Suggerimenti sulla vita a Monaco per rendere la tua visita non turistica

0
67

Di una cosa non c’è dubbio: se Parigi esige il cuore, Monaco esige lo stomaco “. ~ Rachel Johnson.

Ti sei mai chiesto qual è il segreto per vivere il viaggio più piacevole possibile? Benvenuto nella mia serie “Be Invisible”: la tua guida definitiva su come evitare di sembrare un turista nella tua prossima avventura e garantirà che migliorerà la tua intera esperienza di viaggio.

Ricco di suggerimenti e trucchi utili, ho chiesto alla gente del posto di particolari città in tutto il mondo di condividere le loro conoscenze privilegiate sui modi migliori in cui i viaggiatori possono diventare “invisibili” quando visitano la loro città e godersela come un locale. Se sei pronto a sfidare gli stereotipi di viaggio, superare le barriere linguistiche e abbracciare quello che mi piace chiamare turismo invisibile, sei nel posto giusto!

Questa guida a com’è vivere a Monaco è stata scritta da Norman di Années de Pèlerinage. Il modo migliore per vedere Monaco è essere un turista invisibile, quindi sono molto entusiasta di condividere i suoi migliori consigli di viaggio per Monaco su come risparmiare qui quando si viaggia. Queste cose da fare e da non fare a Monaco per i turisti forniscono anche un’ottima visione della cultura e dei valori tedeschi per aiutarti a ottenere il massimo dalla tua visita.

Se stai programmando un viaggio a Monaco, questi suggerimenti per visitare dalla prospettiva di un locale ti aiuteranno a vivere un’esperienza più piacevole e a sapere cosa aspettarti prima di partire. Continua a leggere per saperne di più!

Mettimi su Pinterest per riferimento in seguito! 📌

10 consigli su come vivere a Monaco per rendere la tua visita non turistica

Monaco è una delle città più visitate d’Europa. La capitale della Baviera è anche una delle destinazioni più diverse e interessanti del continente, anche se come locale potrei essere un po ‘di parte. Vivo a Monaco da quasi 20 anni e sono cresciuto molto vicino al famoso castello di Neuschwanstein.

Non importa l’ora del giorno in cui esploro la mia città, vedo orde e orde di turisti che corrono dietro un ombrello rosso sollevato, ascoltando attentamente le loro guide turistiche attraverso i loro tappi per le orecchie.

L’industria del turismo a Monaco è abbastanza efficiente e sanno davvero come stuzzicare il più possibile. Il che è un po ‘divertente, perché come locale il mio contatto con i turisti, oltre che nella zona pedonale, è piuttosto limitato. Di solito non visitano le mostre che visito, non cenano nei ristoranti che frequento e non fanno acquisti dove faccio io. A volte sembra un mondo parallelo.

Ora, voglio essere onesto con te: non voglio dirti come mimetizzarti, perché probabilmente non è per questo che sei venuto a Monaco in primo luogo. Mangiamo sushi, pizza e kebab, guardiamo Netflix dopo essere tornati a casa dal lavoro e visitiamo i nostri famosi castelli solo quando i parenti dall’estero vengono a trovarci. Invece, volevo fornirti 10 consigli per risparmiare a Monaco e migliora la tua esperienza quasi come un locale.

Quando visiti un luogo turistico come Monaco, non puoi davvero evitare di esserlo. Il secondo in cui non indossi i tradizionali lederhosen quando partecipi a un festival del palo di maggio, sei contrassegnato come turista o straniero (e per la gente del posto, tutti coloro che non sono nati in Baviera sono stranieri). Ma puoi evitare le comuni trappole per turisti e non devi pagare più del dovuto per la tua esperienza. Allora, iniziamo, eh?

1. Acquista la Munich Card ma salta il Munich Pass

La mia città natale è un posto fantastico. Ci sono così tante cose da fare a Monaco. Come quasi tutte le altre grandi città d’Europa, ci sono abbonamenti speciali scontati per i turisti. Ora, come viaggiatore esperto, probabilmente sai già che quei pass sono spesso troppo cari. Monaco non fa eccezione a questa regola e dovresti ignorare gli annunci che chiedono i tuoi sudati guadagni.

Il Munich Pass costa 39,90 € per un adulto e un giorno. Poiché il trasporto pubblico illimitato per un giorno costa 7,20 €, dovresti risparmiare 32 € sui biglietti d’ingresso per far funzionare le cose. Il tipico biglietto d’ingresso è di circa 7 €. Così, dovresti visitare 5 castelli e musei al giorno, il che è abbastanza irrealistico, tranne per il fatto che stai correndo attraverso la mia città senza guardare a destra oa sinistra.

Un biglietto di tre giorni costa 79,90 euro e in alcuni rari casi, questo può farti risparmiare un centesimo o due. Ma come regola generale, è troppo costoso. MA c’è anche il file Munich Card per 11,90 € al giorno. Comprendeva anche il trasporto pubblico gratuito (ricorda, 7,20 € al giorno) e uno sconto del 30% circa per la maggior parte dei musei e dei castelli. Quindi, se visiti 3 posti in un giorno, di solito conviene ottenerlo.

2. Utilizzate le fantastiche panetterie dietro ogni angolo

I tedeschi amano il pane. Di solito è quello che mangiamo per colazione e cena. In Baviera, c’è anche un quarto pasto chiamato Brotzeit (che si traduce come “ora del pane”) che è un piccolo spuntino intorno alle 10:00 o alle 15:00. Con grande sorpresa di nessuno si tratta di pane, salsicce, formaggio e burro.

Di conseguenza, troverai un file panetteria letteralmente dietro ogni angolo quando si vive a Monaco. Ogni volta che hai fame, puoi fermarti a comprare un piccolo panino o dei pasticcini per un euro o due. La maggior parte di loro vende anche una piccola selezione di snack caldi. Il Leberkässemmel (una specie di polpettone servito con senape in un panino) è uno dei preferiti dai locali, ma troverai anche opzioni vegetariane.

Rischart, Pfister e Backspielhaus sono le migliori panetterie secondo me, e proverei a stare lontano da tutto ciò che viene chiamato “Backstube” (il che significa che non è un vero panificio, ma solo un negozio che acquista pane industriale congelato da un grossista). Non c’è davvero bisogno di sedersi in uno dei ristoranti turistici della zona pedonale.

NOTA: Dönner Kebab è anche uno spuntino molto popolare tra la gente del posto e troverai anche piccoli ristoranti turchi quasi ovunque.

LEGGI DI PIÙ: Pratici consigli di Berlino per aiutarti a NON sembrare un turista

3. Non fare il tour in autobus hop-on hop-off tranne …

Monaco ha un eccellente sistema di trasporto pubblico che arriverà quasi ovunque. Puoi ottenere un biglietto giornaliero per detti 7,20 €, quindi non è assolutamente necessario prenotare il tour in autobus hop-on-hop-off per 15 € o più, tranne se vuoi ottenere la giusta sensazione di turista e ti piace sprecare denaro .

C’è un avvertimento: se vuoi fare un tour del palazzo di Nymphenburg e dell’Olympiapark e non ti interessa il premio, allora è probabilmente il modo più veloce per esplorare la parte settentrionale della città. Oltre a quello, scarica l’app del trasporto pubblico di Monaco (MVV-App) e stai più che bene da solo. Non c’è bisogno di inseguire gli altri turisti dalla fermata dell’autobus alla fermata dell’autobus.

4. Visitate i musei pubblici la domenica

Monaco è sede di oltre 70 musei. Sarebbe un peccato non visitare alcune di queste gallerie di fama mondiale come l’Alte Pinakothek, il Museo Nazionale Bavarese o il Museo Brandhorst.

Ora, ecco un bocconcino succoso per te: le persone che vivono a Monaco ne conoscono la maggior parte i musei d’arte pubblica sono solo 1 euro la domenica. Di conseguenza, le cose saranno un po ‘più affollate, ma poiché ci sono così tanti musei tra cui scegliere, di solito non è niente che noterai così tanto.

NOTA: I musei di Monaco sono chiusi il lunedì!

LEGGI DI PIÙ: 20 consigli pratici di viaggio in Scozia per aiutarti a NON sembrare un turista

5. Acquista un BayernTicket per le tue gite di un giorno

Monaco di Baviera è una delle città più vivibili al mondo. Non solo perché c’è così tanto da fare e da vedere nella città stessa, ma perché puoi fare più di 20 epiche gite di un giorno da Monaco. Questo è esattamente il motivo per cui consiglio di restare nella mia città natale per un paio di giorni. Ci vogliono 2 ore o meno per vedere gli incredibili siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO come Salisburgo, Bamberga o Ratisbona in treno.

Ed ecco la ciliegina sulla ciliegina: il servizio ferroviario tedesco offre uno speciale biglietto scontato chiamato BavariaTicket o BayernTicket in tedesco. Per 25 € ottieni corse illimitate sui treni regionali e sugli autobus per un giorno.

MANCIA: Se viaggi in gruppo, le cose migliorano ulteriormente poiché ogni membro del gruppo aggiuntivo deve pagare solo 7 € in più. Molte persone acquisteranno un tour al Castello di Neuschwanstein (che di solito costa circa 50 € a persona). Invece, fallo come la gente del posto e vai in treno per una frazione di quel prezzo.

6. Usa gli autobus notturni

Qualunque sia il motivo, Monaco di Baviera è probabilmente l’unica area metropolitana al mondo in cui il il servizio della metropolitana non è disponibile di notte. Tra l’1 e le 4 del mattino circa sei a terra. O lo sei?

In realtà, non è necessario prendere un taxi per tornare a casa, perché ci sono autobus notturni speciali che passano ogni ora. Ci sono anche tram notturni e anche i treni suburbani (S-Bahn), almeno la linea principale. È un ottimo modo per risparmiare denaro dopo una lunga serata fuori a far festa o quando sei rimasto un po ‘troppo tardi in un bar.

LEGGI DI PIÙ: Suggerimenti sulla vita a Manchester, Regno Unito per rendere la tua visita non turistica

7. Porta il tuo cibo quando visiti una birreria all’aperto

Monaco è famosa per la sua birreria all’aperto. Nel XVI secolo, li abbiamo effettivamente inventati, per caso. Allora i grandi birrifici dovevano costruire speciali cantine di birra alla periferia di Monaco vicino al fiume Isar in modo da poter continuare a produrre birra durante i mesi estivi. Ciò è stato fatto per ridurre il rischio di incendi in città e fornire i mezzi per il sistema di raffreddamento (il ghiaccio glaciale veniva raccolto in inverno e conservato nelle cantine profonde).

Ben presto intorno a loro si sviluppò una fiorente industria gastronomica, minacciando i piccoli birrifici e ristoranti della città. Così, il principe elettore bavarese Massimiliano I ha dovuto far passare un disegno di legge che vietava la vendita di qualsiasi cibo in quei giardini della birra. Da allora puoi portare il tuo cibo in ogni birreria all’aperto.

Quindi perchè è importante? Troverai un file incredibile mercato alimentare nel centro della città chiamato Viktualienmarkt (A 3 minuti dalla piazza centrale). Quello che ti consiglio di fare è passeggiare per il mercato, comprare quello che cattura il tuo interesse e poi sederti nella birreria all’aperto direttamente accanto ad esso. In questo modo puoi goderti le tue prelibatezze locali preferite e una bella birra fresca, più economica e migliore che in qualsiasi ristorante nelle vicinanze.

MANCIA: Adoro anche la birreria all’aperto nel mezzo del Englische Garten (il nostro più grande parco paesaggistico), ma lì sarà un po ‘più turistico. Tuttavia, in estate è difficile battere quei deliziosi dintorni panoramici.

Giardino della birra all’interno dell’Englische Garten

8. Non visitare Hofbräuhaus a meno che non lo desideri davvero

L’Hofbräuhaus è una vera istituzione a Monaco. Da oltre duecento anni soddisfa le esigenze e le aspettative dei turisti. Ci sono band dal vivo tradizionali ogni sera, e l’edificio in sé è piuttosto incantevole (sicuramente controlla anche il primo piano). In realtà, devo ammettere che la birra è tra le migliori della città.

Il fatto è che pochissimi locali che vivono a Monaco ci vanno mai (pochi di noi vanno mai nei ristoranti della zona pedonale, del resto). Ma lo sapevi che c’è un secondo posto in città dove gustare la famosa birra Hofbräu? Vai a Max-Weber-Platz (metropolitana U4 o U2) e troverai la cantina Hofbräu.

In estate, troverai una delle migliori birrerie all’aperto della città e il rapporto turisti / locali è probabilmente 1:10. Dovresti anche essere a conoscenza del file fantastici ristoranti Augustinerbräu. Augustinerbräu è l’unico birrificio che utilizza ancora botti di legno. È sia la birra più vecchia che quella migliore. Sono così bravi che non fanno nemmeno pubblicità.

MANCIA: Il birrificio è stato fondato nel 1328 e sono ancora in funzione, quindi sembra che siano sulla strada giusta, eh? Hofbräu potrebbe essere il marchio più popolare tra i turisti, ma non è né la migliore né la tua unica scelta.

Il famigerato Hofbräuhaus

LEGGI DI PIÙ: Consigli di viaggio essenziali per Tallinn da sapere prima della partenza

9. Non andare all’Oktoberfest

L’Oktoberfest è fantastico e non ti dirò di non andare. C’è una ragione la festa popolare più popolare al mondoe anche la maggior parte dei locali che vivono a Monaco lo adorano. Di certo non mi perderò mai, ma probabilmente ti divertirai un po ‘di più durante la settimana. I fine settimana sono solitamente estremamente affollati.

Ma ecco il punto: l’Oktoberfest non è l’unico festival in città (o in Baviera) dove puoi goderti la nostra cultura della birra. A Monaco c’è il Festival di Primavera (Frühlingsfest), il Tollwood estivo e invernale e, naturalmente, il famoso Kocherlball (un vero consiglio per voi qui!). In estate, puoi praticamente trovare un festival ogni fine settimana in una delle città vicine. Il Sankerwar a Bamberg o il Gäubodenvolksfest a Straubing sono quasi altrettanto grandi e altrettanto sorprendenti – ma quasi nessun turista internazionale.

Allora, perché lo dico? L’Oktoberfest è terribilmente costoso. Una camera d’albergo che normalmente costa cento euro a notte sarà trecento euro in quelle due settimane di fine settembre. Se non ti dispiace i costi, andateci sicuramente, ma volevo farvi sapere che ci sono anche delle belle alternative e meno turistiche.

LEGGI DI PIÙ: 18 cose fondamentali da fare e da non fare in Russia da sapere prima della partenza

10. Usa l’aeroporto di Memmingen

La maggior parte delle persone pensa che Monaco abbia un solo aeroporto, che è giusto e sbagliato allo stesso tempo. Vivendo a Monaco posso dirti che ci vogliono circa 40 minuti per arrivare dalla stazione centrale all’aeroporto Franz Josef Strauss, nel nord della città. Ma sapevi che c’è un altro aeroporto molto vicino alla capitale della Baviera?

Memmingen era una base dell’aeronautica militare, ma dieci anni fa è stata trasformata in un aeroporto commerciale. Ora ecco la cosa dolce: It impiega solo 1 ora e 20 minuti con il bus navetta per arrivarci dalla stazione centrale. È circa 40 minuti in più rispetto all’aeroporto principale, ma qui ci sono due cose importanti che dovresti sapere:

  • L’aeroporto di Memmingen è minuscolo. Quindi, di solito, esso ci vogliono meno di 15 minuti dal parcheggio al cancello. Potrebbe volerci un po ‘di più per arrivarci, ma potrai comunque risparmiare molto tempo. In confronto: lo stesso richiederà circa un’ora a Franz Josef Strauss. Ci vuole un po ‘più di tempo per arrivarci, ma alla fine sei ancora più veloce al cancello.
  • Inoltre, i biglietti sono solitamente molto più economici da Memmingen e molte compagnie aeree a basso costo utilizzano questo aeroporto più piccolo. Non volano dappertutto, ma hanno dei collegamenti interni-europei piuttosto dolci, quindi vale la pena provare!
  • Norman ha visitato più di 50 paesi e vanta oltre 30 anni di esperienza di viaggio. Quando non è sdraiato nella piscina di un fantastico hotel di lusso o esplora uno degli angoli più remoti di questo pianeta, lo troverai a scrivere della sua esperienza sul suo blog. Puoi anche connetterti con lui su Twitter o Facebook.

    Pronto a essere invisibile con questi consigli di viaggio per Monaco?

    Ora che hai scoperto i segreti su com’è vivere a Monaco da un locale, forse sei pronto per il viaggio! Perché non dare un’occhiata alle ultime offerte sugli hotel a Monaco? Oppure, se desideri altre idee di viaggio e ispirazione, ecco tutti i miei articoli sul Regno Unito e sull’Europa per iniziare.

    Hai qualche consiglio extra da aggiungere a questo elenco? Fammi sapere nei commenti qui sotto. Spero che questa puntata della mia serie Be Invisible ti sia piaciuta! Se l’hai trovato utile, condividilo o seguimi su Facebook, Pinterest o Instagram per ulteriori informazioni!

    Fino alla prossima volta,

    Mi piace? Fissalo! 📌

    Booking.com

    Credito di tutte le immagini a Annees des Pelerinage.
    Questo post sulla vita a Monaco contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se decidi di effettuare un acquisto e se lo fai, grazie per il tuo supporto! Questo aiuta con i costi di gestione del mio blog così posso mantenere i miei contenuti gratuiti per te. Come sempre, consiglio solo un prodotto o un servizio che amo e utilizzo sinceramente!

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui