Black Mamba: 8 fatti affascinanti sul serpente più letale del mondo

0
2

Il Dendroaspis polylepis (mamba nero) è un serpente velenoso lucido e sottile che è diffuso nelle regioni subsahariane in Africa. Il suo nome è stato coniato dalla parola Zulu imbamba. Il mamba nero appartiene alla stessa famiglia dei cobra e condivide il suo titolo con altre tre specie: mamba di Jameson, mamba occidentale, mamba verde.

Sono creature a sangue freddo, quindi si attardano per la luce e il caldo del giorno prima di prepararsi a farsi strada nella natura selvaggia. Ecco alcuni fatti poco noti su questo serpente spietato.

(Foto: Pixabay)

1. I mamba neri non sono neri ma marroni

Contrariamente alla nozione comune, il nero nel nome black mamba non appartiene al colore del suo corpo. Piuttosto, implica il colore interno della bocca del serpente. Poiché il mamba non possiede molto in termini di design vibrante o colorazione sul suo corpo, questo è un modo decente sia per gli animali che per gli umani per riconoscere quale tipo di serpente hanno affrontato.

2. Strisciano velocemente

I mamba neri sono i serpenti più veloci sulla Terra. Su una superficie levigata, è stato rilevato che strisciano a una velocità compresa tra 10 e 12 miglia all'ora. Per una specie senza gambe, è così straordinario. Per metterlo in un punto di vista, un mamba nero può correre più veloce di un drago di Komodo.

3. Il loro morso è definito il bacio della morte

Tuttavia è insolito per un mamba nero balzare su un essere umano senza fondamento, tuttavia sono noti per essere uno dei serpenti più temuti al mondo. In Africa, sono sia rispettati che temuti, il loro veleno è il più letale e i piccoli mamba dal primo giorno nascono in grado di colpire e sputare veleno dalle loro due zanne.

Il veleno è noto come veleno neurotossico, in quanto contraddetto da emotossico, il che implica che attacca il cervello e il sistema nervoso.

Leggi anche: Attenzione: i 6 migliori animali sorprendentemente velenosi

4. I mamba neri sono diurni

I mamba neri fanno la maggior parte del loro sonno di notte, tornando ai loro punti segreti, al riparo da umani e predatori. Immediatamente all'alba questi serpenti sono svegli e attivi. Questo comportamento è generalmente il risultato della loro natura spietata, poiché dipendono dal calore e dal calore del sole per far funzionare i loro corpi.

5. Le femmine possono deporre fino a 20 uova

La stagione riproduttiva avviene normalmente durante la primavera ed è un periodo molto attivo in cui i maschi mostrano la loro forza e aggressività nei confronti degli altri maschi in gara. I mamba neri maschi seguono le tracce del profumo, spesso per miglia, per trovare potenziali compagni di sesso femminile. Non appena si sono accoppiati, i serpenti tornano ai loro modi separati e procedono con le loro vite appartate.

6. I mamba neri dormono nelle tane

Diversamente dagli altri mamba che sono arboricoli, i mamba neri normalmente non perdono molto tempo sugli alberi. Sono serpenti terrestri che preferiscono tane coperte o sotterranee per riposare e dormire.

7. I mamba neri mangiano carne

I mamba non hanno molti predatori, quindi usano gran parte del loro gattonare per ore a caccia per trovare cibo. A causa della loro straordinaria velocità, i mamba neri sono completamente in grado di rimanere in agguato fino al secondo giusto e di muoversi velocemente verso la loro preda per colpire. Un alimento normale per i mamba neri include roditori, piccoli mammiferi e uccelli.

(Foto: Pixabay)

8. Possono svilupparsi fino a 14 piedi di lunghezza

I mamba neri non sono i rettili più lunghi del pianeta sebbene siano il rettile velenoso più lungo in Africa. In un giorno normale, possono essere lunghi tra i 6-9 piedi, ma ci sono stati record di mamba neri di 14 piedi.

Articolo correlato: Guarda: Deadly Black Mamba si avvolgono rapidamente a vicenda in un duello catturato in un video raro

Per ulteriori notizie, aggiornamenti sui mumbas neri e argomenti simili, non dimenticare di seguire Nature World News!

© 2021 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui