Come pulire le mangiatoie per uccelli per prevenire la diffusione di malattie

0
18

Il mese di febbraio è considerato il mese dell'alimentazione degli uccelli. È un momento meraviglioso per festeggiare i nostri amici pennuti e fornire loro acqua e cibo extra per aiutarli a superare l'inverno. Tuttavia, se hai una mangiatoia per uccelli sporca in giro per il tuo giardino per settimane, potresti mettere i tuoi vicini aviari a rischio di malattie o addirittura di morte.

Mangiatoie per uccelli e potenziale diffusione di malattie

Molte malattie degli uccelli come il vaiolo aviario, la congiuntivite, la tricomoniasi e la salmonellosi sono state storicamente collegate alle congregazioni delle mangiatoie per uccelli. In relazione a questo, i funzionari di Washington hanno chiesto alle loro residenze di rimuovere i loro bagni e mangiatoie per uccelli fino a marzo. Questo per prevenire o rallentare la diffusione di malattie che potrebbero uccidere gli uccelli nativi e in visita nella zona.

La Audubon Society ha registrato che un'irruzione di siskins di pino è andata a sud negli Stati Uniti. Questi uccelli molto probabilmente trasportano batteri della salmonella che possono causare la salmonellosi (una malattia mortale). Inoltre, si ritiene che il recente afflusso di lucherini di pino in affollate vasche per uccelli e mangiatoie stia alimentando la diffusione di detta malattia.

La salmonellosi tende a colpire i grosbeaks serali, i fringuelli domestici e i cardellini. Tuttavia, i lucherini sono più suscettibili a causa della loro tendenza a riunirsi in gruppi. Se per caso un uccello infetto fa la cacca nella mangiatoia per uccelli e un uccello sano lo mangia, l'uccello sano potrebbe essere infettato.

Gli uccelli con salmonellosi molto probabilmente diventano emaciati e disidratati, il che alla fine porta alla loro morte. Oltre a ciò, c'è anche il rischio di trasferire la malattia da un uccello all'altro a causa della raccolta nei bagni e nelle mangiatoie. Tuttavia, questo è raro in natura.

Altri problemi che potrebbero causare un alimentatore sporco

Oltre alla malattia sopra menzionata, la mangiatoia per uccelli impura potrebbe anche causare i seguenti problemi:

  • Un accumulo di detriti e grasso può danneggiare le aiuole o il prato.

  • L'usura illimitata delle mangiatoie per uccelli può portare a mangiatoie per uccelli non sicure e danneggiate.

  • Odori sgradevoli che potrebbero attirare topi, ratti, insetti o altre creature indesiderate.

Suggerimenti per la pulizia delle mangiatoie per uccelli

I fatti sopra indicati sono uno dei motivi per cui dovresti sapere come pulire la tua mangiatoia per uccelli. Una mangiatoia per uccelli sporca può attirare muffe, batteri e altre malattie che possono avere un rapido impatto sugli uccelli nella tua zona. Fortunatamente per te, pulire una mangiatoia per uccelli è un gioco da ragazzi.

Ecco alcuni suggerimenti che dovresti sapere:

Scegli un tipo di mangiatoia per uccelli facile da pulire

Se scegli una mangiatoia per uccelli in legno, c'è una grande possibilità che assorba oli e altri detriti. Questo li rende difficili da pulire nel tempo. Le mangiatoie per uccelli realizzate in metallo, ceramica smaltata, plastica riciclata o vetro possono essere di facile manutenzione. Per saperne di più sui diversi tipi e design di mangiatoie per uccelli, puoi visitare birdinformer.com.

Ricordarsi sempre di pulire regolarmente

Sarebbe meglio pulire le tue mangiatoie per uccelli almeno una volta al mese. Tuttavia, le mangiatoie per uccelli occupate potrebbero aver bisogno di più pulizia di quella consigliata. Questo dipenderà da quanti semi vengono consumati e da quanti uccelli stanno usando le mangiatoie. Inoltre, se hai mangiatoie rigogolo e mangiatoie colibrì, sarebbe utile pulirle ogni volta che il nettare viene riempito.

Considerare l'utilizzo di soluzioni di pulizia adeguate

Puoi disinfettare una mangiatoia per uccelli usando una parte di candeggina e nove parti di acqua calda. Inoltre, una soluzione delicata di detersivo per piatti inodore o una soluzione commerciale per la pulizia di mangiatoie per uccelli fa anche il lavoro.

Immergere prima le mangiatoie per uccelli

Sarebbe meglio immergere le mangiatoie per uccelli prima di strofinarle e pulirle. Questo perché l'ammollo aiuta ad allentare i detriti, il che rende più facile la pulizia. Inoltre, puoi scegliere di immergere completamente l'intera mangiatoia per uccelli in una vasca da bagno, in un lavandino o in una grande bacinella.

Ricordarsi di pulire tutte le parti dell'alimentatore

Per assicurarti che la tua mangiatoia per uccelli sia pulita al 100%, puliscila dentro e fuori. Dovresti includere i coperchi, i trespoli, i serbatoi, le porte di alimentazione e le piattaforme. Oltre a ciò, dovrebbero essere puliti anche i pali della mangiatoia, il gancio e altre parti che gli uccelli potrebbero fare la cacca o il posatoio.

Prendi in considerazione l'utilizzo di attrezzature adeguate

Per evitare qualsiasi contaminazione, sarebbe meglio usare guanti di gomma durante la pulizia. Puoi anche scegliere di utilizzare spazzole rigide per fornire una pulizia accurata. I negozi di articoli per animali domestici, i negozi di natura e i garden center di solito offrono spazzole specializzate per le diverse forme e dimensioni delle mangiatoie per uccelli. Tuttavia, anche i normali scovolini per bottiglie funzionano.

L'uso di un vecchio spazzolino da denti è ottimo anche per pulire le piccole parti, gli angoli stretti e le porte di alimentazione delle mangiatoie per uccelli. D'altra parte, uno scovolino rigido è davvero utile per tirare attraverso piccoli oblò di alimentazione.

Risciacquare abbondantemente

Dopo aver pulito le mangiatoie per uccelli con la soluzione detergente, è il momento di risciacquare. Sarebbe meglio risciacquarlo per diversi secondi per assicurarsi che tutti i residui chimici siano stati eliminati. Inoltre, sarebbe utile assicurarsi che non rimangano schiuma persistente, detriti bloccati o odori chimici dopo aver risciacquato l'alimentatore.

Asciugare completamente

Assicurati sempre che la mangiatoia per uccelli sia completamente asciutta prima di riempirla nuovamente. Se c'è dell'umidità residua, può causare un accumulo di muffe e funghi. Ciò potrebbe portare a semi marci e potrebbe causare malattie agli uccelli.

Pulizia della zona circostante mangiatoie per uccelli

Oltre a garantire che le mangiatoie per uccelli siano pulite, sarebbe anche meglio pulire le aree vicine. Questo per assicurarti di fornire un ambiente sicuro e sano per i tuoi vicini aviari. Puoi farlo procedendo come segue:

  • Rimuovi i frutti caduti o marci dai tuoi alberi dove gli uccelli potrebbero nutrirsi;

  • Rinfresca la ghiaia o il pacciame sotto la mangiatoia per uccelli per coprire gli escrementi;

  • Tenere pulite recinzioni, vasche per uccelli e altri posatoi;

  • Rimuovere eventuali semi umidi o vecchi sotto le mangiatoie per uccelli;

  • Taglia l'erba sotto le mangiatoie per uccelli per una facile pulizia.

Insomma

Una mangiatoia per uccelli pulita attirerà sicuramente più uccelli perché trovano i semi puliti e freschi più nutrienti e attraenti. Non solo, ma aiuta anche a ridurre al minimo la potenziale diffusione di malattie e altri problemi di avere una mangiatoia per uccelli sporca. Inoltre, sarebbe anche meglio non pulire solo le mangiatoie per uccelli, ma anche l'area circostante per garantire un ambiente sano ai tuoi amici piumati.

© 2018 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui