Snack imperdibili dal Giappone e dove trovarli in questo momento

143

Tieni i tuoi amici vicini e i tuoi snack più vicini "~ Sconosciuto.

Ti stai chiedendo quali sono gli snack imperdibili dal Giappone? Con così tanti tra cui scegliere, può essere un po 'opprimente decidere quali dovrebbero essere inseriti nella tua valigia! Non temere il mio ricercatore di snack giapponesi, ADORO portare a casa souvenir dal Giappone: scoprire le ragioni culturali e storiche dietro la loro popolarità è metà del divertimento.

Avendo visitato questo fantastico paese diverse volte (e condiviso i miei itinerari personali sul mio blog di viaggio in Giappone), sono orgoglioso di dire che ho provato la mia giusta dose di snack giapponesi nel corso degli anni. Trovo sempre nuovi ed eccitanti bocconcini da divorare, quindi ho deciso di mettere insieme questa guida per facilitarvi il processo di selezione.

La storia e la tradizione sono ancora intrecciate nella vita di tutti i giorni, quindi molti di questi snack giapponesi hanno alle spalle storie affascinanti. E come turista invisibile voglio sapere cosa sono! Questa interessante funzione li rende ancora più significativi una volta che ci metti le mani sopra e ti farò sapere dove.

Infine, non preoccuparti se non puoi arrivare in Giappone in qualunque momento presto. Ti ho coperto qui perché condividerò anche come puoi portarti degli snack giapponesi. Se vuoi imparare il significato di questi dolcetti per renderli più significativi, continua a leggere per saperne di più!

Questa guida agli snack giapponesi coprirà:

  • Spuntini giapponesi popolari
    • Kit Kats
    • Tokyo Banana
    • Biscotti
    • Patatine
    • Barrette di cioccolato
    • Caramelle gommose
    • Kit fai da te
  • Spuntini giapponesi tradizionali
    • Senbei
    • Taiyaki
    • Ramune Candy
    • Wagashi
    • Dagashi
  • Dove trovare e come ordinare snack dal Giappone

Questo post contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se fai clic e effettui un acquisto.

Mettimi su Pinterest per riferimento in seguito! 📌

Snack imperdibili dal Giappone e dove trovarli

Se ti stai chiedendo quali snack acquistare dal Giappone, questi snack giapponesi popolari e tradizionali con la loro storia e i loro sapori interessanti ti daranno un buon punto di partenza. Cominciamo!

SPUNTINI GIAPPONESI POPOLARI

Il Giappone è noto per la sua sperimentazione con combinazioni di snack folli, quindi ti consiglio di uscire dalla tua zona di comfort e provare ciascuno di questi. Perchè no?

Kit Kats

È anche una vera guida agli snack dal Giappone se non menziona i famosi Kit Kats giapponesi? Questi sono souvenir giapponesi particolarmente unici a causa dei sapori bizzarri ea volte che fanno alzare le sopracciglia che non puoi trovare da nessun'altra parte. Tutto quello che posso dire è che il reparto che presenta questi gusti stravaganti è molto fantasioso!

I Kit Kat giapponesi hanno fatto molta strada da quando furono introdotti per la prima volta nel paese dagli Stati Uniti negli anni '70. Oggi, diverse regioni del Giappone hanno le proprie specialità per promuovere i sapori locali, ce ne sono oltre 300! La mia preferita di tutti i tempi è la mela shinshu di Nagano. Potrei onestamente mangiarli tutto il giorno. Tieni gli occhi aperti se stai esplorando il Giappone fuori dai sentieri battuti per queste edizioni speciali.

Kit Kat fa un lavoro favoloso incorporando sapori tradizionali giapponesi come fagioli rossi, sake giapponese, matcha e persino wasabi in queste prelibatezze. I Kit Kats al gusto dolce includono cheesecake alla fragola, biscotti e panna, menta e, naturalmente, sakura (fiori di ciliegio). I sapori salati includono castagna, soia arrosto e patata dolce, anche se ce ne sono molti altri. Anche le edizioni limitate come Tokyo Banana (più sotto) e il tiramisù sono molto ricercate!

MANCIA: Prima di aprire il tuo Kit Kat dal suo involucro lucido, prenditi un secondo per prepararti ad assaporarne l'aroma. I normali Kit Kats che hai a casa NON ti preparano per il fantastico profumo mentre apri i Kit Kats giapponesi!

Lo sapevate? Kit Kats fa regali popolari per augurare buona fortuna agli studenti prima degli esami in Giappone. Ogni anno a gennaio (orario degli esami) Nestlé notava un aumento delle vendite di Kit Kats. Si scopre che questo era perché Kit Kat in giapponese suona come la frase "kitto-katsu". Quando tradotto significa "vincere sicuramente", i clienti hanno voluto trasferire questa fortuna ai loro cari!

Tokyo Banana

Un altro dei migliori snack giapponesi è Tokyo Banana. Come suggerisce il nome, questi soffici pan di spagna a forma di banana ripieni di deliziosa crema pasticcera sono disponibili esclusivamente nella regione di Tokyo dal 1991. Come dolce giapponese, sono considerati wagashi (maggiori informazioni su questo in basso nella pagina).

Poiché il Giappone è immerso nella tradizione, in particolare nel fare regali, il suo elegante incarto lo rende l'omiyage (souvenir dotato) perfetto da portare a casa da Tokyo per i tuoi cari. Proprio come Kit Kats, anche Tokyo Banana è disponibile in una gamma di gusti e design in edizione limitata in modo da poter scegliere quello che si adatta alla personalità del fortunato destinatario a cui li stai regalando.

MANCIA: Tokyo Banana ha una scadenza breve, di solito circa una settimana. Senza rendermene conto li ho mangiati pochi giorni dopo la scadenza e avevano ancora un sapore ok, ma è bene tenerli a mente se li stai regalando a qualcun altro.

Biscotti

Hai visto il famoso cartellone pubblicitario di Glico Man a Osaka? L'azienda dietro a questo, Glico, produce molti tipi di snack giapponesi dal 1922. Nonostante le loro fabbriche siano state distrutte in tutto il paese durante la seconda guerra mondiale, Glico è tornato più forte che mai e oggi i preferiti come Pocky e Pretz sono immediatamente riconoscibili in tutto il mondo.

Bastoncini di biscotti

Come accennato in precedenza, i bastoncini di biscotti più noti sono Pocky e Pretz. I Pocky sono gustosi bastoncini di biscotti ricoperti di cioccolato in una grande varietà di gusti, come biscotti e panna, tè verde, fragola e banana al cioccolato. Ho anche visto la patata dolce viola.

I pretz sono simili, ma sono conditi con sapori saporiti. La loro consistenza croccante mi ricorda i grissini italiani serviti prima di un pasto in un ristorante mediterraneo, specialmente quelli aromatizzati al pomodoro: sono il mio preferito!

Biscotti Ripieni

Mentre ci sono innumerevoli tipi di biscotti da setacciare quando si considerano gli snack dal Giappone da acquistare, anche Hello Panda di Meiji e Koala di Lotte dovrebbero fare il taglio. Questi piccoli cuscini di pasta frolla sono riempiti con cioccolato cremoso o fragola e sono ottimi piccoli regali per i bambini. Ho anche provato i biscotti kinosei (snack con un vantaggio per la salute che va dall'aumento del collagene all'aiuto alla digestione). Non erano così fantastici, però!

Chips di patate e bignè

Alcuni dei miei snack preferiti dal Giappone sono le patatine apparentemente ordinarie. Poiché stiamo parlando del Giappone, prometto che non c'è niente di normale in loro! Sono sicuro che stai percependo una tendenza anche qui, le combinazioni di sapori vanno così bene insieme.

Ti sfido a provare alcune delle fantastiche combinazioni di sapori delle patatine giapponesi, alcune sono persino ricoperte di cioccolato. Sul serio! La croccantezza delle chips tagliate a crinkle contrasta bene con il cioccolato cremoso, è sicuramente una piacevole sorpresa. Quello che mi piace di più delle patatine giapponesi è che rispetto agli snack occidentali, non sono untuosi o unti. Mi sono ritrovato a mangiare un intero sacchetto prima perché sono molto più leggere sulla pancia!

Dal 1949, Calbee si è affermata come un marchio popolare di patatine fritte e bignè salati, non puoi davvero sbagliare a raccogliere alcuni sacchetti dei loro prodotti. Puoi trovare sapori tradizionali come nori (alghe), ume (fiori di prugna), salsa di soia e wasabi a gusti più tradizionali come pizza, burro al miele, verdura, patata dolce e persino curry. Apprezzo molto anche le patatine di piselli, sono molto simili a Pringles e molto più saporite.

Cioccolatini

Ovviamente i Kit Kats rientrano in questa categoria ma ho sentito che meritavano una sezione dedicata! Nessuna guida agli snack giapponesi sarebbe completa senza menzionare i deliziosi cioccolatini di qualità disponibili in tutto il paese. Il sapore più ricco del cioccolato giapponese per me è preferibile rispetto ai marchi occidentali come Cadbury e le classiche barrette di cioccolato di Nestlé.

Meiji è una delle marche di cioccolato più famose che troverai in Giappone. Adoro riporli nella mia borsetta per fare uno spuntino con bocconcini durante il giorno mentre esploro. I pezzi sono incartati singolarmente, quindi è facile fermarti a uno (o no?). Anche le mandorle ricoperte di cioccolato Meiji o le noci di macadamia sono assolutamente deliziose.

Anche Lotte's Crunky è uno dei miei preferiti, è simile a un bar Nestlé Crunch. Croccanti patatine di riso e cioccolato cremoso si fondono per creare questo delizioso capolavoro. Il marchio Fujiya ha un'incredibile piccola creazione ripiena di crema alla vaniglia chiamata Milky, il caratteristico volto cartoon di una ragazza di nome Peko-chan adorna la confezione rossa. Inoltre, non puoi sbagliare con il cioccolato degli amati marchi Bourbon e Glico.

Il cioccolato fu introdotto in Giappone durante il periodo Edo da una nave mercantile olandese, sebbene non fosse effettivamente prodotto in Giappone fino al 1918 da Meiji.

Caramelle gommose

Non posso esprimere quanto siano buone le caramelle gommose giapponesi! In primo luogo, aprire un sacchetto di questi è un'esperienza in sé, i profumi fruttati sono un forte ma gradito colpo al naso. I sapori sono così ricchi ed esplodono in bocca mentre mastichi. Anche mentre scrivo questo sto cominciando a desiderare le succose caramelle gommose all'uva, non lascio mai il Giappone senza alcune di queste nascoste nella mia valigia.

Le caramelle gommose Meiji sono tra le migliori e consiglio vivamente fragola, ananas, pesca e ovviamente uva. Oh, e anche la mela è fantastica! Altre marche producono sapori nostalgici come le caramelle gommose alla cola, ma sono anche piuttosto sorprendenti. Personalmente preferisco le caramelle gommose dolci, ma potresti anche essere in grado di scovare sapori salati come il pomodoro.

Kit fai da te

Come probabilmente saprai, la cultura giapponese ha l'ossessione di far sembrare le cose banali kawaii (carine). Se ami entrare in contatto con il tuo lato creativo, questi innovativi kit di caramelle fai-da-te sono per te! Anche se a volte possono essere un po 'disordinati (forse sono solo io), questi sono abbastanza divertenti da fare e sono piuttosto gustosi indipendentemente da come risultano.

Crea il tuo sushi in miniatura, bento box, ramen o sorbetti al gelato, oppure crea il tuo pesce su una lenza. Ci sono tante idee oscure quante sono le varietà e i modi per realizzarle!

SPUNTINI GIAPPONESI TRADIZIONALI

Senbei

Sapevi che le origini dei senbei (cracker di riso) risalgono all'VIII secolo? I primi senbei furono introdotti in Giappone dalla Cina durante la dinastia Tang (609-907 d.C.) e si sono evoluti dalle patate nel corso dei secoli negli odierni bocconcini di riso tostato. Il periodo Edo ha visto una versione salata della salsa di soia aumentare la popolarità di questi cracker croccanti e oggi fanno gli spuntini salati perfetti dal Giappone da portare a casa.

Le varietà tradizionali di senbei includono sesamo nero, nori (alga marina), peperoncino, salsa di soia, ebi (gambero), soia nera e zucchero per i più golosi. Un ottimo posto per provarli è lungo Nakimise-dori a Tokyo, la lunga via dello shopping che porta all'amato tempio Senso-ji e nelle vetrine intorno a Komachi-dori a Kamakura. Lascia che il tuo naso ti guidi verso questi cracker appena grigliati che sono deliziosi quando sono caldi!

Taiyaki

Taiyaki ha una piccola storia affascinante di cui sono sicuro non hai sentito parlare! Queste torte a forma di pesce sono fatte con pancake o pastella per waffle, versate in uno stampo, farcite con un delizioso ripieno e cotte fino a doratura. Il loro ripieno più tradizionale è la pasta di fagioli rossi, ma altri gusti includono crema pasticcera, cioccolato, formaggio e patate dolci. Simile a imagawayaki, i taiyaki sono fatti con gli stessi ingredienti ma sono di forma rotonda.

Mentre gli imagawayaki risalgono al periodo Edo, la forma del pesce non è stata creata fino a 100 anni dopo durante il periodo Meiji. Ma perché le versioni di pesce sono così popolari? Il merito delle creazioni giapponesi dell'orata del mar rosso va a un uomo d'affari di Osaka, proprietario di un negozio di imagawayaki. Per aumentare le sue vendite ha deciso di fare i suoi dolcetti nella forma di pesce fortunato, e sono diventati molto più popolari rispetto alla versione rotonda originale.

Difficile resistere al profumo burroso che riempie l'aria durante la cottura dei taiyaki! Ancora una volta, questi sono fantastici da provare mentre esplori le strade più antiche del Giappone come Nakamise-dori vicino a Senso-ji e Konmachi-dori a Kamakura. Ricorda queste cose da fare e da non fare in Giappone e non andare in giro a mangiare.

MANCIA: Le versioni wafer Meito Puku Puku Tai del taiyaki sono ottimi piccoli snack da conservare per dopo. All'interno, il ripieno ha una consistenza frizzante molto simile al cioccolato Aero, che contrasta bene con il guscio di wafer croccante ma sciolto in bocca.

Ramune Candy

Questi piccoli dolcetti hanno una grande storia! Le caramelle Ramune sono progettate per avere un sapore esattamente come una bibita analcolica (soda) vecchio stile introdotta in Giappone dal Regno Unito nel 1876. Fu resa popolare all'epoca grazie alla sua bottiglia a "collo di merluzzo" dalla forma unica e al sigillo di marmo di vetro . Per aprire la bottiglia, il marmo deve essere spinto verso il basso nel collo della bottiglia in modo che la soda sfrigoli attorno ad esso mentre bevi.

Mentre la popolarità della bevanda analcolica al limone e lime è letteralmente svanita in Europa, il Giappone è riuscito a mantenere viva la tradizione per quasi due secoli ricreando l'amato sapore della bevanda in caramelle frizzanti a forma di pillola. La nostalgia è molto di moda in Giappone! Possono essere meglio descritti come sorbetti duri che si dissolvono in bocca.

Wagashi

Sebbene in teoria i taiyaki siano una svolta moderna sui wagashi (dolci tradizionali giapponesi), ora mi riferisco ai dolci nel senso più storico del termine. I wagashi sono solitamente riempiti con una pasta di fagioli dolci e sono delicatamente lavorati a mano con farina di riso. Le loro forme possono assumere la forma di foglie, frutti e fiori stagionali come fiori di ciliegio, rose, peonie e altro ancora. I Wagashi fanno bei regali e sembrano quasi troppo buoni per essere mangiati!

Di solito gustati prima di una ciotola di tè verde, i wagashi sono come piccole opere d'arte squisite. Durante la mia esperienza alla cerimonia del tè a Kyoto, ho provato due rakugan wagashi. Questi vengono creati premendo la farina di soia, lo zucchero e altri ingredienti in stampi di legno tradizionali. I wagashi si consumano al meglio prima di bere il matcha amaro per preparare il palato.

Si ritiene che le origini del wagashi risalgano al periodo Asuka (538-710 d.C.) quando il commercio con la dinastia Tang in Cina significò che nuove pasticcerie furono introdotte nelle classi superiori in Giappone. Non è sorprendente quanto indietro possa arrivare la storia di un singolo dolce?

MANCIA: Alcuni altri tipi di wagashi che potresti incontrare in Giappone sono daifuku (soffice torta di riso mochi) e dango (gnocchi di farina di riso al vapore). Sono incredibilmente morbidi ma devono essere masticati molto!

Dagashi

Se ti piace diventare nostalgico, adorerai i dolcetti dagashi. Questi piccoli snack a volte stagionali possono essere paragonati a caramelle da un centesimo negli Stati Uniti o lecca lecca dei vecchi negozi all'angolo in Australia. I loro prezzi bassi li rendono popolari tra i bambini che usano la paghetta per comprarli mentre torna a casa da scuola in Giappone. Non lasciare che questo ti fermi, però!

La confezione di Dagashi è solitamente ricoperta da personaggi dei cartoni animati o modellata in creature kawaii per invogliare i bambini o accendere quella scintilla d'infanzia che abbiamo dentro. Alcuni sono versioni in miniatura di oggetti più grandi, come mini lattine di cola riempite con caramelle Ramune frizzanti come accennato in precedenza, vaschette per budino in miniatura e altri tipi di imballaggi creativi.

Puoi trovare dagashi all'occasionale dagashiya (negozio dedicato che vende dagashi). Erano negozi popolari dagli anni '50 agli anni '80, tuttavia nel tempo sono stati gradualmente sostituiti dai kombini (minimarket). Dagashiya vende anche giocattoli e giochi per bambini economici.

Sono impazzito in un tradizionale dagashiya su Penny Candy Lane a Kawagoe, raccogliendo una borsa piena di chicche per circa 600 JPY. Ora vorrei averne comprato di più!

MANCIA: Se vuoi tornare indietro nel tempo e trovare il dagashiya più antico di Tokyo, vai al Santuario Kishibojin nel quartiere di Toshima. Chiamato Kami-kawaguchiya, questo negozio è attivo da oltre 230 anni!

Dove trovare e come ordinare snack dal Giappone

In Giappone

Ci sono innumerevoli posti in tutto il paese per acquistare tutti questi snack giapponesi. È probabile che troverai tutti quelli popolari in negozi come Don Quijote, Daiso, aeroporti in tutto il Giappone, kombini (minimarket), principali stazioni ferroviarie e negozi di souvenir.

Tokyo Banana può essere trovata specificamente negli aeroporti di Haneda e Narita, così come nelle stazioni di Tokyo, Shinjuku, Ueno o Shinagawa.

Per gli snack tradizionali, la soluzione migliore sono le parti antiche della città nelle principali città. In ciascuno dei miei itinerari in Giappone, ho discusso di dove mangiare e menzionato alcuni posti per darti qualche idea. In sintesi, questi snack vecchio stile possono essere trovati (ma non limitati a) questi luoghi:

Ordinare on-line

Quindi non puoi aspettare di visitare il Giappone e vuoi che questi snack vengano consegnati a casa tua? Nessun problema! Hai alcune opzioni:

  • Tokyo Treat è un servizio di box in abbonamento giapponese con sede a Tokyo. Ogni mese curano una deliziosa scatola di snack basati su un tema e spediscono a livello internazionale. Leggi la recensione della mia esperienza personale con Tokyo Treat: copre cosa aspettarsi, tempi di consegna, prime impressioni, cosa è incluso e altro ancora. (Pssst, e puoi usare code ALYSE alla cassa per uno sconto!)
  • Preferisci non iscriverti a un abbonamento mensile? Amazon potrebbe essere la risposta per te. Dai un'occhiata alla gamma di snack giapponesi di Amazon per iniziare!

Concludendo gli imperdibili snack giapponesi

Dagli snack popolari di oggi a quelli tradizionali secolari, spero che questa guida ti abbia ispirato a provare alcuni nuovi ed eccitanti snack giapponesi di cui potresti non aver sentito parlare. Qual è per te la storia più affascinante? Credo fermamente nella comprensione del significato dietro cose apparentemente ordinarie in culture diverse per rendere i nostri viaggi più significativi.

Quanti di questi snack dal Giappone vuoi mettere le mani? Fammi sapere nei commenti qui sotto! Se cerchi più ispirazione, ho molte guide di viaggio e itinerari qui il mio blog di viaggio in Giappone, compreso come trascorrere 2 settimane in Giappone o 3 settimane in Giappone. Dalla ricerca di gemme nascoste, guide dettagliate della città, periodo migliore per visitare i fiori di ciliegio e altro ancora, ho coperto il tuo viaggio in Giappone.

Se l'hai trovato utile, condividilo con i tuoi amici o vieni e unisciti a me su Facebook, Pinterest, Instagram e TikTok per ulteriori ispirazioni giapponesi!

Mi piace? Fissalo! 📌

Questa guida agli snack dal Giappone contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se decidi di effettuare un acquisto e se lo fai, grazie per il tuo supporto! Questo aiuta con i costi di gestione del mio blog così posso mantenere i miei contenuti gratuiti per te. Come sempre, consiglio solo un prodotto o un servizio che amo e utilizzo sinceramente!