Road Trip da Kansas City a Cincinnati, inclusi Little Rock, Memphis, Nashville e Louisville

0
45

Ottimo viaggio su strada americano

La nostra squadra di casa giocava a baseball a Kansas City. Una settimana dopo dovevamo essere a Cincinnati per un matrimonio. Potrebbe significare solo una cosa: Road Trip! Abbiamo fatto un viaggio attraverso il cuore dell'America, tra cui Kansas City, Little Rock, Memphis, Nashville, Louisville e Cincinnati e dovresti farlo anche tu.

Lo abbiamo fatto per un viaggio di una settimana inclusi due fine settimana. Potresti facilmente impiegare più tempo perché c'è molto da vedere. Abbiamo visto un po 'di storia del baseball, un po' di storia dei diritti civili, un po 'di storia della musica, un po' di musica dal vivo, una fabbrica di Corvette e abbiamo mangiato un ottimo barbecue. Cosa potrebbe esserci di meglio?

Museo nazionale dei diritti civili – Memphis

Sommario: (Nascondi)

Carta geografica

Kansas City, Missouri

Abbiamo trascorso un fine settimana a Kansas City con la scusa di vedere i San Francisco Giants suonare ai Kansas City Royals. Kansas City è talvolta chiamata la "Parigi delle pianure" a causa delle sue numerose fontane. La città si estende sulla prateria e sono rimasto sorpreso da quanti sono gli spazi pubblici della città.

Museo d'arte Nelson-Atkins

Il Nelson-Atkins Museum of Art è un museo gratuito con una bella collezione d'arte. I bambini (di tutte le età) apprezzeranno particolarmente la raccolta di 4 uccelli giganti di badminton e il labirinto di vetro sul prato. All'interno del museo, ho particolarmente apprezzato la collezione di altre opere d'arte egiziane.

Mercato fluviale di Kansas City

Abbiamo fatto colazione al Cascone's Grill vicino al mercato del fiume di Kansas City per una colazione americana tradizionale. Il mercato ha alcuni ottimi negozi e bancarelle. Abbiamo comprato spezie per barbecue da uno dei due commercianti di spezie e tè sfuso da un commerciante di tè. Per tutto il tempo siamo stati intrattenuti da artisti di strada. Gli appassionati di storia potrebbero voler visitare l'Arabia Steamboat Museum nello stesso complesso che ospita un vecchio naufragio.

Museo del baseball della Negro League

Uno dei momenti salienti della nostra visita a Kansas City è stato un viaggio al Museo del baseball della Negro League, che si adattava sia al baseball che ai diritti civili di questa vacanza. Il museo può essere visitato in un'ora, ma è una tappa obbligata per gli appassionati di baseball e di storia. Hanno dato il tono alla visita con un video che inizia con giocatori di baseball più moderni che celebrano la vittoria. I giocatori sono neri, bianchi, ispanici e asiatici. Il video sottolinea quanto ci sembri naturale ora, ma per molti anni c'è stata una barra dei colori che teneva i giocatori di colore fuori dalle Major League.

Ho adorato una delle citazioni di un fan dei Dodger che era preoccupato per il primo o due giochi quando Jackie Robinson ha iniziato con la squadra. Con Robinson arrivarono i fan neri e per la prima partita le cose erano tese, dalla seconda erano tutti fan dei Dodger, e alla fine della stagione nessuno pensava che fosse strano.

Vicino al Negro League Baseball Museum c'è anche l'American Jazz Museum ma non abbiamo avuto il tempo di visitarlo in questo viaggio.

Stadio Kauffman

I Kansas City Royals giocano al Kauffman Stadium, che è uno stadio di baseball moderno e carino, ma manca del carattere di Camden Yards o AT&T Park. I prezzi dei biglietti sono aumentati negli ultimi anni quando i Royals hanno iniziato a produrre alcune squadre che potevano contendersi.

Barbecue di Kansas City

La mia esperienza personale nell'ordinare le "estremità bruciate" di Kansas City è stata un po 'deludente. In due dei tre ristoranti in cui ho ordinato questo famoso piatto barbecue, la carne era più grassa di quella che ho mangiato altrove.

Museo Nazionale della Prima Guerra Mondiale

Un museo che voglio ancora visitare e che mi sono perso in questo viaggio è stato il Museo Nazionale della Prima Guerra Mondiale situato al Liberty Memorial. Vorrei anche raggiungere il Museo di storia della compagnia aerea.

Torre Giralda

Se sei stato a Siviglia, in Spagna, potresti riconoscere questa riproduzione del campanile della Cattedrale di Siviglia, la Geralda. Si trova nella zona commerciale del Country Club Plaza. Il quartiere intorno alla torre ha una serie di ottimi ristoranti. Abbiamo apprezzato molto il cibo sia al Jack Stack BBQ che al Gram & Dun.

Podcast

Scopri di più sulle cose da fare a Kansas City in Viaggio a Kansas City (Kansas e Missouri) – Episodio 380.

Dove alloggiare

Kansas City non è una destinazione costosa, quindi preferirei un hotel in centro vicino alla Giralda o al mercato del fiume di Kansas City.

Little Rock, Arkansas

Little Rock River Front

La seconda tappa del nostro viaggio è stata Little Rock, in Arkansas. Little Rock non è esattamente su una rotta normale da Kansas City a Cincinnati, ma abbiamo avuto un amico del college da visitare lì.

Crystal Bridges Museum of American Art di Bentonville, Arkansas

Scendendo da Kansas City, ci siamo fermati appena oltre il confine di stato a Bentonville al Crystal Bridges Museum of American Art. Questo sembrerebbe un posto strano per mettere un museo con un'impressionante collezione di arte americana finché non ti rendi conto che questa è la casa di Walmart e questo museo gratuito è supportato dalla Walton Family Foundation. Qui puoi trovare il ritratto di Gilbert Stuart di George Washington di cui puoi trovare una copia sulla banconota da un dollaro, Rosie the Riveter di Norman Rockwell e altre opere esposte in un museo che è esso stesso un'opera d'arte.

Distretto del mercato fluviale

In centro, lungo il fiume si trova il River Market District di Little Rock. Questa zona è stata ed è in fase di ristrutturazione con interessanti negozi, ristoranti e locali di musica dal vivo. Abbiamo mangiato fuori sul balcone di uno dei tanti locali con vista sui tanti ponti sul fiume. Alcuni dei vecchi ponti ferroviari sono stati trasformati in piste ciclabili. Di notte i ponti sono illuminati da luci colorate. Due volte a settimana nel quartiere si tiene un mercato agricolo.

Biblioteca presidenziale di Clinton

Uno dei punti salienti di Little Rock è la Clinton Presidential Library che si trova a breve distanza dal River Market District. La biblioteca contiene le carte del presidente, compreso il suo programma giorno per giorno, ora dopo ora per gli 8 anni in cui è stato alla Casa Bianca. Ha anche coinvolgenti dimostrazioni interpretative di ciò che l'ex presidente vorrebbe che ricordassi dei suoi due mandati. C'è una grande raccolta di video dell'epoca, anche se non tanto alcuni dei momenti imbarazzanti.
La biblioteca presenta anche una riproduzione dello Studio Ovale e del Gabinetto, ma no, non puoi scattare una foto di te stesso seduto sulla sedia del presidente.

Quando stavo visitando la biblioteca avevo anche una mostra di Chihuly nello spazio espositivo temporaneo.

Arkansas River

La nostra amica locale Nancy ci ha portato al Big Dam Bridge sul fiume Arkansas per mostrare uno dei bei sentieri escursionistici, in bicicletta e a piedi nella Little Rock Area. Una diga e una serie di chiuse attraversano il fiume mentre un ponte pedonale e ciclabile è stato costruito sopra la diga con una splendida vista sul paesaggio. L'area intorno a Little Rock ha molti sentieri escursionistici a mezz'ora dal centro.

Sito storico nazionale della Little Rock Central High School

La prossima volta che sarò a Little Rock mi piacerebbe raggiungere il sito storico nazionale della Little Rock Central High School. Abbiamo visitato molti siti per i diritti civili in questo viaggio, ma non abbiamo trovato il tempo per vedere il liceo che è stato un importante campo di battaglia nella desegregazione forzata che ha seguito la decisione della Corte Suprema di Brown contro il Board of Education. Il presidente Dwight D. Eisenhower ha dovuto inviare truppe federali per consentire a 9 bambini neri di frequentare questa scuola superiore pubblica, un tempo tutta bianca.

Podcast

Scopri di più sulle cose da fare a Little Rock in Viaggio a Little Rock, Arkansas – Episodio 450.

Dove alloggiare

Non sono sicuro che la nostra amica Kathy ti lascerà stare nella sua stanza degli ospiti, quindi cercherei invece un hotel vicino al centro:

Memphis, Tennessee

Uno dei momenti salienti del nostro viaggio su strada in America è stato Memphis. Abbiamo trascorso meno di 24 ore a Memphis ma abbiamo potuto vedere alcuni siti fantastici.

Museo nazionale dei diritti civili

Il vecchio Lorraine Motel dove è stato girato Martin Luther King è stato trasformato nel National Civil Rights Museum, che potrebbe essere il mio museo di storia preferito in tutto il paese. La storia che il museo racconta è particolarmente toccante per uno come me che ricorda gli anni '60. Sarebbe un museo significativo anche se non fosse situato in un luogo così iconico.

Come il museo del baseball della Negro League che avevamo visitato a Kansas City, è molto difficile per me concentrarmi sulla lotta per i diritti civili. L'ho guardato al telegiornale della sera, ma come persona cresciuta in California invece che nel sud, allora non capivo l'odio e ancora non lo capisco oggi.

Rosa Parks sull'autobus

Il museo non racconta solo una storia avvincente, ma la racconta bene. Puoi salire sull'autobus con Rosa Parks mentre l'autista dell'autobus le urla di rinunciare al suo posto. Puoi vedere un autobus Greyhound bruciato a grandezza naturale mentre leggi dei motociclisti della libertà. Il museo è pieno di video e display avvincenti. La parte principale del museo termina nella camera d'albergo di Martin Luther King, apparentemente intatta dal giorno in cui è stato ucciso.

Non abbiamo trascorso molto tempo nella nuova estensione del museo che si concentra su quel crimine. Quella parte del museo si trova nella pensione da cui sono stati sparati i colpi dell'assassino.

Museo Rock n Soul

Il mio secondo museo preferito a Memphis è il Rock n Soul Museum, costruito con l'assistenza dello Smithsonian. Si tratta fondamentalmente di due musei in uno in quanto la prima metà esplora le origini del Rock e la seconda metà le origini del Soul. La storia della musica rock è più vicina al mio cuore.

Avrai bisogno di un po 'di tempo per esplorare questo museo perché non starai solo leggendo le descrizioni delle mostre, ma ascolterai la musica della città mentre tracciano le radici della musica rock dalla povera musica dei mezzadri attraverso il Grand Ole Opry e all'inizio del Rock and Roll.

Se non ne hai mai abbastanza di questa storia, puoi anche visitare le vicine storiche Stax Records e Sun Studio, che ora sono anche musei.

Gibson Guitar Factory Tour

Dall'altra parte della strada rispetto al Rock n Soul Museum c'è una fabbrica dove Gibson produce tutte le chitarre elettriche semi-hollow body dell'azienda. Il tour della fabbrica dura 45 minuti e sfortunatamente non include campioni gratuiti. Abbiamo apprezzato la miscela di alta tecnologia e artigianalità che rende queste splendide chitarre.

Beale Street

La musica non è pensata per essere apprezzata solo nei musei e nelle fabbriche, quindi siamo scesi in Beale Street per cena. Abbiamo mangiato al BB King's Blues Club, pieno di turisti. L'intrattenimento che abbiamo sentito era un artista che cantava solo canzoni scritte in, su o da qualcuno di Memphis. Aveva più di 200 canzoni che soddisfacevano quei criteri. Ovviamente, questo includeva classici rock di Elvis, un misto di soul, ma anche canzoni come Sweet Caroline di Neil Diamond che scrisse in un'ora "mentre soggiornava in un hotel a Memphis". Memphis è semplicemente piena di musica.

Eccentrico e stravagante

L'hotel più noto della città è lo storico Peabody Hotel. L'hotel potrebbe essere famoso per le anatre che vivono nella hall come tutti gli altri suoi ospiti famosi.

Graceland

Sì, siamo riusciti ad arrivare a Memphis e non siamo andati a Graceland, la casa di Elvis Presley. Mi piacerebbe vederlo prima o poi, ma era la settimana di Elvis quando eravamo in città e penso che fossimo troppo pulcini per andarci.

Podcast

Qui di più sulle cose da fare a Memphis in Viaggio a Memphis, Tennessee – Episodio 424.

Dove alloggiare

Abbiamo soggiornato all'Holiday Inn Select Memphis – Downtown (Beale Street) che si trova dall'altra parte della strada rispetto al Peabody Hotel. Avevo dei buoni per una notte gratuita lì. La posizione era ottima, ma l'hotel era semplicemente OK. Era bello stare a poca distanza a piedi da Beale Street.

Nashville, Tennessee

La nostra quarta tappa del nostro Great American Road Trip è stata a Nashville, nel Tennessee. In ogni viaggio, devi fare determinate scelte. Il nostro viaggio a Nashville durante il Great American Road Trip è stato veloce per tutto il tempo che abbiamo trascorso a Memphis. Abbiamo avuto tempo per un barbecue, un po 'di musica e una fattoria presidenziale.

Musica dal vivo

Non sembrerebbe giusto andare a Nashville senza vedere un po 'di musica dal vivo. Ma non siamo andati a vedere qualcosa in uno dei luoghi più noti come il Grand Ole Opry, Opryland o il Ryman Auditorium. Abbiamo invece scoperto che Lyle Lovett era in città quella sera allo Schermerhorn Symphony Center. Sorprendentemente, siamo riusciti a ottenere i biglietti per lo spettacolo della sera, anche se ciò significava che eravamo seduti dietro la band sul palco.

Mentre aspettavamo lo spettacolo, abbiamo fatto il nostro tour a piedi autoguidato del centro di Nashville. Abbiamo preso il ponte sul fiume Cumberland dall'altra parte dal centro al Nissan Stadium, la casa dei Tennessee Titans.

Printer’s Alley

Siamo scesi a Printer’s Alley, abbastanza tranquillo di giorno, ma sede di numerosi bar e club con musica dal vivo di notte.

Abbiamo provato a visitare il Big Bang Piano Bar che Geoff Smith ha menzionato nell'episodio di Amateur Traveller a Nashville. Se non riconosci il nome di Geoff, i fan del podcast Amateur Traveller avranno sentito la sua musica mentre scriveva la sigla di Amateur Traveller.

L'Eremo

Un momento clou della nostra visita a Nashville è stata la visita alla tenuta di Andrew Jackson, The Hermitage. Durante un viaggio in cui abbiamo visitato una serie di siti e musei per i diritti civili, è stato strano visitare la casa di uno dei presidenti degli schiavi americani.
L'Eremo è mantenuto da una fondazione privata. La casa e il terreno sono facilmente raggiungibili in auto da Nashville nella campagna del Tennessee. Abbiamo visitato la casa dove docenti esperti ci hanno raccontato la storia di Old Hickory. Non direi di essere un grande fan della politica o del temperamento di Jackson, ma è un presidente affascinante e interessante e una visita all'Hermitage è un must per gli appassionati di storia.

Jackson avrebbe, ci viene detto, intrattenere liberamente viaggiatori e sconosciuti, quindi ci si chiede se sarebbe contento che la sua casa sia ancora aperta ai viaggiatori oggi.

La tomba di Jackson è sul terreno dei giardini. Jackson era apparentemente più orgoglioso di essere l'eroe della battaglia di New Orleans che di essere il presidente degli Stati Uniti poiché l'iscrizione sulla sua tomba è semplicemente "Generale Andrew Jackson, 15 marzo 1767 – 8 giugno 1845".

Grand Old Opry

Vorrei visitare il Grand Old Opry la prossima volta che sarò a Nashville perché la scoperta della musica country di mia figlia mi ha cancellato un po '.

Inoltre, non abbiamo avuto la possibilità di visitare la replica in scala reale del Partenone che si trova a Nashville. Nashville era l'unico posto in cui avrei voluto fermarci una seconda notte.

Mi è piaciuto anche il suggerimento nei commenti della crociera con cena sul General Jackson Showboat.

Podcast

Scopri di più sulle cose da fare a Nashville in Viaggio a Nashville, Tennessee – Episodio 173.

Dove alloggiare

Siamo stati al Radisson vicino all'aeroporto durante il nostro soggiorno. Ci sono numerosi hotel in centro se si vuole invece soggiornare nel cuore della città.

Louisville, Kentucky

La nostra quinta tappa del nostro Great American Road Trip è stata a Louisville, nel Kentucky. Questo è stato il nostro giorno più ambizioso del viaggio. In un giorno abbiamo visitato l'Hermitage di Andrew Jackson, abbiamo visitato la fabbrica di Corvette vicino a Bowling Green e abbiamo visitato la grotta più lunga del mondo nel Mammoth Cave National Park.

Fabbrica di Corvette

Avevamo notato che il nostro percorso tra Nashville e Louisville ci portava proprio davanti a un Corvette Museum. Se fossi stato davvero un automobilista, avrei potuto essere più interessato a quella fermata. Il museo ha ricevuto molta stampa nazionale nel 2014 quando una dolina si è aperta sotto il museo e ha mangiato 8 Corvette nella loro collezione. I promotori saggi hanno semplicemente aggiunto la dolina all'esperienza e hanno aggiunto le auto distrutte alla mostra.

Ma ciò che ha attirato la nostra attenzione è stato invece che proprio dall'altra parte della strada si poteva visitare la catena di montaggio della Corvette. Mia moglie ed io abbiamo entrambi una laurea in ingegneria e questo è proprio il genere di cose geniali che sapevamo ci sarebbe piaciuto. In precedenza avevo visitato una catena di montaggio di Ford Truck vicino a Detroit e sono affascinato dalla complessità, dalla tecnologia, dalla cacofonia del suono e dal balletto del movimento che è un impianto di assemblaggio di auto.

I proprietari di Corvette possono pagare un extra per essere allo stabilimento quando la loro auto esce dalla linea ed essere la prima persona a girare la chiave. Oppure possono pagare $ 5000 per il privilegio di montare il proprio motore (cosa che preferirei fosse fatta da un professionista sulla mia macchina).
I tour sono gratuiti ma consentono ritardi di 1-2 ore nei giorni di punta. Sappi anche che non potrai portare una fotocamera o un telefono cellulare. Vedere il sito del tour di General Motors per i dettagli.

Parco nazionale di Mammoth Cave

Mammoth Cave è il sistema di grotte più lungo conosciuto al mondo con oltre 400 miglia di grotte. Siamo arrivati ​​in tempo per uno degli ultimi tour della giornata. Ci sono una serie di tour diversi, quindi il tuo secondo viaggio al parco non deve essere la stessa esperienza. Mammoth Cave non era quello che mi aspettavo. Se stai immaginando molte stalattiti e stalagmiti, hai l'immagine sbagliata. Per molti versi, la grotta è più semplice di grotte come le Carlsbad Caverns.

Anche parti della grotta saranno piuttosto claustrofobiche. A un certo punto del tour, abbiamo avuto la possibilità di tornare indietro o scendere sul pavimento della caverna e rotolare nella camera successiva. Io e Joan abbiamo deciso di continuare, ma alcuni del nostro gruppo hanno rinunciato a quel punto.

Le visite alla grotta venivano fatte a lume di candela e puoi ancora vedere dove le guide scrivevano i nomi dei visitatori sul soffitto della grotta con una fiamma di candela.

Louisville Slugger Factory

In linea con il tema del baseball del nostro viaggio, il giorno successivo abbiamo visitato la fabbrica e il museo di Louisville Slugger.

Sono rimasto sorpreso da quanto interessanti potessero rendere il semplice processo di trasformare un pezzo di legno in una mazza da baseball. Il tour della fabbrica non è durato molto, ma quando abbiamo visto alcuni video e visitato il museo, potremmo aver trascorso un paio d'ore a Louisville Slugger. Il museo è un incrocio tra la Hall of Fame per i battitori e un museo di scoperta pratico per bambini.

Bourbon Trail

Non siamo usciti a Churchill Downs né abbiamo preso il vicino Bourbon Trail di cui abbiamo parlato nell'episodio Amateur Traveller a Louisville.

Podcast

Scopri di più sulle cose da fare nei dintorni di Louisville in Viaggio a Louisville, Kentucky – Episodio 467.

Dove alloggiare

Louisville ha un piccolo centro. Restammo a un paio di isolati dalla Louisville Slugger Factory.

Cincinnati, Ohio

La nostra ultima tappa del nostro Great American Road Trip è stata a Cincinnati, Ohio. Cincinnati era la nostra destinazione finale per poter partecipare al matrimonio di un amico. Infatti, per gli ascoltatori dello spettacolo, la sposa era Melody che ho intervistato in Travel to Hong Kong – Amateur Traveller Episode 233.

Con i festeggiamenti, non abbiamo avuto la possibilità di sperimentare tutto ciò che Cincinnati aveva da offrire, ma abbiamo avuto la possibilità di visitare il National Underground Railroad Freedom Center.

National Underground Railroad Freedom Center

Questo museo sembrava un'aggiunta adeguata a un viaggio su strada che aveva incluso altri siti per i diritti civili, ma non mi ero reso conto che il museo è come 3 musei in uno.

Innanzitutto, il museo ripercorre la terribile storia della schiavitù negli Stati Uniti. Guarda l'origine e la diffusione della schiavitù. L'esperienza delle navi degli schiavi e la vita di uno schiavo. Traccia le cause economiche dell '"istituzione peculiare" del Sud, nonché il ruolo degli stati del nord e della Gran Bretagna nel commercio. C'è una ricreazione di una capanna degli schiavi nella hall del museo. Il museo ha anche utilizzato parte della storia dietro il recente film 12 Years a Slave per raccontare la sua storia.

In secondo luogo, il museo guarda alla metropolitana e agli abolizionisti che hanno lavorato per aiutare gli schiavi a ottenere la loro libertà. Cincinnati era solo un fiume lontano da uno stato di schiavitù, quindi il museo ha spiegato il ruolo dei residenti locali nella rete di case sicure che costituivano la ferrovia sotterranea. Il lavoro era pericoloso e illegale.
Infine, nella parte della mostra che mi ha sorpreso, il museo guarda alla schiavitù oggi. Esamina gli schiavi salariati e le schiave del sesso e cosa stanno facendo i vari gruppi per continuare la lotta contro la schiavitù. Dopo aver passato le ultime ore o due a fare i conti con il male della schiavitù, è inquietante (come sono sicuro che dovrebbe essere) apprendere che è un male con cui il mondo non ha ancora finito.

Mercato Findlay

Ho adorato l'area del mercato di Findlay. Questo è il più antico mercato ininterrotto dell'Ohio.

E, naturalmente, vorrei che avessimo avuto la possibilità di assistere a una partita di baseball dei rossi, ma la squadra era fuori città quando abbiamo visitato.

American Sign Museum

Sono incuriosito anche dall'American Sign Museum di Cincinnati. Penso di aver bisogno di visitarlo la prossima volta che sarò in città.

Podcast

Scopri di più sulle cose da fare a Cincinnati in Travel to Cincinnati, Ohio – Amateur Traveller Episode 511.

Dove alloggiare

Siamo stati in centro ei prezzi erano ragionevoli. L'area del centro è a pochi passi dall'Underground Railroad Museum e dal campo da baseball lungo il fiume.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui