Itinerario Dubai: da 1 a 7 giorni negli Emirati Arabi Uniti

0
44

Contents

Dubai potrebbe essere conosciuta come la capitale dello shopping sfarzosa e glamour Rich-Boy-and-Rich-Girl, ma c’è molto di più in questa città piena di carattere.

Dai vicoli nascosti ai souk tradizionali, al magnifico deserto e alle numerose attività che implicano l’esperienza della cultura tradizionale degli Emirati, vedrai che anche 7 giorni a Dubai potrebbero non essere sufficienti per esplorare questo destinazione mediorientale unica.

La seguente guida completa ti offre molti suggerimenti per viaggiare a Dubai, oltre a un itinerario completo di 7 giorni a Dubai, inclusi viaggi di 2 giorni ad Abu Dhabi e Al Ain.

Si prega di notare che questa guida non solo ti dice i luoghi turistici, ma ti mostra anche come esplorare Dubai fuori dai sentieri battuti.

In questa guida turistica di Dubai troverai:

Consigli veloci
Tour e attività
Come accedere ai siti Web bloccati
Assicurazione di viaggio
Trasporti
Dove stare
Itinerario Dubai: 7 giorni negli Emirati Arabi Uniti

Bonus! Estendere il tuo itinerario
Maggiori informazioni

Alcuni suggerimenti rapidi prima di iniziare la tua settimana a Dubai

Periodo migliore per visitare Dubai

Scherzi a parte, devi evitare l’estate, da giugno a settembre. In luglio e agosto, la temperatura media è di 45 ° C ed è estremamente umido. A settembre le temperature scendono leggermente ma l’umidità persiste, quindi non puoi davvero uscire all’aperto, anche di notte. Prova a venire da metà ottobre a metà maggio.

A proposito, ricorda che gli Emirati Arabi Uniti sono un paese musulmano che segue le leggi musulmane della Sharia molto rigide. Di conseguenza, i turisti occidentali devono essere un po ‘attenti e non comportarsi come farebbero nei loro paesi d’origine.

Non hai davvero bisogno di aver paura, ma solo di applicare il buon senso.

Impara quando vestirti con modestia

Dubai è una società con due tipi di morale. Da un lato, nei luoghi frequentati dagli espatriati, le spiagge si riempiono di ragazze che indossano bei bikini e, nei locali alla moda, è probabile che si vedano ragazze ballare con abiti abbastanza vicini a un bikini.

Queste zone sono molto tolleranti riguardo al modo in cui ti vesti ma, nelle zone più conservatrici della città, fondamentalmente, in quei luoghi in cui la gente del posto si trova, dovresti sempre coprire sia le spalle che le ginocchia ma la buona notizia è che non ne hai mai bisogno per coprirti la testa.

Per maggiori informazioni, leggi cosa indossare a Dubai.

Le manifestazioni pubbliche di affetto non sono tollerate negli Emirati Arabi Uniti

Non solo baciarsi, ma anche abbracciarsi in pubblico sarebbe considerato illegale, anche nelle aree occidentali. Una volta sono stato buttato fuori da un bar perché, dato che non c’era posto dove sedersi, la mia ragazza era seduta sulle mie gambe.

Per essere onesti, l’addetto alla sicurezza le ha detto di alzarsi tre volte ma lo abbiamo completamente ignorato, fondamentalmente, perché abbiamo trovato la loro norma assolutamente ridicola.

Durante il mese sacro del Ramadan

Non consiglio di venire negli Emirati Arabi Uniti durante il Ramadan ma, se ti capita di essere lì, assicurati solo di non mangiare, bere, masticare gomme o fumare alla luce del giorno e in pubblico, altrimenti ti verrà inflitta una multa.

Inoltre, durante il Ramadan, molti bar chiudono, non c’è quasi nessun evento in corso e, in fondo, la vita si ferma praticamente. Seriamente, se puoi evitarlo, non venire qui durante il Ramadan.

Durante il Ramadan, ristoranti e negozi devono coprire le finestre – 2 giorni a Dubai

Ricorda che, durante la guida, la tolleranza all’alcol è 0

Guidare anche con una minima percentuale di alcol nel sangue garantisce il carcere. In tre anni di vita e di guida lì, non ho mai visto alcun test per il controllo dell’alcol ma, se avessi un incidente e ti trovassero alcol nelle vene, saresti letteralmente completamente f & “?% Ed.

E lo stesso vale per le droghe

Anche gli Emirati Arabi Uniti hanno 0 tolleranza ai farmaci. Anche se scoprissero che avevi 0,1 g di erba alla dogana dell’aeroporto, saresti finito e probabilmente messo via per molto tempo.

Questo sembra esagerato ma può effettivamente accadere e la verità è che ci sono alcune vere storie dell’orrore di persone a cui è capitato di avere in tasca dei micro-resti della loro ultima canna ei cani sono stati in grado di annusarli.

Disponibilità di alcol

Per tua informazione, a Dubai puoi bere alcolici. In genere, solo gli hotel da 4 a 5 stelle possono servire alcolici, ma il punto è che le persone aprono regolarmente bar e pub e poi li collegano a un hotel.

Come puoi immaginare, ci sono hotel fantasiosi assolutamente ovunque e ognuno di loro ha diversi bar collegati, quindi trovare un posto dove bere non è affatto un problema.

Inoltre, puoi anche trovare molti negozi di liquori in città ma, sfortunatamente, hai bisogno di una licenza speciale che solo gli espatriati possono ottenere.

In alternativa, se puoi guidare, c’è un negozio di liquori chiamato Barracuda a Umm Al Quwain, a circa 90 km da Dubai, verso Ras Al Khaimah.

Grande Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi – itinerario Dubai

Tour e attività a Dubai

Nel tuo itinerario a Dubai, ci saranno molte attività come andare in un viaggio a Musandam – un’enclave all’interno degli Emirati Arabi Uniti che appartiene in Oman – un safari nel deserto o anche una gita di mezza giornata alla Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi, potresti voler fare un tour, poiché è molto più economico che andare in taxi e persino che noleggiare un’auto.

Per questo consiglio i ragazzi di GetYourGuide, poiché offrono molte offerte, combo e buoni prezzi per un numero illimitato di tour e attività in tutto il paese.

Queste sono solo alcune delle loro attività più popolari:

Come accedere ai siti Web bloccati a Dubai

Come forse saprai, a Dubai Internet è censurato, il che significa che molti siti web che potresti dover utilizzare regolarmente sono bloccati.

Oltre a giochi d’azzardo, pornografia e siti correlati a Israele, alcuni di questi siti web bloccati sono:

  • Skype
  • WhatsApp chiama
  • Google Hangouts
  • Tinder

Per accedervi, avrai bisogno di qualcosa chiamato VPN (Virtual Private Network) e consiglio ExpressVPN la VPN più affidabile di sempre.

SCARICALO TRAMITE QUESTO LINK E OTTIENI 3 MESI GRATIS!

Assicurazione di viaggio per Dubai

Dovresti sempre viaggiare con un’assicurazione, soprattutto a Dubai, dove il sistema sanitario è privato ed estremamente costoso.

Per gli Emirati Arabi Uniti, lo consiglio vivamente Nomadi del mondo, la migliore compagnia di assicurazioni di viaggio in circolazione. Perché?

  • È l’unica azienda che offre una copertura medica illimitata
  • Negli Emirati Arabi Uniti, il sistema sanitario è davvero molto costoso, quindi essere completamente coperti è un must
  • Copre la maggior parte delle attività avventurose

CLICCA QUI PER OTTENERE IL TUO PREVENTIVO GRATUITO DAI NOMADI DEL MONDO

7 giorni a Dubai – Trasporti: come spostarsi

Come muoversi a Dubai

Di la metropolitana – Ci sono 2 linee della metropolitana che ti portano alla maggior parte dei siti turistici. La metropolitana ha molta aria condizionata ed è piuttosto moderna. Una corsa singola costa meno di un dollaro USA, ma tieni presente che le distanze a Dubai sono enormi, quindi passare da un posto all’altro potrebbe richiedere del tempo. Inoltre, la metropolitana arriva nei luoghi turistici più comuni ma, oltre a ciò, sarai molto limitato.

Con il taxi – La strada da percorrere. Se conti il ​​prezzo per chilometro, è poco costoso ma, poiché le distanze sono lunghe, spostarsi può essere costoso. La corsa più breve costa circa 15 AED (4 USD). Andare dalla Marina alla Vecchia Dubai può costare circa 60-70 AED (16-19 USD).

Dubai Metro – Dubai itinerario 3 giorni

Come viaggiare da Dubai ad Abu Dhabi

Autobus – C’è un autobus ogni venti minuti dalle 6:00 alle 23:00, dalla stazione degli autobus Al Ghubaiba a Dubai che ti porta ad Abu Dhabi. Gli autobus sono fantastici, completi di aria condizionata e il costo da Dubai ad Abu Dhabi è di soli 25 AED (7 USD).

Taxi – Un viaggio dall’aeroporto di Dubai ad Abu Dhabi ti costerà 300 AED (81 USD), solo andata.

Etihad Coach Service – C’è anche il servizio gratuito di pullman Etihad da Dubai ad Abu Dhabi, per chi viaggia con Etihad in Economy. Mancia: Effettua la prenotazione gratuita del pullman 24 ore prima del viaggio tramite il sito web di Etihad.

Come viaggiare da Dubai a Sharjah

Trasporto pubblico – Puoi prendere la metropolitana da Dubai alla stazione Rashidya a Sharjah in pochissimo tempo. Puoi anche prendere un autobus per Sharjah dalla stazione degli autobus di Deira, che dista solo 15 minuti in taxi dall’aeroporto di Dubai. Se ti trovi a Bur Dubai, prendi un autobus dalla stazione di Bur Dubai Al Ghubaiba a Sharjah.

Taxi – Un taxi da Dubai a Sharjah ti costerà 150 AED ($ 40).

Nota che, sebbene sia abbastanza facile spostarsi da una città all’altra con i mezzi pubblici, sia ad Abu Dhabi che a Sharjah, non è molto comodo spostarsi se non si ha la propria auto. Pertanto, dovresti considerare di noleggiarne uno se non vuoi dipendere dai taxi.

Noleggio auto

Se hai intenzione di uscire da Dubai, ti consiglio vivamente di noleggiare un’auto perché il sistema di trasporto pubblico non è affatto conveniente.

La buona notizia è che il gas è molto economico e il prezzo del noleggio auto è abbastanza giusto e, se vieni da un paese dell’Unione europea, USA, Canada, Australia, Giappone, Corea del Sud, tra gli altri, puoi noleggiare un’auto con la tua attuale patente di guida. Per il resto delle nazionalità, avrai bisogno di una patente di guida internazionale valida.

Alcune strade negli Emirati Arabi Uniti sono più che epiche: 3 giorni a Dubai

Dove soggiornare a Dubai per una settimana

Dubai è una città immensa con distanze enormi, composta da tanti quartieri, così diversi tra loro.

La scelta della zona in cui vuoi soggiornare dipenderà da ciò che vuoi effettivamente visitare a Dubai, oltre che dal tuo budget, poiché i prezzi variano enormemente in base alla zona.

Inoltre, se stai visitando le città di Abu Dhabi e Sharjah, devi decidere se visitarle in gita di un giorno o passare anche la notte lì.

Ti consiglio di rimanere una settimana a Dubai perché è l’unico posto dove c’è qualcosa da fare la sera e la sera. Dopo le 19:00, Abu Dhabi e Sharjah sono piuttosto noiose.

Ti consiglio vivamente di fare delle ricerche adeguate prima di scegliere in quale area soggiornare. Ad esempio, se decidi di rimanere nella Città Vecchia perché hai un budget limitato, sappi che la spiaggia della Marina si trova a più di 30 km di distanza.

Un taxi ti costerebbe circa 75 AED (20 USD) e in metropolitana ci vorrebbero quasi 2 ore, quindi dovresti pensarci due volte.

Ecco perché ho deciso di scrivere un post molto completo che ti aiuterà in questo: Quale zona alloggiare a Dubai: una guida per trovare l’alloggio giusto

Qanat Al Qasba Sharjah – 5 giorni a Dubai

Itinerario Dubai: 7 giorni negli Emirati Arabi Uniti

Il mio itinerario suggerito a Dubai prevede la visita dei siti più turistici il giorno 1 e 2, la vecchia Dubai il 3 ° giorno e, se rimani qui per più di 3 giorni, la visita di luoghi fuori dai sentieri battuti il ​​4 °.

Itinerario Dubai – Luoghi da visitare Dubai in 7 giorni

Clicca sull’immagine sottostante per vedere la mappa interattiva

Cosa fare a Dubai

Giorno 1 – L’affascinante e turistica Dubai

Se sei visitare Dubai per un solo giorno, ti consiglio di visitare i due monumenti più famosi:

Dubai Mall e Burj Khalifa

Dubai parla di edifici stravaganti e privi di senso e, quindi, le due principali attrazioni della città sono il centro commerciale più grande del mondo e l’edificio più alto della Terra, che è collegato al centro commerciale.

Personalmente non mi piace il Dubai Mall, fondamentalmente, perché non mi piace fare shopping ma mi piace il Burj Khalifa. A proposito, dovresti sapere che, nonostante sia il più grande centro commerciale, lo hanno ampliato nel 2018 aggiungendo una sezione di lusso aggiuntiva.

Downtown – Dubai itinerario 4 giorni

Secondo il Burj Khalifa, essendo l’edificio più alto che vedrai mai, nessuno può negare che questo edificio di 160 piani sia effettivamente impressionante.

Tuttavia, non sarà la più alta per molto tempo, poiché i suoi due maggiori concorrenti, Arabia Saudita e Qatar, stanno attualmente costruendo due torri nuovissime che saranno più alte dello stesso Burj Khalifa.

Puoi effettivamente andare in cima, ma solo al 125 ° piano e, per qualche soldo extra, al 148 °. Se vuoi risparmiare, devi prenotare i biglietti in anticipo e ti consiglio di prenotarli con GetYourGuide, poiché offrono molte combinazioni diverse e buoni affari.

1 – CLICCA QUI PER PRENOTARE I BIGLIETTI BURJ KHALIFA AL 124 ° PIANO

2 – CLICCA QUI PER PRENOTARE I BIGLIETTI PREMIUM BURJ KHALIFA AL 148 ° PIANO

La sera, non perdetevi la Dubai Fountain, la fontana musicale più grande del mondo. Si svolge ogni mezz’ora, dalle 18:00 alle 23:00.

Suggerimento pro – Ti consiglio di cenare da Casa Mezza, il mio ristorante arabo preferito a Dubai, che serve il cibo libanese più delizioso. È proprio accanto al Burj Khalifa e non è particolarmente costoso.

Ricorda che puoi visitare Dubai in un tour della città di mezza giornata. CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ

Dove alloggiare vicino a Dubai Mall e Burj Khalifa (Downtown)

Ricordati di controllare il mio guida per trovare la giusta sistemazione a Dubai per zona

Il centro è una delle zone più fantasiose e costose in cui soggiornare. La maggior parte delle persone che vivono qui sono espatriati, in particolare espatriati arabi ma molti europei. Dovresti stare qui se vuoi essere vicino alle migliori zone dello shopping e ai ristoranti più alla moda.

La scelta più economica (ostello) – Il viaggiatore da solo – Se hai un budget limitato, questo nuovissimo ostello si trova proprio accanto al Dubai Mall e al Burj Khalifa, ha un Carrefour appena al piano di sotto, ha viste strabilianti e offre dormitori economici. Se sei un viaggiatore da solo, non pensare oltre!

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Hotel di prim’ordine – Rove Downtown – Il miglior rapporto qualità-prezzo in Downtown. Non è costoso ma le sue camere e le sue strutture sono proprio ai confini del lusso. Per questo prezzo, non puoi trovare niente di meglio a Dubai.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

In cima al Burj Khalifa – itinerario Dubai 7 giorni

Souq Madinat e Burj Al-Arab

Alcune persone sostengono che il Souq Madinat sia un falso bazar che cerca di imitare un tradizionale suq arabo.

Mi piace concentrarmi sulla parte positiva del viaggio quindi, per me, questo è solo l’adattamento di un bazar arabo al vero concetto di Dubai, che è una città del 21 ° secolo, lussuosa e moderna.

Souq Madinat è in realtà carino, ha alcuni canali fantastici con tartarughe giganti che nuotano intorno e, poiché il posto è collegato a un paio di hotel, ci sono molti bar e ristoranti di alta qualità che servono alcolici.

Suggerimento professionale – Cenate da Tortuga, il ristorante messicano più autentico di Dubai. Quando dico autentico intendo che i messicani vengono qui a mangiare perché servono piatti tradizionali e non falsi cibi Tex-Mex come nachos, quesadillas e burritos. La mia ragazza è messicana e ci andavamo sempre.

Inoltre, da Souq Madinat, si ha una splendida vista sul Burj Al-Arab, l’hotel più lussuoso del mondo. Tuttavia, non puoi visitarlo, a meno che tu non prenoti un tour in anticipo, che spesso comporta mangiare in uno dei ristoranti.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SUI TOUR DI BUR AL ARAB

Dove alloggiare a Souk Madinat

Ricordati di controllare il mio guida per trovare la giusta sistemazione a Dubai per zona

A Souq Madinat ci sono solo hotel a 5 stelle, quindi se hai un budget limitato, stai lontano da qui.

Hotel di prim’ordine – Jumeirah Mina A’Salam – Beh, questo hotel a tema arabo di lusso è assolutamente stupendo e tranquillo, situato proprio accanto al canale e con una fantastica vista sia sul mare che sul Burj Al-Arab. È una delle migliori opzioni di lusso in città.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Itinerario Burj Al-Arab – Dubai 5 giorni

Giorno 2 – Dubai Marina e JBR

Marina e Jumeirah Beach Residence

La terra degli espatriati occidentali, sede di una piacevole passeggiata sulla spiaggia che, in qualche modo, cerca di replicare quella di Santa Monica a LA, è un insieme di grattacieli, che assomiglia più a un resort che a un vero quartiere, ma la verità è che ci sono poche centinaia di persone vivere in loro.

Con un minimo di 10 o 15 anni di storia e una spiaggia abbastanza decente dove puoi cavalcare un cammello mentre fissi edifici di 60 piani, Marina è il luogo in cui le persone si incontrano, dai turisti agli espatriati occidentali, ai locali e ai diciottenni ragazzi che passano la giornata guidando per la zona solo per mostrare le loro auto fantasiose.

JBR Beach and Marina – Dubai 4 notti 5 giorni itinerario

Ho vissuto nella Marina per 3 anni e, nonostante sembri una zona banale e pretenziosa, questa è la parte più bella in cui vivere a Dubai, fondamentalmente perché è la più occidentale.

Puoi arrivarci facilmente con la metropolitana andando in una stazione che un tempo si chiamava Marina, ma ora continuano a cambiare nome costantemente. Damac Properties è come lo chiamano ora credo.

Suggerimento pro – La spiaggia è bella ma è per lo più piena di turisti. Gli espatriati vanno a Kite Beach, situata a Jumeirah.

Dove dormire vicino a Marina

Ricordati di controllare il mio guida per trovare la giusta sistemazione a Dubai per zona

La scelta più economica (ostello) – Top of Marina – Se vuoi soggiornare in uno dei piani più alti con una splendida vista sullo skyline di Marina, questo ostello è davvero fantastico. In realtà si trova nell’edificio in cui vivevo e ha alcune piscine, una palestra e tutto ciò di cui hai bisogno. Se hai un budget limitato e vuoi soggiornare nel posto migliore, questo è il tuo ostello!

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

L’opzione più apprezzata – The Address Dubai MarinaQuesto è il mio edificio preferito in tutta la Marina di Dubai, poiché è semplice ma allo stesso tempo impressionante e si trova proprio accanto al canale. È uno degli hotel a 5 stelle più apprezzati della città e ha i migliori bar di tutta la Marina.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Cammelli e JBR – Itinerario Dubai 6 giorni

Giorno 3 – The Palm, Jumeirah, Kite Beach e Jumeirah Mosque

Il Palm Jumeirah

Dopo la Marina, se continui lungo la costa, trovi l’inizio di The Palm, quella famosa isola a forma di palma che è attaccata alla terraferma di Dubai e ha una replica dell’Atlantis Hotel all’estremità più lontana.

Puoi arrivare al limite con una monorotaia che corre a 20 metri sopra la strada e, per me, questa è la parte migliore di questo piccolo viaggio, perché puoi avere un’idea della forma dell’isola. Altrimenti, quando ci cammini sopra, è come essere in una strada normale e l’isola stessa è noiosa.

Dove alloggiare a The Palm

Ricordati di controllare il mio guida per trovare la giusta sistemazione a Dubai per zona

A meno che tu non voglia soggiornare all’Atlantis, che è il famoso hotel, non vedo un motivo per cui dovresti rimanere a The Palm. Non c’è niente da fare ed è lontano da tutto. In tre anni sono venuto qui solo tre volte e solo perché ho avuto alcuni eventi e riunioni aziendali.

Il migliore – Atlantis – Cosa posso dire che ancora non sai? L’Atlantis è uno dei monumenti più famosi della città e una replica dell’hotel che trovi alle Bahamas. Ha anche un parco acquatico e molti bar e ristoranti.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

La monorotaia e l’Atlantis – Dubai in una settimana

Jumeirah, Kite Beach e Moschea di Jumeirah

Seguendo la strada lungo la costa, 18 km dopo The Palm (ti ho già detto che le distanze a Dubai sono enormi), trovi Jumeirah, un insieme di strade piene di ville costose dove vivono gli Emirati locali.

Mi piace questa zona perché è una delle pochissime parti effettivamente percorribili a piedi di Dubai e anche perché trovi la Moschea di Jumeirah, una piccola ma bellissima moschea che i non musulmani possono visitare e l’unico sito culturale da visitare nella parte nuova di la città.

Non c’è linea della metropolitana per venire qui, ma l’autobus parte dalla strada principale di Marina.

Suggerimento pro – Vai a Ristorante Bu Qtair Fish, un ristorante di pesce piuttosto economico che serve pesce fresco cucinato nel modo tradizionale del Golfo.

Moschea di Jumeirah Dubai – itinerario di viaggio a Dubai

Giorno 4 – Old Dubai

La vecchia Dubai è la mia parte preferita degli Emirati Arabi Uniti in quanto è l’unico posto con una vera anima. Puoi arrivarci facilmente con la metropolitana. Il posto è enorme e ha diverse stazioni della metropolitana.

Bastiqaya e Bur Dubai

Abitato dagli indiani da molte centinaia di anni fa, quando gli arabi locali erano ancora beduini che vivevano nel deserto, questo era uno dei maggiori centri del commercio e dell’industria delle perle, uno dei principali pilastri economici della regione.

Oggi, Bastiqaya e Bur Dubai sono ancora abitate principalmente da indiani che sono in grado di fornire un sentimento culturale più profondo rispetto a Dubai senz’anima. Qui troverai ristoranti indiani autentici (ed economici) pieni di decine di indiani, veri bazar e architettura tradizionale.

Bastiqaya è il luogo in cui perdersi tra i suoi vicoli mentre si assapora la vera cucina autentica nei tanti ristoranti dove, secondo gli indiani, serve il miglior cibo indiano del mondo, perché sa di casa ma è molto più igienico.

Questo è di gran lunga il mio posto preferito e il motivo per cui finalmente mi è piaciuta Dubai.

Se sei interessato a Old Dubai, puoi prenotare un Street Food tour per le strade labirintiche di Bastiqaya.
CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ

Bur Dubai – Dubai itinerario di 2 giorni

Non dimenticare di dare un’occhiata al Museo di Dubai, costruito all’interno di una fortezza del XVIII secolo, il Creek, il Suk di tessuti e un vero tempio indù che ospita vere cerimonie indù.

Suggerimento pro – Se hai bisogno di acquistare dispositivi elettronici, Bur Dubai ha i negozi più economici della città, molto più economici che ovunque in Europa.

Dove alloggiare a Bur Dubai

Ricordati di controllare il mio guida per trovare la giusta sistemazione a Dubai per zona

A Bur Dubai trovi alcuni degli alloggi più economici in città:

Il più budget – Gold Plaza Guest House – Questo non è un bell’albergo ma è davvero economico. Se cerchi l’opzione più economica, questo è il tuo posto.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Il più votato – Raffles Dubai – Un hotel di lusso superiore ma molto più economico di altre opzioni simili da Marina o Downtown. Se cerchi un lusso accessibile, questo è il tuo posto.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Attraversa il Dubai Creek in un Abra, da Bur Dubai a Deira

Paga 1 AED e goditi un favoloso giro in abra, il tradizionale taxi acqueo per attraversare il suggestivo Dubai Creek da Bur Dubai a Deira sul lato opposto. La pittoresca vecchia barca di legno ha una coda di pesce scolpita nel legno.

Abra tradizionale a Dubai Creek – una settimana a Dubai

Deira e il souq del mercato delle spezie

Dallo zafferano, cannella, cardamomo, sommacco e curcuma, Deira ha il souq più tradizionale e fotogenico, che vende tutti i tipi di spezie, al punto che qualsiasi indiano può effettivamente cucinare qualsiasi curry riesca a inventare.

Deira e il souq dell’oro

Se ti piacciono i gioielli e l’oro, questo souq vende l’oro più economico al mondo e la sua più grande attrazione è un anello che si dice sia il più grande anello sulla Terra, il che non ha alcun senso perché è così grande che tutto il tuo corpo ci starebbe dentro, quindi è un anello completamente inutile.

Dove dormire a Deira

Ricordati di controllare il mio guida per trovare la giusta sistemazione a Dubai per zona

Deira offre anche molte sistemazioni economiche e il più grande vantaggio è che è molto vicino all’aeroporto.

Budget – Mark Inn Hotel Deira – Servizio mediorientale semplice ma pulito, economico ed eccellente. Per le persone con un budget limitato, questa è un’ottima opzione.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Più votati – Rove City Center Questo hotel ha il maggior numero di recensioni davvero positive, situato nella parte nuova e stravagante di Deira. Servizio eccellente e strutture super moderne.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Il mercato del pesce di Deira, che hanno chiuso di recente, purtroppo

Giorno 5 – Esci dai sentieri battuti

Queste sono le mie migliori attività fuori dai sentieri battuti da fare a Dubai. Non puoi fare tutto in un giorno, ma puoi sceglierne 1 o 2 o sostituire alcune delle cose fantasiose precedenti con uno di questi posti:

Camel Racing

Entra a far parte dell’azione da cardiopalma che è così parte integrante della vita degli Emirati all’Al Marmoom Racetrack nelle profondità delle sabbie del deserto.

È un’esperienza come nessun’altra; una sessantina di cammelli si precipitano fuori dai cancelli, lunghe zampe che volano in ogni direzione, correndo più veloci che possono lungo la pista mentre i fantini sterzano e si aggrappano per la cara vita.

Sono seguiti dai loro proprietari in 4X4, urlando ai loro cammelli e fantini di fare meglio. L’eccitazione è contagiosa e presto urlerai al tuo cammello preferito (sì, l’hai letto davvero), proprio come faresti a una corsa di cavalli.

La corsa dei cammelli è una delle attività più tradizionali nel Golfo Persico e sarà uno dei momenti salienti del tuo itinerario a Dubai.

Le gare si svolgono venerdì e sabato, da ottobre ad aprile.

Per maggiori informazioni, controlla il sito ufficiale.

Il cammello vincitore si fa coprire la testa dallo zafferano – itinerario di viaggio a Dubai

Ippica a Meydan

Lo sport nazionale negli Emirati Arabi Uniti sono le corse di cavalli e, in effetti, hanno alcuni dei cavalli migliori e più costosi al mondo.

Se vuoi vivere qualcosa di molto tradizionale ma moderno allo stesso tempo, non puoi perderti le corse settimanali di cavalli allo stadio di Meydan, che si svolgono ogni giovedì alle 19:00, da novembre a marzo.

Le gare sono impressionanti, così come l’atmosfera, poiché tutti i tipi di persone partecipano: dai ricchi locali agli espatriati e ai lavoratori. Il biglietto d’ingresso generale è gratuito ma, ovviamente, puoi anche ottenere un posto premium, che ti dà accesso al bar e al ristorante.

Per ulteriori informazioni, visitare il Sito ufficiale.

Ingresso generale Meydan Horse Racing

Centro Sheikh Mohammed per la comprensione culturale

Il Centro Sheikh Mohammed per la comprensione culturale è un’entità governativa che cerca di promuovere e creare consapevolezza della cultura degli Emirati, una cultura a cui la maggior parte degli stranieri ha poca esposizione.

Puoi visitare il centro e prenotare diversi tour, ma ti consiglio il tour del pranzo, che prevede di trascorrere 1,5 ore con gli Emirati locali durante un pranzo tradizionale degli Emirati, che ti spiegheranno le usanze negli Emirati Arabi Uniti.

Dato che pranzerai con questi uomini, l’interazione sarà più alta e molto più vicina rispetto alla semplice visita del centro in una visita guidata.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU QUESTO TOUR

Heritage Safari nel deserto esclusivo ed ecologico

Per favore, non fare un normale safari nel deserto con le dune. So che sono allettanti ma quelle 4 × 4 distruggono le poche piante e animali che vivono tra la sabbia in più sono una trappola per turisti e, in fondo, fanno schifo.

Se vuoi una vera avventura nel deserto, esclusiva e fuori dai sentieri battuti, vai all’Heritage Safari, dove guiderai, molto lentamente e silenziosamente, su una pista da cui puoi effettivamente vedere orici e la vera fauna selvatica del deserto.

Le auto sono vere Land Rover ricondizionate degli anni ’50 e, a differenza del normale safari nel deserto, che è molto vicino alla città e c’è molto rumore di persone e altre auto, qui troverai il silenzio completo e la vera sensazione di ciò che un il deserto è come.

Dovrai prenotarlo in anticipo e io consiglio di prenotare con GetYourGuide.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ SU QUESTO SAFARI

Se vuoi comunque fare un normale safari, questi sono i più popolari:

Dubai Desert – cose da vedere a Dubai in 4 giorni

6 ° giorno – Gita di un giorno ad Al Ain

Dopo esserti stancato di Dubai, è ora di uscire dalla città e, se vuoi ancora sperimentare un po ‘di cultura tradizionale, ti consiglio vivamente di andare al Camel Market di Al Ain, che è un vivace e caotico mercato di animali, dove puoi contrattare sul prezzo di un cammello e dove troverai, letteralmente, centinaia e centinaia di cammelli e un’atmosfera davvero autentica.

Oggi i venditori non sono emiratini ma pakistani e indiani, anche se molto probabilmente gli effettivi proprietari sono locali.

Tuttavia, il bazar è ancora davvero genuino e, se vaghi e aspetti abbastanza a lungo, vedrai i ricchi Emirati arrivare con i loro pickup a contrattare per cammelli e altri animali.

Ogni volta che ho avuto amici in visita, non ho mai esitato a portarli lì, il che significa che sono stato qui così tante volte!

Il mercato è, ovviamente, gratuito e tu sarai uno dei pochissimi turisti. Al Ain è a 1 ora e 30 minuti da Dubai e puoi venire qui solo in auto.

Inoltre, oltre al mercato, Al Ain ha anche molti siti storici come il Forte di Jahili, un forte nel deserto del XIX secolo costruito in una bellissima oasi.

Se stai guidando da solo, vai anche a Jebel Hafeet, una montagna la cui strada è stata votata tra le più grandi strade da guidare nel mondo.

Per ulteriori informazioni, leggi: Cose da fare ad Al Ain

Dove alloggiare ad Al Ain

Come puoi vedere, ci sono alcune cose da fare ad Al Ain, quindi se vuoi pernottare qui, ti consiglio questi hotel. La buona notizia è che tutti gli hotel sono molto più economici che a Dubai.

Budget – Ayla – Questa è l’opzione più decente ed economica in città, con molte buone recensioni in realtà.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Più votati – Ayla Grand Hotel – Una delle opzioni più frequentate e popolari della città, questo hotel a 5 stelle è molto vicino al centro della città ed è un’opzione di lusso con prezzi imbattibili.

Clicca qui per vedere gli ultimi prezzi

Mercato dei cammelli di Al Ain

Giorno 6 – Gita di un giorno ad Abu Dhabi

Vai alla Moschea dello Sceicco Zayed (un must)

Questa è una delle moschee più grandi, con il tappeto più grande e il lampadario più grande del mondo.

La moschea può ospitare ben 40.000 fedeli. Ha 82 cupole più 1.000 colonne di marmo e lampadari dorati a 24 carati ovunque.

Uno dei lampadari più grandi al mondo domina la sala di preghiera principale; ha un diametro di 10 metri e un’altezza di 15 metri e pesa dodici tonnellate.

Se ciò non bastasse, la Moschea dello Sceicco Zayed ha il tappeto annodato a mano più grande del mondo, realizzato da tessitori di tappeti iraniani.

La moschea è circondata da piscine riflettenti che ne amplificano la bellezza. Ciò che luccica oro e bianco al sole viene trasformato di notte da un sistema di illuminazione unico che riflette le fasi lunari. Il momento migliore per vedere la moschea è durante il tramonto, alle 17:30. La moschea ha organizzato un giro turistico “Sunset Hour” in quel momento, per consentire ai visitatori di vedere il meglio della moschea.

Grande Moschea dello Sceicco Zayed – Itinerario di viaggio di Dubai

Suggerimento professionale – Modest clothing is expected when you enter the mosque, including an abaya for women (provided at the entrance) and covered head, shoulders, and knees for the men. The mosque is open from 9 A.M. to 10 P.M. every day and is open daily to visitors except on Friday morning.

How to get there – Well, there is no direct public transportation. You would first need to to take a bus from the outskirts of Dubai to the center of Abu Dhabi and then look for a taxi, which I don’t recommend.

Going directly by taxi from would cost, roughly, around 300AED (one way), so the best way is to rent a car or, even cheaper, to go on a tour.

If you aren’t self-driving, I recommend you book the tour with GetYourGuide, as they have pretty good deals for visiting the mosque which you can combine with visiting other places within Abu Dhabi.

CLICK HERE TO BOOK YOUR TOUR TO GRAND MOSQUE SHEIKH ZAYED

Etihad Towers Abu Dhabi – UAE itinerary

Bonus! Extending your UAE itinerary

Liwa Oasis (2 additional days, minimum)

Attention.

Liwa Oasis is my most favorite place in the whole United Arab Emirates and, actually, one of my top places to visit in the Middle East.

Unfortunately, due to its remoteness and distance, you need a couple of days to enjoy Liwa.

Liwa Oasis – Stay in Dubai for a week

Liwa Oasis is located in the southern-eastern part of the country, 250km from Abu Dhabi and 350km from Dubai, very close to the Saudi Arabian border.

The oasis is situated on the north-eastern edge of the Empty Quarter (Rub-al-Jali), a vast desert spread across the UAE, Saudi Arabia, Oman, and Yemen, which is the largest continuous sea of dunes in the world. It extends over an area of 650,000km² and measures 1,000km in length by 500km in width.

For more information, read my guide to the Liwa Oasis

Where to stay in Liwa

Budget – Liwa Hotel The hotel is all right, nothing fancy but the location is quite unbeatable, right in the middle of the sea dunes, from where you get stunning views of the Empty Quarter.

Click here to see the latest prices

Top-rated – Anantara Qasr Al Sarab Desert Resort This resort is the most awesome desert hotel in the country. With some of the most stunning views ever, this 5-star hotel is real Emirati luxury combined with tradition. Even if you are not staying here, it is worth checking out.

Click here to see the latest prices

More useful information for planning your Dubai itinerary

Access blocked sites – Remember that, if you want to use Skype, Whatsapp Call or Tinder you will need a VPN. For that, I recommend ExpressVPN, the best and fastest VPN in the market.

CLICK HERE TO LEARN MORE ABOUT ExpressVPN

Are you on a budget? Read how to travel in Dubai on a budget

Traveling to Saudi Arabia? Here you can find all my articles and guides to Saudi Arabia

Traveling to Oman? Here you can find all my articles and guides to Oman

And remember to check how to find the best accommodation per area in Dubai

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui