, aceri e ginkgo. Fragranti ciliegia nuvola rosa, pera sempreverde, magnolia piattino e una miriade di alberi di pino offrono profumi allettanti per ravvivare i tuoi sensi.

Biddy Mason Park – Downtown al 331 South Spring Street.

Prende il nome da un ex schiavo che divenne uno dei primi proprietari terrieri neri nella Los Angeles del XIX secolo, questo parco nel cortile celebra la vita e l'eredità di Mason.

Union Station – 800 Alameda Street

Il lato est della Union Station è circondato da aiuole, panchine, cascate e fontane.

Amir's Garden – Griffith Park Drive e Mineral Wells Road

Questo giardino presenta quasi cinque acri di alberi di jacaranda, pini, gerani, yucca, rose e oleandri.

Il giardino giapponese nell'area ricreativa del bacino di Sepulveda

Originariamente costruito per i signori feudali giapponesi nel XVIII e XIX secolo, questo giardino al 6100 di Woodley Avenue si estende su 6,5 acri.

Giardino botanico Rancho Santa Ana

Sulla North College Avenue a Claremont, il giardino botanico Rancho Santa Ana si trova nella pianura delle montagne di San Gabriel. I fiori sbocciano abbondantemente in marzo e aprile. Le Manzanitas fioriscono da fine novembre a inizio marzo.

Los Angeles River Center e giardini

A Cypress Park sulla West Avenue 26 vedrai piante di pepe, rose e un'architettura missionaria unica. Negli anni '50, questo parco era una vetrina per la società Lawry Seasoning.

Wattles Park

Adiacente al Runyon Canyon su North Curson Avenue, questo parco offre diversi giardini pieni di vegetazione. La vicina Wattles Mansion è stata progettata e costruita all'inizio del 1900.

Debs Park

Situato su Monterey Road a Montecito Heights, Debs Park ha molti sentieri e aree per picnic. C'è un vicino centro Audubon per conoscere gli uccelli e la fauna selvatica del parco.

Labirinto e giardini per la consapevolezza della pace

Per la meditazione e la riflessione spirituale, visita i giardini sul West Adams Boulevard per fare una visita guidata o passeggiare nel labirinto di pace e tranquillità.

Parco delle cascate

Se ti piacciono le cascate, questo parco sul South Atlantic Boulevard ha molto spazio verde e una cascata molto lunga. Rilassati e ascolta i suoni zampillanti e gorgoglianti delle acque a cascata.

Linee guida per il giardino

Nel mondo COVID-19 di oggi, alcune proprietà con giardino sono temporaneamente chiuse. Ma quelli che sono aperti al pubblico hanno regole o linee guida specifiche per promuovere la salute e la sicurezza di visitatori e dipendenti. Le regole variano a seconda di ciascuna località, ma possono includere:

  • Necessari rivestimenti per il viso
  • Vendita di biglietti online, prenotazioni e orari di arrivo scaglionati
  • Numero di presenze ridotto per garantire più spazio disponibile per i visitatori
  • Orario limitato
  • Richieste di separazione di 6 piedi da altri non nel tuo gruppo
  • Disponibilità di parcheggio limitata
  • Tavoli e panche fissati per scoraggiare i posti a sedere
  • Accesso limitato ai servizi igienici
  • Fontanelle spente (porta un paio di bottiglie d'acqua)
  • Strutture interne chiuse come negozi di souvenir e ristoranti
  • Nessun disinfettante per le mani disponibile (porta il tuo)

A causa del Coronavirus, i giardini cambiano spesso le loro regole nella speranza di continuare o riprendere l'attività durante la pandemia.

Prima di partire per il tuo tour del giardino di Los Angeles, controlla i siti Web per informazioni su eventuali restrizioni o cambiamenti di programma.

La prossima volta che hai voglia di prendere un'onda vicino alla zona di Los Angeles, considera di trasformarla in un'onda di colore tra filari di fiori e piante nella vasta superficie di giardini e paesaggi della città. Mentre navighi tra onde e colori, pubblica alcune fantastiche foto su Instagram.