I 28 migliori libri sull'Asia centrale

0
15

Contents

Da essere il cuore della Via della Seta a far parte dell’Unione Sovietica e sede di alcuni dei dittatori moderni più pazzi del continente, l’Asia centrale è una destinazione intrigante e sconosciuta, piena di segreti e una storia affascinante.

È una regione, tuttavia, piena di complessità, non solo storicamente ma anche etnicamente, e, al fine di comprendere tutta questa complessità e ottenere il massimo dal tuo viaggio, Ti consiglio vivamente di leggere 1 o 2 libri sulla regione.

In questo articolo, volevo mostrarti il ​​file migliori libri sull’Asia centrale e ciascuno degli Stans.

Ho classificato i seguenti libri in:

Libri sull’Asia centrale

Libri sul Kazakistan
Libri sull’Uzbekistan
Libri sul Turkmenistan
Libri sul Tagikistan
Libri sul Kirghizistan

I migliori libri sull’Asia centrale e la Via della Seta

Ecco i migliori libri sull’Asia centrale come intera regione.

I migliori libri sulla politica dell’Asia centrale

Sovietistan – Erika Fatland

Questa è una sorta di diario di viaggio con una forte attenzione alla politica e alle violazioni dei diritti umani in Asia centrale.

Erika Flatland è una signora che ha viaggiato da sola attraverso le 5 repubbliche dell’Asia centrale, visitando i luoghi più oscuri e insoliti della regione, dal luogo in cui hanno testato le bombe nucleari in Kazakistan al Mare d’Aral e ha anche incontrato vittime dirette dei rapimenti di spose che avvengono ancora oggi in Kirghizistan.

Il Sovietistan è un’ottima introduzione per comprendere la situazione politica e sociale nella regione da un punto di vista giornalistico / itinerante. Uno dei miei libri preferiti sull’Asia centrale.

Dittatori senza confini: Alexander Cooley

Questo libro parla della politica internazionale e dell’influenza dell’Asia centrale nel mondo occidentale.

Agli Stati Uniti e all’UE piace sempre dare lezioni e criticare i regimi autoritari di tutto il mondo, ma vi siete mai chiesti perché non hanno mai detto una parola sull’Asia centrale?

La verità è che i governi occidentali sono stati coinvolti in molte attività sporche con leader dell’Asia centrale, che vanno dal riciclaggio di denaro sporco alla corruzione, e Alexander Cooley ne fornisce tutte le ragioni e le prove.

Probabilmente il libro più interessante sulla politica dell’Asia centrale.

All’interno dell’Asia centrale: una storia politica e culturale di Uzbekistan, Turkmenistan, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Turchia e Iran – Dilip Hiro

Come forse saprai, l’Asia centrale è una regione molto complicata, ma estremamente ricca e diversificata.

In questo grande libro sull’Asia centrale, Hiro ci porta attraverso ciascuna delle Repubbliche dell’Asia centrale (così come la Turchia e l’Iran) e svela preziose informazioni sulla cultura, le persone, la politica e il loro contesto internazionale.

I migliori diari di viaggio sull’Asia centrale

Turkestan solo, a Journey through Central Asia – Ella K. Maillart

Le donne adoreranno questo libro perché parla di una donna che viaggia da sola in viaggio per l’Asia centrale negli anni ’30, probabilmente la prima donna a farlo da sola.

Maillart è, infatti, una delle più grandi viaggiatrici da solista dell’inizio del XX secolo e il suo libro è un fantastico diario di viaggio che ti aiuterà a capire com’era viaggio in Asia centrale durante i tempi dell’Unione Sovietica.

Sicuramente, il miglior libro sull’Asia centrale sovietica.

I migliori libri sulla storia dell’Asia centrale

Il grande gioco: la lotta per l’Impero in Asia centrale – Peter Hopkirk

Il libro più famoso – e il miglior libro sulla storia dell’Asia centrale – è senza dubbio il Great Game, una sorta di romanzo di spionaggio che narra la guerra segreta tra Gran Bretagna e Impero russo avvenuta nei luoghi più desolati dell’Asia centrale.

È un libro complicato da leggere ma, forse, il più perspicace sulla storia della regione.

Religioni della Via della Seta – Richard Foltz

Se sei interessato a sapere come lo scambio culturale della Via della Seta abbia influenzato la religione in tutto il mondo, questo libro spiega come i diversi paesi eurasiatici hanno adottato una certa religione sulla base di quegli scambi e come si relazionano tra loro.

L’Asia centrale nella storia del mondo – Peter Golden

Se vuoi davvero leggere un vero libro sulla storia dell’Asia centrale, dalla preistoria ad oggi, questa è una lettura facile e un’incredibile introduzione alla regione, in cui Peter Golden spiega i ruoli importanti che l’Asia centrale e la Via della Seta hanno avuto in plasmare e influenzare le culture oltre i suoi confini.

Dalla descrizione delle rotte carovaniere che collegavano est e ovest all’impero mongolo, all’invenzione della polvere da sparo (che consentiva agli imperi sedentari di sconfiggere i nomadi a cavallo), alla guerra segreta tra Gran Bretagna e Russia e ai disordini politici odierni, questo è il più completo libro di storia sull’Asia centrale.

I migliori libri di viaggio sull’Asia centrale

Guida di viaggio dell’Asia centrale – Lonely Planet

Probabilmente lo conosci già, ma Lonely Planet è il miglior libro di viaggi in Asia centrale, l’unico in effetti.

Se hai intenzione di viaggiare in diversi paesi della regione e non desideri acquistare un libro per ogni paese, forse dovresti procurarti questo.

L’unico aspetto negativo che vedo è che, dal momento che cercano di comprimere 5 paesi in un unico libro, il livello di dettaglio e di informazione è limitato.

Frasario Asia centrale – Lonely Planet

L’Asia centrale è un paese complesso dove, oltre al russo, si parlano diverse lingue e, dall’ordinazione dei piatti classici ai saluti locali, questo libro ti insegna le frasi più utili in ciascuna delle lingue dell’Asia centrale.

I migliori libri sul Kazakistan

Dark Shadows: Inside the secret world of Kazakhstan – Joanna Lillis

Joanna Lillis è la giornalista straniera più esperta del Kazakistan, dove ha vissuto per 13 anni, e il suo libro spiega la storia del Kazakistan, dalla sua indipendenza nel 1991 al 2018 con l’abdicazione di Nursultan.

Ha viaggiato in tutto il paese e il libro non si concentra solo sulle oscure cose politiche per cui il Kazakistan è famoso, ma racconta anche le storie di gente ordinaria e bella kazaka, rendendolo il libro più completo sul Kazakistan.

La steppa silenziosa: la storia di un nomade kazako sotto Stalin – Mukhamet Shayakhmetov

Questo libro ci racconta la storia degli sfollamenti forzati subiti da milioni di nomadi kazaki durante il regime di Stalin, e l’autore Shayakhmetov è un sopravvissuto che descrive le lotte che lui e la sua famiglia hanno dovuto affrontare, oltre a insegnarci tutto sui nomadi cultura in Kazakistan.

Questa è solo un’ipotesi personale, ma forse questo è il motivo per cui oggi non sono rimasti molti nomadi in Kazakistan, a differenza del Kirghizistan.

Questo è uno dei libri più penetranti sul Kazakistan e alcune persone sostengono anche uno dei migliori libri sull’Asia centrale.

Una volta in Kazakistan: emerge il leopardo delle nevi – Keith Rosten

Keith Rosten è un docente americano che si è trasferito in Kazakistan subito dopo aver ottenuto l’indipendenza e il suo libro descrive tutte le difficoltà che il Kazakistan ha dovuto affrontare quando ha cercato di costruire il paese da zero.

Tende a spiegare le cose in modo umoristico e racconta fatti come la lotta che il popolo kazako ha dovuto affrontare quando è passato dal rublo sovietico alla nuova valuta locale.

Le mele provengono dal Kazakistan – Christopher Robbins

Questo è il libro più venduto sul Kazakistan.

Un libro molto ben scritto sotto forma di un diario di viaggio, Christopher Robbins ci racconta i suoi viaggi attraverso il Kazakistan, svelando segreti sconosciuti al mondo occidentale come che mele e pantaloni provengono effettivamente dal Kazakistan.

È un bel libro, ma l’autore è stato pesantemente criticato perché ha imbiancato l’ex presidente e dittatore Nursultan.

Guida turistica del Kazakistan – Bradt

Recentemente aggiornato, Bradt ha i libri di viaggio più perspicaci per l’Asia centrale e questo dal Kazakistan parla praticamente di qualsiasi angolo del Kazakistan, buono per 1 settimana o 2 mesi di viaggio.

Adoro Bradt, sempre così perspicace e pieno di informazioni pratiche.

Kazakistan, la guida essenziale ai costumi e alla cultura – Culture Smart!

Piuttosto che una guida, Cultura intelligente! è una serie di libri che insegna agli occidentali le tradizioni, i costumi ei valori sociali di un determinato paese e cultura, in questo caso, il Kazakistan.

Sulla base dei fatti storici che dicono che i kazaki sono una società tradizionalmente nomade, che discende dai turchi e dai mongoli, e poi apparteneva all’Impero russo e all’Unione Sovietica, questo libro offre fatti culturali inestimabili e suggerimenti su come comportarsi quando voi viaggiare in Kazakistan.

I migliori libri sull’Uzbekistan

Un giro sul tappeto a Khiva – Christopher Aslan Alexander

Chris Alexander ha vissuto nella città di Khiva per diversi anni, immergendosi profondamente nella cultura e nelle tradizioni dell’Uzbekistan, ed è rimasto semplicemente stupito dall’unicità che ho sempre evidenziato nei miei articoli, che è come l’hijab e la vodka convivono in un certo senso. che gli stranieri trovano difficile da capire.

Lui viaggiato in Uzbekistan ampiamente e ha aperto il suo laboratorio di tappeti a Khiva.

Omicidio a Samarcanda – Craig Murray

Craig Murray è l’ex ambasciatore britannico in Uzbekistan e il suo libro racconta tutte le violazioni dei diritti umani durante il regime del precedente presidente Islam Karimov, che ha governato il paese dalla sua indipendenza fino al 2016.

Storie orribili e un ottimo libro per comprendere il passato oscuro (e molto recente) dell’Uzbekistan.

Guida turistica dell’Uzbekistan – Bradt

Con l’aumento della popolarità dell’Uzbekistan, Bradt ha rilasciato una nuova edizione e, come sempre, è ricca di approfondimenti e un’ottima introduzione al paese.

Uzbekistan, la guida essenziale ai costumi e alla cultura – Culture Smart!

Come nel libro Kazakistan, in questa edizione di Cultura intelligente! imparerai tutto ciò che devi sapere sull’etichetta culturale in Uzbekistan, con un’attenzione particolare al cibo (presumibilmente, la migliore cucina dell’Asia centrale), oltre a molti fatti e curiosità culturali.

I migliori libri sul Turkmenistan

Sabbie sconosciute – John Kropf

L’unico vero diario di viaggio sul Turkmenistan, non scritto magnificamente, ma John Kropf ha vissuto in Turkmenistan per 2 anni e ha viaggiato praticamente in tutto il paese, quindi nel libro rivela i luoghi più inesplorati, oltre a dare spunti su uno dei più paesi sconosciuti nel mondo.

Joe e Azat – Jesse Lonergan

Questa è una graphic novel su un americano che si trasferisce in Turkmenistan e, fondamentalmente, narra la storia e le storie divertenti che coinvolgono la vita in uno dei paesi più segreti del mondo.

Guida turistica del Turkmenistan – Bradt

La guida del Turkmenistan è un po ‘datata, del 2006, ma è praticamente l’unico libro di viaggio disponibile per il Turkmenistan e, in ogni caso, il Turkmenistan non si è davvero evoluto come paese dalla sua indipendenza, il che significa che non ha molto cambiato da allora.

I migliori libri sul Tagikistan

La nascita del Tagikistan – Paul Bergne

Questo libro è piuttosto denso e rivolto agli amanti della storia, ma è il libro più completo sul Tagikistan e sul popolo tagico, che spiega il processo del Tagikistan dall’essere una semplice regione amministrativa dell’Uzbekistan a diventare una Repubblica dell’Unione Sovietica e il rafforzamento del Tagikistan. identità.

Ricorda che i tagiki sono le uniche persone delle 5 repubbliche dell’Asia centrale che non parlano una lingua turca, ma il tagico è come il farsi.

Tagikistan: popoli e paesaggi – Nicolas Pernot

In realtà ho incontrato l’autore di questo libro in un bar di Tbilisi, Georgia.

Stavamo discutendo di qualcosa sulla creazione di un sito web e mi ha mostrato un suo esempio in cui ho potuto vedere che stava vendendo questo particolare libro.

Non l’ho mai più visto, ma dopo un po ‘ho scoperto che il suo libro è un popolare saggio fotografico con alcune foto incredibili del Tagikistan.

Un ottimo libro da tavolino.

Trekking in Tagikistan – Jan Bakker

25 percorsi di trekking che coprono tutte le catene montuose del Tagikistan e la migliore e unica guida di trekking del paese.

Comprende anche il corridoio afghano del Wakhan (a cui si accede tipicamente dal Tagikistan).

Guida turistica del Tagikistan – Bradt

Seguendo la precedente Guida Bradt, anche questa sul Tagikistan è molto perspicace, piena di informazioni pratiche e molto aggiornata.

I migliori libri sul Kirghizistan

Valle irrequieta – Philip Shishkin

Il libro parla dell’Asia centrale in generale con un focus speciale sul Kirghizistan, ma anche sull’Uzbekistan.

Fondamentalmente, imparerai la storia politica del Kirghizistan dal 2005, con un’enfasi sulle diverse rivoluzioni e sui massacri di Andijan nel Valle di Fergana, i giorni più bui del Kirghizistan post-sovietico.

Guida turistica del Kirghizistan – Bradt

Bradt ha anche un’ottima guida per il Kirghizistan e questa, in particolare, mette così tanti dettagli in tutte le informazioni pratiche, in particolare il trasporto e l’alloggio.

Non dimenticare di leggere tutti i miei contenuti che completeranno i tuoi libri sull’Asia centrale

Ricordati di controllare il mio guida generica all’Asia centrale

E qui, puoi leggere tutte le mie guide e articoli per:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui