Stai pianificando un viaggio in Giappone? 20+ consigli di viaggio essenziali per il 2020/21

97

Non riuscendo a prepararti, ti stai preparando a fallire ”~ Benjamin Franklin.

Allora, stai programmando un viaggio in Giappone? Se sei come me, il solo pensiero di prepararmi per un viaggio in Giappone mi fa venire voglia di gridarlo dai tetti per l'eccitazione! Tuttavia, capisco anche che per alcune persone anche il solo pensiero di pianificare un viaggio in Giappone può sembrare un compito scoraggiante (e travolgente).

Ma con la mia fittizia sfera di cristallo magica, so che starai bene: ti copro le spalle perché ho pianificato innumerevoli viaggi io stesso e adoro condividere con te i miei consigli di viaggio in Giappone. Adoro esplorare luoghi famosi e il Giappone fuori dai sentieri battuti. Considerami il tuo pianificatore di viaggio in Giappone!

In quanto giapponesofilo confessato, mi piace restare costantemente aggiornato sulle ultime notizie nel paese del sol levante. Ciò è in parte dovuto al fatto che ho sempre in mente un viaggio in Giappone per placare la mia infinita lista di cose da fare, e mi piace anche assicurarmi che le informazioni che ti fornisco qui sul mio blog siano le più accurate possibile.

Contents

Come prepararsi per un viaggio in Giappone

Troppo spesso nei gruppi di pianificazione dei viaggi in Giappone e nei forum online di cui sono membro, vedo gli stessi errori comuni che i turisti commettono più e più volte. Anche una volta tornati, dicono che il loro viaggio in Giappone non è stato perfetto come si aspettavano.

E non voglio questo per te!

È così facile evitare delusioni con un po 'di preparazione in anticipo, credimi! In questa guida di viaggio in Giappone, descriverò tutto ciò che devi sapere per pianificare un viaggio in Giappone e come non sembrare un turista in modo da poter fare il viaggio più incredibile di sempre. Continua a leggere per saperne di più!

Questa guida per pianificare un viaggio in Giappone coprirà:

  • Come prepararsi per un viaggio in Giappone
  • 20+ consigli di viaggio cruciali in Giappone da sapere prima di partire
  • Noleggia un wifi tascabile o acquista una scheda SIM 4G per il tuo telefono
  • Non acquistare ciecamente un JR Rail Pass pensando che tutti i turisti ne abbiano bisogno
  • Prenditi del tempo per leggere queste guide di viaggio in Giappone
  • Scegli la tua stagione con attenzione
  • Acquista i biglietti in anticipo per le attività popolari
  • Scopri aree nascoste con l'esperienza di una guida locale
  • Comprendi le regole riguardanti Airbnb in Giappone prima di prenotare
  • Sapere cosa mettere in valigia per il Giappone
  • Pianifica di allontanarti dai sentieri battuti
  • Impara le cose da fare e da non fare culturali per non essere un turista fastidioso
  • Scopri cosa comprare in Giappone
  • Non hai intenzione di correre in giro per vedere tutto
  • Controlla se i lavori di costruzione influiranno sulla tua visita alle attrazioni
  • Usa HyperDia e Google Maps per pianificare i tuoi viaggi
  • Crea un itinerario in Giappone pre-pianificato che consenta una certa flessibilità (o usa il mio!)
  • Includi esperienze tradizionali e moderne nel tuo itinerario in Giappone
  • Impara alcune parole e frasi giapponesi di base
  • Porta con te un po 'di JPY e preleva di più dagli sportelli automatici quando sei in Giappone
  • Non preoccuparti nemmeno di guidare in Giappone
  • Controlla se hai bisogno di un visto prima di visitare il Giappone
  • Acquista un'assicurazione di viaggio
    • Esempio di sequenza temporale per la pianificazione di un viaggio in Giappone
    • Risposte alle domande comuni sui viaggi in Giappone

    Questo post contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se fai clic e effettui un acquisto.

    Mettimi su Pinterest per riferimento futuro! 📌

    Ecco un fatto interessante. Secondo un recente sondaggio, oltre due terzi degli americani hanno mentito su quanto sia stato fantastico il loro viaggio.

    Sapevi che le pressioni dei social media e il mantenimento delle apparenze avrebbero contribuito a questo? Nel tentativo di catturare scatti sorprendenti, sembra che i visitatori stiano dimenticando quanto sia cruciale la pianificazione del viaggio, specialmente in un paese come il Giappone.

    Quindi, sono qui per aiutarti in questo!

    Ad ogni modo, come ho detto sopra, i commenti che vedo nei forum online di visitatori delusi non riguardano tanto il paese in sé, ma erano completamente trattenuti dalla loro apparente mancanza di pianificazione del viaggio in Giappone prima che mettessero piede in campagna. Se solo avessero saputo questi consigli di viaggio in Giappone prima del loro arrivo, non avrebbero fissato aspettative irrealistiche.

    La stessa cosa mi sorprende delle persone che pensano che Parigi sia completamente sopravvalutata. Certo, se ti precipiti da un'attrazione all'altra senza prenderti il ​​tempo per capirne il significato, o non sei preparato per la folla o i truffatori, Parigi sembrerà un enorme pasticcio caldo. Lo stesso si può dire per qualsiasi destinazione, in particolare il Giappone. Essere preparati in anticipo lo è chiave per un viaggio piacevole e di successo!

    Detto questo, passiamo al mio consiglio essenziale su come prepararsi per un viaggio in Giappone:

    1. Noleggia un wifi tascabile o acquista una scheda SIM 4G per il tuo telefono

    Sebbene ci sia wifi gratuito in molti hotel e in alcuni ristoranti, caffè e spazi pubblici in tutto il Giappone, potrebbe essere una buona idea noleggiare un wifi tascabile o acquista una scheda SIM 4G giapponese da utilizzare su un telefono sbloccato durante il viaggio.

    Con il mondo così connesso in questi giorni, molte persone amano rimanere in contatto con la famiglia e gli amici tramite i social media, usare il GPS del telefono per le indicazioni stradali e molto altro ancora senza timore di bollette e costi di roaming dati.

    Con la crescente popolarità di questi servizi, sono diventati abbastanza poco costoso quindi potresti trovare comodo portare il tuo. Essendo il paese organizzato, se prenoti in anticipo il tuo wifi tascabile in Giappone, sarai in grado di prelevarlo e riconsegnarlo all'aeroporto di tua scelta. È un ottimo sistema per i turisti. Puoi prenota in anticipo il tuo wifi tascabile qui. Ho scritto una risposta dettagliata a "Klook è legittimo?" se vuoi saperne di più.

    2. Non acquistare ciecamente un JR Rail Pass pensando che tutti i turisti ne abbiano bisogno

    Vedo che quasi tutti gli altri travel blogger consigliano di acquistare un JR Railpass come qualcosa che devi ASSOLUTAMENTE fare quando visiti il ​​Giappone. Contrariamente alla credenza popolare, questo semplicemente non è vero. Per essere realistici, dipende da ciò che apprezzi come viaggiatore: risparmiare tempo o risparmiare denaro. A volte è difficile trovare un equilibrio tra entrambi.

    Quello che nessuno sembra menzionare sul Japan Rail Pass

    Il Il Japan Rail Pass non copre TUTTI i tipi di shinkansen (treni proiettili) in Giappone e ce ne sono parecchi. Ad esempio, come spiego nel mio itinerario di due settimane in Giappone, volevo utilizzare lo shinkansen Nozomi, il più veloce del paese per sfruttare al meglio il mio tempo di viaggio.

    Insieme al Mizuho, ​​gli shinkansen Nozomi NON sono coperti dal passo. Acquistando i singoli biglietti Nozomi sono stato in grado di risparmiare oltre mezza giornata di tempo di viaggio nel corso delle mie 2 settimane in Giappone, quindi non mi importava di superare il costo aggiuntivo per i treni Nozomi.

    Un'altra cosa da notare è che alcune linee ferroviarie di proprietà privata (come l'Odakyu Express per Hakone) non sono coperte dal Japan Rail Pass.

    Considera se ne vale la pena. Wquando pianifica un viaggio in Giappone

    Il mio suggerimento è di farlo calcolare tutti i viaggi in treno proiettile prevedi di prendere, il numero di giorni che vuoi trascorrere in ogni città e valuta se il costo del pagamento del pass varrà per te.

    Quando pianifichi un viaggio in Giappone, il Japan Rail Pass potrebbe non valere il costo se visiti solo una o due città. Puoi confrontare i costi di acquisto dei biglietti con il costo del Japan Rail Pass utilizzando lo strumento di pianificazione del viaggio in Giappone come HyperDia o GoogleMaps. Maggiori informazioni su questi in basso nella pagina.

    Come ordinare un Japan Rail Pass

    Se hai deciso che è la cosa giusta per te, assicurati di acquistare un JR Rail Pass in anticipo qui e lascia abbastanza tempo perché te lo spedisca a casa. Questi sono più costosi una volta arrivato in Giappone quindi prendi nota di ottenere un pass ferroviario prima di andare!

    Parlando di abbonamenti ferroviari per il Giappone, alcune persone preferiscono anche pre-acquistare una carta Suica da utilizzare sulla metropolitana di Tokyo. Questa è una carta ricaricabile e puoi restituirla per ricevere un rimborso del tuo saldo quando lasci il Giappone.

    3. Prenditi del tempo per leggere questi libri di viaggio in Giappone per trovare ispirazione

    I topi di biblioteca avranno una giornata campale! Naturalmente, Internet può essere un ottimo posto per trovare l'ispirazione per un viaggio. Detto questo, a volte sfogliare un libro può essere ancora meglio! Ci sono molti tipi di libri di viaggio sul mercato, quindi potrebbe essere un po 'difficile decidere quali aiutarti a pianificare il tuo viaggio in Giappone.

    Ho scritto questa guida dettagliata sui miei libri di viaggio preferiti in Giappone per aiutarti a semplificare la scelta. Completo di pagine con le orecchie di cane, recensisco e condivido i libri più utili che ho usato quando ho pianificato il mio viaggio in Giappone da solo e dove puoi trovarli.

    4. Scegli attentamente la tua stagione

    Tempo per la domanda da un milione di dollari: Qual è il periodo migliore per visitare il Giappone? In primo luogo, il periodo "migliore" è abbastanza soggettivo perché ogni stagione ha tratti positivi e negativi. In secondo luogo, dipende completamente dai tuoi interessi e preferenze di viaggiatore. Dipende tutto dall'individuo, davvero!

    Personalmente, credo che la bassa stagione sia abbastanza sottovalutata (giugno – settembre). La mia prima visita in Giappone è stata tra agosto e settembre e l'affluenza di turisti è stata minima. Un enorme vantaggio in questi giorni!

    Quando scegli il periodo migliore per visitare il Giappone, valuta i pro ei contro per ogni stagione:

    Inverno in Giappone

    I mesi invernali di solito non sono impegnativi in ​​termini di visite turistiche, ma è prima di tutto la stagione sciistica. Le città saranno meno affollate poiché tutti sono nelle piste da sci, quindi è un buon momento per visitare se non hai intenzione di sciare. Dicendo questo, il Capodanno è una grande festa in Giappone, quindi aspettati folle nelle principali città. Dicembre vanta anche la più alta possibilità di vedere il Monte Fuji con una probabilità del 77% a causa della frizzante aria invernale.

    Primavera in Giappone

    fiori di ciliegio – devo dire altro ?? Anche se il clima è ancora abbastanza fresco, la primavera in Giappone è un periodo meraviglioso (e MOLTO popolare) da visitare. Sebbene il tratto positivo schiacciante qui sia vedere i fiori, il negativo è la quantità pazzesca di affollamento negli ultimi anni, specialmente a Kyoto, dove l'antica città non era progettata per gestire un numero così elevato di visitatori contemporaneamente. Devi anche prenotare l'alloggio con largo anticipo, a volte fino a 12 mesi per assicurarti di ottenere ciò che desideri.

    MANCIA: Se speri di visitarla durante la stagione dei fiori di ciliegio, la mia guida dettagliata alla primavera in Giappone è piena di suggerimenti su altri luoghi da visitare, alternative a luoghi famosi, cosa mettere in valigia e come evitare le enormi folle!

    Estate in Giappone

    I mesi estivi significano stagione dei tifoni in Giappone. Il clima in gran parte del paese varia da caldo a caldo (a seconda di cosa sei abituato a casa!). Questo spegne molti turisti. Durante le mie esperienze estive in Giappone, la pioggia andava e veniva abbastanza rapidamente, il che a volte era un gradito cambiamento per il caldo. La stagione dei tifoni ha un altro inconveniente, l'umidità extra significa che se hai intenzione di vedere il Monte Fuji, non è il momento migliore in quanto è probabile che sia ricoperta di nuvole.

    Dicendo questo, ci sono enormi vantaggi per visitare in estate: Le folle di turisti sono al minimo. Recentemente ho anche appreso che l'estate è in realtà il periodo MIGLIORE per visitare le scimmie delle nevi! So che sembra contraddittorio, ma puoi saperne di più dalla mia visita al Parco delle scimmie di Jigokudani in estate da Nagano!

    L'estate è il momento perfetto per vedere i neonati delle scimmie delle nevi vicino a Nagano

    Autunno / Autunno in Giappone

    Sbalorditivo fogliame autunnale inizia a insinuarsi dal sud del paese, trasformando aceri giapponesi e altri alberi decidui in tonalità brillanti di rossi e arance. Il tempo è moderato e inizia a raffreddarsi, il che significa che ci sono ancora folle anche se non così tante come durante la stagione della fioritura dei ciliegi.

    Quando si pianifica un viaggio in Giappone, è anche utile conoscere le date importanti

    • Nuovi anni: Questo va da subito dopo Natale alla prima settimana di gennaio.
    • Fiori di ciliegio: Un periodo immensamente popolare per visitare il Giappone. Pianifica una visita ai fiori di ciliegio con 6-12 mesi di anticipo (sì, sul serio)! La stagione può variare leggermente in quanto dipende ovviamente dalle condizioni meteorologiche, ma è sicuro che la stagione di solito inizia da fine marzo a metà aprile. Dai un'occhiata alla mia guida per il periodo migliore per visitare il Giappone per i fiori di ciliegio per maggiori informazioni.
    • Settimana d'oro: Celebrazione di quattro feste nazionali entro 7 giorni. Inizia il 29 aprile e prosegue fino all'inizio di maggio.
    • Fogliame autunnale: Un altro momento popolare per visitare il Giappone quando gli aceri giapponesi diventano rossi! La stagione va da settembre a novembre in tutto il Giappone.
    • Feste pubbliche: Controlla questo elenco completo delle festività pubbliche annuali in Giappone.
    • Olimpiadi di Tokyo: Dovevano iniziare il 24 luglio e durare fino al 9 agosto 2020, tuttavia sono stati posticipati al 23 luglio – 8 agosto 2021. Il Paralimpiadi di Tokyo si propone di tenersi il 24 agosto e terminare il 5 settembre 2021.
    • Settimana d'argento: Si verifica ogni cinque o sei anni quando diverse festività giapponesi si allineano per creare un fine settimana di 4 giorni. Nel 2020, la Silver Week si svolgerà dal 19 al 22 settembre.

    5. Acquista i biglietti in anticipo per le attività popolari

    Nella mia cronologia per la pianificazione di un viaggio in Giappone più in basso in questa pagina, descrivo quando è il momento migliore per acquistare i biglietti in anticipo per attività ed eventi popolari. Di seguito è riportato un breve elenco di biglietti disponibili per il preacquisto in modo da poter essere sicuri di non perderlo lasciandolo all'ultimo minuto.

    Il Giappone ha un patrimonio culturale unico e i giapponesi sono molto orgogliosi di condividerlo con i visitatori del loro paese. Abbraccia il bar hopping con la gente del posto, una tradizionale cerimonia del tè, autentici corsi di cucina, parchi a tema e molto altro!

    Biglietti da acquistare in anticipo per il Giappone

    Organizzati in anticipo e preacquista questi biglietti ed esperienze prima di arrivare in Giappone:

    Come I tornei di sumo si tengono solo 3 volte all'anno a Tokyo (Gennaio, maggio e settembre), un torneo potrebbe non corrispondere al tuo viaggio. Se sei ancora ansioso di vedere il sumo, è possibile prenotare un tour per piccoli gruppi per vedere i lottatori eseguire la loro pratica mattutina con questo Tokyo Sumo Practice Tour da una guida locale a MagicalTrip.

    Ingresso del Robot Restaurant a Shinjuku, Tokyo

    6. Scopri aree nascoste con l'esperienza di una guida locale

    La ricerca della tua destinazione è uno dei modi migliori per saperne di più e cosa c'è. Ma è ancora più autentico imparare cose non trattate nelle guide turistiche di gente del posto che chiama la città la propria casa.

    Conoscere la destinazione con una guida locale è una delle mie esperienze preferite da aggiungere a un itinerario, soprattutto quando si pianifica un viaggio in Giappone. Non solo condividono i loro segreti interni con te, ma è sempre molto divertente imparare la cultura locale!

    Il giro dei bar a Tokyo o nei pub nascosti di Kyoto sembra divertente? O stai vivendo un tour gastronomico di ristoranti nascosti a Osaka? Forse ottenere l'accesso dietro le quinte per guardare i lottatori di sumo allenarsi? Da esperienze divertenti come queste a tour storici a piedi ed esperienze tradizionali come le cerimonie del tè giapponesi, MagicalTrip ti copre: anche per vegani e vegetariani (che può rappresentare una sfida in Giappone).

    Ho fatto i loro tour per piccoli gruppi in Giappone e consiglio vivamente l'esperienza. Altrimenti non avrei saputo dello speciale sake RED senza la mia guida! Le guide locali sono amichevoli, competenti e desiderose di rispondere alle domande sulla loro città natale per arricchire il tuo viaggio. È anche un ottimo modo per incontrare altri viaggiatori e fare nuove amicizie.

    Assicurati una guida locale amichevole prima del tuo viaggio

    Leggi le mie recensioni dettagliate sui tour o dai un'occhiata a tutte le entusiasmanti esperienze locali per:

    Tokyo
    Bar hopping, tour gastronomici, anime, cultura ad Asakusa, Akihabara Gaming Tour e altro
    Clicca qui per tutte le esperienze culturali di Tokyo

    Kyoto
    Bar hopping, tour gastronomici notturni, escursioni nascoste, cerimonie del tè e altro
    Clicca qui per tutte le esperienze culturali di Kyoto

    Osaka
    Bar Hopping, Dotonbori Foodie Tours, Market Walking Tours, Cycling e altro
    Clicca qui per tutte le esperienze culturali di Osaka

    Hiroshima e Miyajima
    Bar Hopping, tour a piedi della pace dell'UNESCO, escursioni nascoste a Miyajima e altro
    Clicca qui per tutte le esperienze culturali di Hiroshima e Miyajima

    Scopri di più sulla vita locale attraverso esperienze culturali

    7. Comprendi le regole riguardanti Airbnb in Giappone prima di prenotare

    Prima di giugno 2018, Airbnb era un servizio di alloggio in famiglia non regolamentato in Giappone. Conosciuto anche come minpaku, questi affitti hanno causato un numero enorme di problemi da parte dei turisti rumorosi e sconsiderati che tornavano al loro Airbnb nelle ore piccole e sconvolgendo i residenti locali, facendo aumentare i prezzi degli affitti a lungo termine per i locali.

    Poiché il Giappone ha una cultura piuttosto conservatrice, il recente afflusso di visitatori in cerca di alloggi economici ha portato il governo giapponese a dare ascolto a tutte le denunce contro Airbnb. Le inserzioni illegali sono state immediatamente chiuse in tutto il paese, vale a dire elenchi che non erano registrati presso il governo e host che non hanno ottenuto una licenza minpaku.

    Sebbene sia legale se gli host possono presentare la loro licenza minpaku, per motivi etici personalmente non consiglio Airbnb in Giappone. Sebbene ci siano alcune eccezioni, l'opzione più sicura sono hotel affidabili, ostelli e opzioni di alloggio tradizionali come ryokan (locanda tradizionale giapponese), minshuku (pensione) e shukubo (alloggio nel tempio), ma ovviamente la scelta spetta a te.

    Gion, Kyoto

    8. Sapere cosa mettere in valigia per il Giappone

    Sapersi preparare per un viaggio in Giappone include scoprire cosa mettere in valigia (e cosa lasciarsi alle spalle). Il clima tra le diverse stagioni può variare drasticamente in Giappone, quindi è una buona idea conoscere le temperature approssimative per il periodo dell'anno che visiterai e fare le valigie di conseguenza. Se hai intenzione di scalare il Monte Fuji o di partecipare ad attività di escursionismo, è importante portare con sé il equipaggiamento e calzature corretti!

    In termini di abbigliamento, le temperature in tutto il paese sono generalmente più piacevoli durante i mesi primaverili e autunnali, l'estate può essere abbastanza calda con piogge e in inverno si possono prevedere nevicate. È una buona idea indossare strati se visiti le regioni alpine del Giappone perché le giornate possono essere calde durante l'estate ma possono diventare piuttosto fresche di notte.

    Alcuni articoli che potresti dimenticare di mettere in valigia per il Giappone

    • Adattatori di alimentazione corretti per i tuoi dispositivi elettronici da utilizzare in Giappone
    • Attrezzatura di ricarica per tutti i tuoi dispositivi, batterie di ricambio per fotocamera, schede di memoria, ecc
    • Un cuscino per il collo come questo è anche un'ottima idea perché il Giappone è un volo a lungo raggio per la maggior parte di noi. Nessuno vuole un collo storto dopo un volo di oltre 10 ore!
    • Investire in un set di cubi da imballaggio è anche un serio punto di svolta e rende la vita temporanea fuori da una valigia un gioco da ragazzi. Questi bambini aiutano a mantenere le tue cose organizzate, quindi non è necessario rovistare.

    Normalmente consiglierei di mettere in valigia un piccolo ombrello, ma il Giappone ha i MIGLIORI ombrelli compatti (in particolare il marchio Waterfront), quindi comprane uno come souvenir una volta arrivato. Ricordati di mettere in valigia anche i tuoi documenti di viaggio importanti come il passaporto e il Japan Rail Pass!

    NOTA: Per legge, gli stranieri in Giappone sono tenuti a portare sempre con sé il passaporto (non solo una copia). È una buona idea fare una fotocopia / foto della pagina di identificazione del passaporto e della pagina che è stata timbrata dall'immigrazione giapponese al tuo arrivo e lasciarla nella cassaforte dell'hotel come riserva.

    9. Pianifica di allontanarti dai sentieri battuti

    Questo è il modo migliore per vivere il Giappone (e qualsiasi paese), indipendentemente dalla stagione. Ma aiuta soprattutto ad arricchire la tua esperienza se visiti durante un periodo impegnativo. Le folle saranno meno fastidiose e la visita di aree fuori mano rende l'esperienza più piacevole, piuttosto che dover competere per lo spazio e le opportunità fotografiche con orde di altri turisti.

    Quello che intendo per esplorare fuori dai sentieri battuti in Giappone si estende alle grandi città e anche all'esplorazione di città meno frequentate o sconosciute dai turisti. Molti turisti sembrano attenersi alla rotta Tokyo-Kyoto-Osaka, che va bene perché tutti vogliono vivere queste incredibili città. Ma c'è sempre molto di più in una città o in un paese se puoi dedicare del tempo ad esplorare ulteriormente fuori da una bolla turistica in diversi quartieri.

    Ecco i miei itinerari personali e le guide di viaggio che ti aiutano a scoprire di più nei quartieri delle città giapponesi oltre alle principali attrazioni:

    3 settimane in Giappone | 6 giorni a Tokyo | Luoghi unici dove andare a Tokyo | Gemme nascoste di Tokyo segreta | Gite di un giorno da Tokyo | 4 giorni a Kyoto | Tesori nascosti di Kyoto | 3 giorni a Osaka + Nara | Gita di un giorno a Miyajima da Hiroshima | Attrazioni di Hiroshima | Parco delle scimmie di Jigokudani | Città vecchia di Takayama | Villaggio folcloristico di Hida No Sato, Takayama | La Venezia del Giappone: Kurashiki | Lake Kawaguchiko, Oshino Hakkai e Gotemba Outlets | Itinerario di un giorno a Kawagoe da Tokyo | Destinazioni in Giappone fuori dai sentieri battuti

    IN ALTO: Kurashiki, Okayama ~ SECONDO: stagni sacri di Oshino Hakkai ~ TERZO: Takachiho Gorge, Kyushu ~ IN BASSO: Kawagoe, "Little Edo" a meno di un'ora da Tokyo

    Esplorando fuori dai sentieri battuti, non sei solo in grado di sfuggire alla folla e vivere un'esperienza più personalizzabile, autentica e unica. Potrai anche portare i tuoi dollari turistici (leggi: yen) a zone meno frequentate che ne trarranno vantaggio. Le attività commerciali locali ti adoreranno!

    Ad esempio, durante il mio primo viaggio in Giappone sono riuscito a sfuggire alla folla e ad avere diversi templi (quasi) tutti per me. Durante la pianificazione di quel viaggio in Giappone, ho cercato alcune gemme nascoste a Kyoto, gemme nascoste a Tokyo e come raggiungerle!

    Alcune destinazioni meno visitate in Giappone includono Kanazawa, Takayama, l'isola di Naoshima, Fukuoka, Kyushu e Hokkaido, per citarne alcune.

    10. Impara le cose culturali da fare e da non fare per non essere un turista fastidioso

    Il Giappone ha molte differenze culturali uniche che sorprendono i visitatori che non lo sapevano in anticipo. Non entrerò nei dettagli qui su queste differenze perché credo che siano cosa fare e cosa non fare quando sei effettivamente IN Giappone, non nella fase generale di pianificazione del viaggio (che è dove ti trovi ora).

    Il recente numero di overtourism travolti città come Kyoto, Nara e Miyajima mi ha ispirato a dedicare un intero articolo all'etichetta giapponese, quindi assicurati di dare un'occhiata una volta che hai finito qui.

    Scopri il galateo delle bacchette corretto, cosa NON fare se vedi una geisha, perché devi portare calzini o infilarti le scarpe, come comportarti come i giapponesi sui mezzi pubblici, informazioni sui servizi igienici, mance e altro. È una guida pratica da tenere come riferimento in modo da non fare qualcosa di offensivo di cui non eri a conoscenza!

    I giapponesi sono tra i più educati al mondo, quindi ricordati di ricambiare il favore.

    11. Scopri cosa comprare in Giappone

    Ci sono così tanti souvenir interessanti e unici dal Giappone, che può essere travolgente sapere cosa comprare! A parte le cose ovvie per le quali il Giappone è famoso come anime, elettronica, tè verde matcha e una pazza gamma di snack, molti altri souvenir giapponesi sono tradizionali e hanno significati speciali ad essi associati.

    La mia guida su cosa comprare in Giappone entra nei dettagli sui souvenir tradizionali giapponesi, sul loro significato e su dove puoi trovarli. Ho anche scritto degli imperdibili snack giapponesi che devono essere messi in valigia e di come ricevere spuntini giapponesi consegnati a casa tua dopo il viaggio!

    12. Non pensate di affrettarvi a vedere tutto

    Rispetto ad altri paesi come gli Stati Uniti e l'Australia, il Giappone sembra essere una nazione insulare relativamente piccola dove non ci vorrà molto per spostarsi. Questo è un malinteso piuttosto comune!

    Il Giappone è piuttosto montuoso in alcune parti, il che significa che le opzioni di trasporto pubblico tra le città possono sembrare brevi su una mappa in linea d'aria, ma in realtà possono essere diverse ore di distanza in autobus o treno proiettile. Tienilo in considerazione quando pianifichi il tuo itinerario di viaggio in Giappone.

    Un altro errore comune che i turisti commettono quando si preparano per un viaggio in Giappone è quello di sottovalutare la distanza non solo tra le città ma anche le attrazioni all'interno di quelle città.

    Kyoto è un perfetto esempio di questo dove famosi templi da non perdere come Fushimi Inari, Kinkaku-ji Padiglione d'oro e Foresta di bambù di Arashiyama sono quasi completamente opposti alla città con limitate opzioni di trasporto pubblico tra di loro. Lo stesso si può dire per molti quartieri di Tokyo a causa dell'enormità della città.

    In poche parole: concediti più tempo di quanto pensi di aver bisogno per goderti la tua prima volta in Giappone a un ritmo rilassato.

    Così spesso nei forum di pianificazione dei viaggi in Giappone vedo i turisti che si lamentano di esserlo stanco di correre in giro il posto e non avere abbastanza tempo per vedere tutto ciò che volevano. Sii realistico pianificando le tue giornate di conseguenza, così puoi goderti il ​​tuo viaggio in Giappone in modo rilassante.

    Nessuno vuole essere esausto entro la fine della giornata da correre in giro per scattare foto di qualcosa prima di affrettarsi di nuovo!

    13. Controlla se i lavori di costruzione influiranno sulla tua visita alle attrazioni

    Sapevi che quest'anno una delle attrazioni più iconiche e più fotografate del Giappone è in fase di ricostruzione? Il Grand Torii Gate affacciato sul Santuario di Itsukushima, Miyajima, sarà coperto da impalcature da giugno 2019 fino a circa agosto 2020.

    Con la Coppa del mondo di rugby ormai completata e le Olimpiadi di Tokyo dietro l'angolo, alcune famose attrazioni sono in fase di manutenzione per apparire al meglio. Assicurati di dare un'occhiata qui per vedere se i lavori di costruzione importanti interesseranno i siti che desideri vedere.

    A proposito di Miyajima, è una buona idea controllare le informazioni sulle maree per il giorno della tua visita. Ho trattato questa e altre informazioni nella mia guida di viaggio da Hiroshima a Miyajima.

    14. Usa Google Maps e HyperDia per pianificare i tuoi viaggi

    Google Maps rende ridicolmente facile pianificare il tuo viaggio in Giappone. Non solo mostra alternative di viaggio come treno, autobus, auto, ciclismo, passeggiate e voli. Inoltre entra nei dettagli sulle esatte linee ferroviarie, i costi, la piattaforma e anche il tempo di viaggio!

    HyperDia funziona in modo simile alla funzione di Google Maps sopra, ma ha anche la possibilità di farti sapere se un viaggio è coperto da eventuali pass ferroviari. Ha anche un'app scaricabile per dispositivi Android dal Google Play Store.

    Nuove importanti regole per quanto riguarda i bagagli di grandi dimensioni sui treni proiettile

    Parlando di pianificazione dei tuoi viaggi, potresti dover prenotare un posto sui treni ad alta velocità con un'area bagagli di grandi dimensioni o far in modo che i tuoi bagagli vengano inoltrati alla tua prossima destinazione piuttosto che semplicemente presentarti.

    Con l'aumento della popolarità dei turisti che utilizzano il Japan Rail Pass sullo shinkansen Tokaido-Sanyo-Kyushu, i treni sono diventati molto sovraffollati e non c'era abbastanza spazio per dozzine di enormi valigie.

    A partire da maggio 2020, JR Central ha annunciato nuove restrizioni di viaggio sui bagagli. Se la tua valigia ha dimensioni combinate superiori a 160 cm, dovrai prenotare in anticipo il tuo posto sul treno. I biglietti non costeranno di più se prenoti l'area bagagli di grandi dimensioni alle estremità di ogni carrozza. Maggiori informazioni da JR Central.

    MANCIA: In alternativa, puoi inoltrare i bagagli al tuo prossimo hotel utilizzando Yamato Transport a pagamento (circa 4200 JPY). Questo può essere fatto presso la reception del tuo hotel e può essere organizzato per la consegna lo stesso giorno a seconda della zona.

    15. Crea un itinerario in Giappone pre-pianificato che consenta una certa flessibilità (o usa il mio!)

    Ci sono molte destinazioni in cui è possibile semplicemente "volare" come viaggiatore, ma il Giappone non è davvero una di queste. Sarai più sicuro e trarrai il massimo dal tuo viaggio preparandoti e avendo una certa flessibilità nel tuo itinerario.

    Se stai pianificando un viaggio in Giappone e non hai il tempo di creare un tuo itinerario dettagliato ma flessibile, non temere perché ho fatto tutti i difficili cantieri per te! Sentiti libero di seguire i miei itinerari dettagliati in Giappone e le guide di viaggio che descrivono le cose da fare, come spostarti, dove alloggiare, consigli di viaggio in Giappone e altro ancora. Ti ho coperto ogni fase del percorso!

    16. Includi esperienze sia tradizionali che moderne nel tuo itinerario in Giappone

    Mentre continuo a parlare in molte delle mie guide di viaggio in Giappone, questo paese è in grado di fondere insieme passato e presente in un modo incredibilmente fluido. È davvero sorprendente! Detto questo, per sfruttare al meglio la tua visita assicurati di aggiungere esperienze moderne e tradizionali al tuo itinerario in Giappone.

    Il mini-elenco di seguito contiene alcune idee per iniziare, le esperienze in Giappone non si limitano certamente a queste:

    Esperienze giapponesi tradizionali

    • Immergersi in un onsen (sorgente termale) nel più grande parco termale del Giappone a Tokyo
    • Assistere a un torneo di wrestling di sumo
    • Escursionismo vie di pellegrinaggio come Kumano Kodo sulla penisola di Kii
    • Rispettando templi e santuari mentre ricevi la tua fortuna
    • Godendo di bellezza di ogni stagione come i fiori di ciliegio e le foglie d'autunno
    • Soggiornare alloggio tradizionale come un ryokan (locanda tradizionale giapponese), minshuku (pensione) e shukubo (alloggio nel tempio)
    • La partecipazione a attività tradizionali come le cerimonie del tè e le feste stagionali

    Esperienze giapponesi moderne

    Gli onsen in Giappone non sono popolari solo tra gli umani!

    17. Impara alcune parole e frasi giapponesi di base

    Non c'è modo migliore per mostrare rispetto al paese ospitante che salutare le persone nella loro lingua madre. La barriera linguistica tra gli anglofoni e il giapponese è una preoccupazione che vedo spesso nei forum di viaggi online. Te lo sto dicendo, non devi preoccuparti! Imparare un po 'di giapponese è molto importante e tutto ciò che devi fare è memorizzare alcune parole e alcune potenziali risposte di base.

    È anche estremamente utile se sei in grado di farlo leggi un po 'di giapponese quando si tratta di cibo, così sai cosa stai ordinando nei ristoranti o addirittura stai acquistando uno spuntino in un minimarket come Family Mart, 7-Eleven e Lawson. Non è così difficile come pensi, te lo prometto! Sono stato intimidito per molto tempo, ma alla fine ho colpito il proiettile prima ancora di iniziare a pianificare il mio primo viaggio in Giappone.

    Per il tuo cheat sheet scaricabile gratuitamente e consigli per imparare velocemente le basi della lingua, dai un'occhiata alla mia guida dedicata al giapponese per i turisti!

    18. Porta con te un po 'di JPY e preleva di più dagli sportelli automatici quando sei in Giappone

    Cash in king in Giappone, quindi è probabile che dovrai portarne un po 'per fare acquisti durante il tuo viaggio, specialmente con negozi più piccoli, biglietterie automatiche e simili. Prima di atterrare per la prima volta in Giappone, è una buona idea avere un po 'di yen giapponesi (JPY) con te poiché i centri di cambio situati all'interno degli aeroporti non ti daranno la migliore offerta.

    Per ricevi il miglior tasso di cambio quando sei in giro, il prelievo di contanti dagli sportelli automatici situati all'interno di minimarket come Family Mart e Lawson è la soluzione migliore. Preferisco prelevare una parte per risparmiare sulle commissioni delle transazioni internazionali e tenere la maggior parte al sicuro nel mio hotel. Ogni giorno prendo dalla cassaforte abbastanza di cui ho bisogno per tirare avanti e utilizzo la mia carta di credito per acquisti più consistenti.

    Quando si paga con carta di credito, se è possibile pagare nella valuta locale, scegliere di non farlo. Riceverai un tasso di cambio migliore se scegli di pagare in yen giapponesi, che tu ci creda o no!

    19. Non preoccuparti nemmeno di guidare in Giappone

    Especially if it’s your first time in Japan, there isn’t much need to drive. The public transport systems connecting major cities and even within the cities across the country are fantastic overall.

    Driving in Japan may be challenging if you aren’t used to driving on the left-hand side of the road. Additionally, hire cars and insurance can become expensive compared to train travel, parking at popular attraction can be difficult and the number of tourist-related car accidents has increased recently due to a lack of understanding of road rules and conditions by tourists.

    If you think you’ll be using taxis a lot in Japan, it might be a good idea to have the name of your hotel printed out in Japanese, or readily available on a map on your phone to show the taxi driver so there’s no miscommunication or mistakes about where you need to go.

    20. Check if you need a visa before you visit Japan

    If you’re a lucky member of one of these 66 countries, you are not required to obtain a visa before a trip to Japan. Visitors from those 66 countries are allowed to stay in Japan for up to 90 days under the visa waiver agreement.

    If you’re travelling on a passport from China, Philippines, Indonesia, Vietnam, India, Russia and a few others listed here you will need to obtain a visa from your local embassy first or risk being denied entry into Japan.

    21. Purchase travel insurance

    As with any trip abroad, it’s super important to take out travel insurance before you leave. The islands of Japan were created by volcanic activity and it’s important to remember that unforeseen events such as earthquakes can occur from time to time. Make sure you read the fine print to check whether your travel insurance covers these things and more.

    Common questions asked when planning a trip to Japan

    Here’s some common questions most tourists ask before they start planning a trip to Japan:

    How long to travel in Japan?

    This is really going to vary from person to person depending on a number of factors, including how much leave you can take from work and your budget. It also depends on the type of traveller you are and how much you want to see!

    I firmly believe spending 2 weeks in Japan is a great introduction to this amazing country and with an efficient itinerary it’s possible to cover a lot of ground in a relaxed way. 10 days in Japan will also allow you to get a taste for the different regions at a moderate pace, too. If you can spend 3 weeks in Japan, you’ll be able to combine the best of the country’s Old & New Golden Routes – major cities as well as rural areas.

    If you only have one week to spend in Japan, that’s completely ok as well, but you may want to stick to only two or three cities. Obviously the longer you stay the more you will be able to see.

    Is there a language barrier in Japan?

    As mentioned in the points above, I discuss this in more detail in my Japanese phrases for tourists guide. The language barrier in Japan can vary depending on if you’re staying in major cities or venturing long distances from major cities such as Tokyo and Osaka.

    Should I consider taking a organised Japan tour package?

    Depending on your travel style, an organised tour throughout Japan tour may or may not be for you. There are pro’s and con’s to taking a tour and travelling independently.

    As mentioned previously, the negative impacts of overtourism in Japan have been coming to light recently, so if you would rather take an organised Japan tour make sure the company supports sustainable tourism by limiting the group sizes to around 12-14 people at most. This will ensure tourism in Japan can benefit both locals and visitors alike.

    In saying that, there are always small local organised tours you can take in various cities across Japan. From authentic cooking classes to bar hopping tours, bicycle rides to tea ceremonies, these types of tours help support local businesses and enrich your trip. Find small local tours for your upcoming trip here.

    Small tours are a wonderful way to gain a greater appreciation and understanding of the unique culture in Japan and you might make some new friends as well!

    Timeline for planning a trip to Japan

    Wondering when you should have all your things organised for Japan? Here’s a rough timeline to follow when planning your trip to Japan:

    6-12 months to go

    • As soon as you book your first flight or accommodation, take out travel insurance. This will ensure you are covered if any unexpected circumstances arise that prevent you taking your trip to Japan after you have already paid money towards it.
    • Book your accommodation in popular areas, especially if you’re planning a trip to Japan during a busy period such as New Year’s, cherry blossom or fall foliage seasons. This helps to get the best deals and avoid missing out on a property you may have your heart set on.
    • Ensure your passport has at least 6 months until its expiry from the date you plan to arrive in Japan. It also needs to be valid for the entire duration you’re in Japan.

    3 months to go

    • Ensure you apply for your visa for Japan, if you’re required to have one. This process can take a several weeks and shouldn’t be left until the last minute.

    2 months to go

    • Book popular tickets in advance that are likely to sell out closer to the date, like TeamLab Borderless, Robot Restaurant and other tickets I’ve mentioned in point #5 above.

    1 month to go

    1 week to go

    • Make sure you have (or ordered) things you’ll need to pack, double-check your travel documents and accommodation confirmations are all in order.

    1 day before

    • Pack any last minute items you forgot, take a deep breath and get excited for your trip!

    Concluding how to plan a trip to Japan

    These days it’s all too easy to get hung up on the flawless images people splash all over social media about visiting Japan. These highlight reels showcase the splendour of this amazing country in all her glory after all! Although, the harsh truth is being unprepared and setting unrealistic expectations for your trip to Japan is likely to result in disappointment, so it’s a good idea to learn some Japan travel tips first.

    Now you’re equipped with my best advice for planning a trip to Japan, I am confident that YOU will be confident when visiting this incredible country. With a little research, knowledge and planning ahead of time, I hope these tips have help make travel in Japan more simplified – and much less daunting!

    Have you started planning your trip to Japan? What do you think of these Japan travel tips? Let me know if you have any questions or tips to add in the comments below. As always, if you found this Japan travel guide helpful, please share it with your friends and follow me on Facebook, Pinterest, TikTok or Instagram for more!

    Until next time,

    Do love Japanese snacks and candies? Get them delivered to your door!
    Read my Tokyo Treat Review and use code ALYSE to receive a discount at the checkout!

    Like it? Pin it! 📌

    Booking.com

    This guide to planning a trip to Japan contains some affiliate links, at no extra cost to you. I may earn a small commission if you decide to make a purchase and if you do, thanks for your support! This helps with the costs of running my blog so I can keep my content free for you. As always, I only recommend a product or service that I genuinely love and use myself!