Pomodori arrostiti al forno – I nostri migliori bocconcini

50

Ci sono molte cose che amo fare con i pomodori freschi, ma su cosa le batte tutte: i pomodori arrostiti al forno. È un processo semplice e la mia cosa preferita da fare con un’abbondanza di pomodori dell’orto. I pomodori vengono semplicemente tagliati, conditi con olio d’oliva, sale, pepe e aglio e arrostiti lentamente in forno. Il lento processo di tostatura estrae l’umidità e intensifica il sapore e la dolcezza. Il risultato sono pomodori ricchi, densi e saporiti che possono anche uscire più vicini all’essiccato al sole se li lasci un po’ più a lungo. Possono essere frullati in un robot da cucina e trasformati in una salsa o zuppa, conditi con la pasta, usati come crema spalmabile, aggiunti a zuppe e stufati, usati sui panini, in casseruole o semplicemente spuntini al naturale. Mi piace tenerli nel congelatore per usarli tutto l’anno.

Che tipo di pomodori posso arrostire:

Puoi usare questo metodo letteralmente su qualsiasi tipo di pomodoro. La cosa importante da ricordare è che dovrebbero essere di dimensioni quasi uguali una volta in forno. Quindi se hai dei pomodorini giganti, potresti volerli tagliare in ottavi, e i pomodorini potrebbero essere nella stessa padella semplicemente tagliati a metà, mentre se sto facendo i pomodorini, generalmente li lascio interi e li metto sul loro propria teglia nel caso debbano essere tolti dal forno in anticipo. Tieni presente che alcune varietà di pomodorini hanno una grande quantità di semi, che possono risultare un po’ amari.

Passaggio 1: taglia i pomodori e rimuovi la polpa

Mi piace tagliare in quarti la maggior parte dei pomodori di media grandezza. Mentre tagli, usa le mani pulite per spingere delicatamente fuori la polpa (nel lavandino o nella spazzatura) e adagiare i pomodori su una pergamena o una teglia foderata di carta stagnola.

Passaggio 2: saltare i pomodori nell’olio d’oliva e condire

Non ci sono misure elencate in questa ricetta perché condirai generosamente i tuoi pomodori con olio extravergine di oliva in modo che siano tutti ben ricoperti. Cospargete di sale e pepe, e mi piace aggiungere anche una buona quantità di aglio tritato.

Passaggio 3: saltare i pomodori e arrostire

Mescolare tutto insieme in modo che tutto sia ben ricoperto e distanziare uniformemente i pomodori in uno solo più tardi. Mi piace mettere con la pelle rivolta verso il basso e se vedo dei pezzi d’aglio evidenti sulla padella, provo a raccoglierli e a metterli sopra un pomodoro in modo che non brucino.

Ecco una foto di una piccola varietà di pomodoro. Ho tenuto intera la varietà Sun Gold più piccola, ho tagliato a metà i pomodori leggermente più grandi e ho rimosso la polpa.

Tempo di cottura per i pomodorini al forno

Tutti i forni cuociono in modo diverso e tutti i pomodori variano nel tempo di cottura a causa di una varietà di fattori. La regola generale è tenerli d’occhio! La maggior parte dei pomodori di dimensioni medie tagliati in quarti impiegheranno almeno 2 ore. Di solito inizio a controllarli dopo 1,5 e continuo a cuocerli finché non sembrano leggermente raggrinziti e anche un po’ dorati. Potete continuare la cottura anche oltre questo punto e otterrete la consistenza di un pomodoro essiccato al sole, che sono strepitosi! Non aver paura di continuare a cucinare! Le persone spesso li eliminano troppo presto. Di solito cucino per 2,5-3 ore in media. Ma ancora una volta, varia notevolmente, quindi tienili d’occhio.

Cosa devo fare con i miei pomodori arrostiti al forno?

Se sei come me, li mangerai direttamente dalla teglia! Se riesci a salvarne alcuni, mi piace buttarli nella pasta e usarli sui panini caldi. Li conservo in sacchetti con chiusura lampo o barattoli di vetro nel congelatore e li uso in zuppe e stufati. Puoi aggiungere un po’ di brodo, panna ed erbe aromatiche e fare una fantastica zuppa di pomodoro, oppure frullarla per un sugo per la pasta. Le possibilità sono infinite!

stampa orologioicona dell’orologioposateicona delle posatebandieraicona della bandieraicona della cartellaicona della cartellainstagramicona di instagrampinteresticona di pinteresticona di facebookstampaicona di stampapiazzeicona delle piazzeicona del cuoreicona del cuore solidoicona del cuore solidoicona di facebook

Descrizione

Pomodori arrostiti lentamente, deliziosi da utilizzare in una varietà di piatti! Mettili nelle zuppe o negli stufati, usali nella pasta o piegati per una salsa strepitosa. Non ci sono quantità esatte elencate nella ricetta perché questo metodo funziona alla grande con qualsiasi quantità ed è molto facile da vedere!

Pomodori, qualsiasi varietà
Olio extravergine d’oliva
Sale kosher
Pepe Fresco Incrinato
Spicchi d’aglio (4-6 per padella, tritati)

Preriscaldare il forno a 325 gradi. Foderare fogli di biscotti bordati con pergamena o carta stagnola per una facile pulizia.

Eliminate il torsolo dai pomodori e tagliateli a metà. Vuoi tutti i tuoi pezzi di dimensioni simili. Se stai usando pomodorini, tagliali a metà. Qualsiasi cosa più grande, tagliali in quattro. Se si utilizzano pomodorini o pomodorini, mi piace lasciarli interi e metterli sulla loro teglia.

Mentre tagli i pomodori, usa le mani pulite per rimuovere delicatamente la polpa in eccesso e posiziona i pomodori su una teglia bordata in una grande pila.

Irrorate i pomodorini con abbondante olio d’oliva, quanto basta per ricoprire bene il tutto. Cospargere con sale e pepe. Cospargere sopra 4-5 spicchi d’aglio tritati. Mescolare in modo che tutto sia ricoperto.

Disporre i pomodori in un unico strato, con la buccia, sul foglio. Cerco di assicurarmi che la maggior parte dell’aglio sia sopra i pomodori e non sulla teglia. I tuoi pomodori dovrebbero essere in un unico strato, se non lo sono, tira fuori un’altra padella e usane 2 in modo da poterli stendere!

Mettere la padella in forno e cuocere per circa 2,5 ore. Nota importante sul tempo di cottura: tutti i forni sono diversi e i pomodori variano in base al tempo di cottura a causa di una varietà di fattori (dimensione, quantità di polpa rimossa, livello di cottura desiderato, ecc.). Suggerisco di impostare il timer per 1 ora e mezza e di dare un’occhiata attraverso la finestra del forno ogni 30 minuti circa, fino al termine. I pomodori piccoli saranno fatti presto, i pezzi più grandi impiegheranno più vicino a 2,5-3 ore. Personalmente mi piace che i miei pomodori diventino un po’ gommosi e dorati, quindi li lascio più a lungo. Sta a te!