Un bellissimo soggiorno a Gozo con Pellik Villas

0
40

Non avevo sentito molto parlare di Gozo prima di avventurarmi lì dopo aver trascorso una settimana a Malta. In molti modi, il vicino arcipelago più piccolo di Malta offre l'antidoto perfetto al ritmo frenetico e al rapido sviluppo eccessivo dell'isola principale. Attraversando acque cristalline e scintillanti tramite un viaggio in traghetto, il tempo trascorso sulla barca è stato breve ma è stato sufficiente per tornare indietro di un paio di decenni. Le tensioni diminuirono e quando la barca si avvicinò e iniziammo la nostra discesa a riva,

Il ritmo di vita più lento di Gozo è stato immediatamente totalizzante. È allo stesso tempo robusto e incontaminato in egual misura. Qui case coloniche color miele, uno stile di vita rustico e un forte senso delle regole comunitarie. I paesaggi erano per lo più costituiti da colline terrazzate e tradizionali muretti a secco che accentuano le fertili vallate. L'edificio più famoso dell'isola, la maestosa Cittadella, funge sia da imponente fulcro centrale (visibile da quasi ogni parte dell'isola) sia da rappresentazione di quanto sia importante la religione nella vita di tutti i giorni – qui la gente del posto evita i locali notturni per le strade organizzate dalla chiesa feste.

La nostra prima settimana è stata trascorsa in una villa privata gestita dalla rispettata azienda locale Pellik. Situato nel sonnolento villaggio di G homearb, che ospita una popolazione di soli 1.539 abitanti, Għarb iniziò la vita come un piccolo villaggio secoli fa e rimane ancora meravigliosamente sospeso nel tempo. Una chiesa medievale fiancheggiata da panchine dove sedevano gente del posto chiacchierone si trovava al centro del villaggio e la strada principale era fiancheggiata da una manciata di caffè e ristoranti. Un vicolo acciottolato, sede di una fila ordinata di case in pietra color miele e splendenti, ci ha portato fuori dal caldo intenso di mezzogiorno in uno stretto paradiso ombroso che sembrava un milione di miglia lontano dalla vita moderna.

La nostra dimora temporanea per il nostro soggiorno a Gozo era l'ultima dimora sulla strada e l'esterno era tradizionale e affascinante, ma l'interno lo era ancora di più. La spaziosa casa era composta da due piani, una cucina completamente attrezzata, un ampio soggiorno e quattro camere da letto (due con una suite) arredate in stile tradizionale di Gozo. Era inondata da fasce di luce naturale esaltate da una serie di portefinestre che si aprivano su un ampio terrazzo. La terrazza e le viste oltre erano a dir poco sbalorditive con una grande piscina privata e viste panoramiche su terreni agricoli tranquilli quasi ultraterreni. La tranquillità di questo angolo d'Europa era davvero straordinaria e la stragrande maggioranza dell'isola di Gozo sembrava completamente isolata da ogni accenno di vita urbana.

Abbiamo trascorso le nostre giornate esplorando l'isola, nuotando nel tratto di spiaggia dorata noto come Ramla Bay, chiacchierando con la gente del posto (che sembrava avere tempo per tutti), sperimentando la follia da far rizzare i capelli dei fuochi d'artificio in un tradizionale festi di strada e poi ritirandosi indietro nella nostra fresca casa di pietra per cercare sollievo dal caldo estivo a volte spietato.

Anche se facilmente uno dei nostri giorni preferiti è stato trascorso con Vitamin Sea Boat Tours. Fondato dal locale di Gozo Mark, offre una serie di tour privati ​​in barca sia sul suo motoscafo che sul gommone. Le credenziali di Mark erano impeccabili: ha iniziato la sua vita in barca da giovanissimo e qualche anno fa ha persino guidato Brad e Angelina (durante i loro tempi più felici)!

Con solo una manciata di spiagge sabbiose, Gozo è tutta una questione di acqua. L'isola è circondata da una distesa straordinariamente limpida e incontaminata del Mar Mediterraneo azzurro. Le baie sono riparate e l'acqua è abbastanza calma per nuotare, immergersi o fare snorkeling e la sorprendente costa frastagliata offre panorami di scogliere a picco e calette segrete raggiungibili solo in barca.

Abbiamo scelto un tour privato in gommone e abbiamo trascorso cinque ore beate visitando calette nascoste e saltando giù dalla barca per nuotare nelle fresche acque cristalline di baie riparate, schivando le strane (per fortuna non mortali!) Meduse alla deriva nella dolce corrente. Anche se il momento clou della giornata è stata la Laguna Blu di Comino. La minuscola isola di Comino – abitata da un totale di sole quattro persone – si trova proprio al centro del canale tra Malta e Gozo. L'area con le sue brillanti acque turchesi poco profonde, le rocce dorate e la spettacolare costa è nota per essere uno dei luoghi più spettacolari dell'arcipelago maltese.

Abbiamo concluso il nostro soggiorno in una delle "Case di carattere" di Gozo. Gozo offre un variegato mix di questi tipi di proprietà che a volte risalgono al XVII e XVIII secolo. Fanno ritiri suggestivi e meravigliosamente unici per lo più situati su strade sonnolente o comodamente posizionati attraverso vecchi villaggi. Ogni casa di carattere è un'opera d'arte, un contributo vivente alla storia intrigante e al patrimonio eterogeneo di Malta.

La nostra "casa di carattere" è stata magnificamente ristrutturata da un mulino per asini di 200 anni situato a Munxar. Una dimora rustica con accenti moderni, l'ingresso avveniva attraverso un cortile centrale in pietra e gli alloggi erano situati al piano terra, mentre le camere da letto in suite erano nascoste al piano superiore. La proprietà in pietra comprendeva anche una piscina privata e una terrazza con viste ancora più tranquille di Gozo. Al centro c'era il braccio del mulino secolare dove veniva attaccato l'asino per schiacciare i chicchi in farina e le olive in olio d'oliva, ancora perfettamente integro… a testimonianza di quanto lontano si spingeranno i gozitani per preservare la loro meravigliosa storia.

Pellik.com offre case vacanza con piscina privata in affitto in alcuni dei più bei villaggi di Gozo (con prezzi a partire da £ 94 a notte). Questo post ti è stato pubblicato in collaborazione con Pellik, ma tutte le nostre opinioni sono le nostre.