Società di energia eolica per allevare condor della California, sostituire quelli uccisi dalle turbine

23

Preservare le specie in via di estinzione e sostituire i combustibili fossili con l'energia rinnovabile sono due delle massime priorità degli ambientalisti della California.

Tuttavia, l'energia rinnovabile e il ripristino dell'habitat tendono a dirigersi verso uno scontro catastrofico nel cielo tempestoso sopra le montagne Tehachapi della contea di Kern, dove le torreggianti turbine eoliche girano con ritmo ipnotico.

Funzionari governativi avvertono che gli uccelli in pericolo di estinzione sono ora a rischio di essere uccisi dalle pale del rotore in rotazione dopo un tentativo decennale di salvarli dall'estinzione.

Articolo correlato: Gli avvoltoi vengono uccisi, impiccati sugli alberi dovrebbero essere fermati; Gli esperti suggeriscono invece questi

Condor in cattività

(Foto: PublicDomainImages su Pixabay)

Circa 100 condor allevati in cattività svettano sulla catena rocciosa che divide il deserto del Mojave dalla lussureggiante Valle Centrale. Anche se deve ancora essere segnalato un caso di turbina eolica che ha ferito o ucciso un condor, il servizio statunitense per la pesca e la fauna selvatica prevede incidenti con il condor con l'aumento della popolazione.

Le uccisioni di Condor stanno diventando più frequenti, il che ha preoccupato non solo le autorità governative, ma anche gli attivisti e i funzionari delle centrali elettriche. Gli investitori potrebbero affrontare contenziosi, procedimenti penali e molta stampa negativa se investono in un parco eolico. La morte di Condor potrebbe anche mettere a repentaglio una delle massime priorità del Dipartimento dell'Interno: produrre e distribuire energia verde.

Oggi, le autorità federali per la conservazione della fauna selvatica stanno compiendo il passo insolito e controverso di aiutare un'azienda di energia rinnovabile ad allevare i rapaci spazzini in cattività per sostituire gli uccelli uccisi dalle enormi turbine eoliche.

Piano

Una bozza di piano per il Manzana Wind Power Project di Avangrid Renewables prevede "il lavoro con una struttura di allevamento in cattività per finanziare l'allevamento di condor aggiuntivi per il rilascio in natura", secondo Scott Sobiech, supervisore sul campo per gli uffici di Carlsbad e Palm Springs del servizio per la fauna selvatica.

(Foto: Luo Lei su Unsplash)

Secondo lui, con l'aumento della popolazione di condor in natura, aumenta anche la probabilità di presenza di condor vicino agli impianti di energia eolica. "Le strategie di conservazione forniscono alle aziende di energia eolica un mezzo per controllare gli impatti del condor e assistere nella riabilitazione di questa specie a rischio di estinzione a livello federale".

Conservazione del condor

(Foto: Christian Mehlführer su Wikimedia Commons)

La difficile situazione del condor della California, il più grande uccello terrestre volante del Nord America, esemplifica le spinose sfide che le organizzazioni della fauna selvatica, le società private e le autorità di regolamentazione devono affrontare mentre incoraggiano la produzione di energia eolica lungo il Tehachapis e in tutto il mondo. Aumenta anche l'importanza delle misure per migliorare il sistema per animali come aquile, falchi e pipistrelli distrutti dalle turbine eoliche in numero significativo ogni anno.

"Il nostro obiettivo è ridurre al minimo la possibilità di mortalità", ha affermato Amy Parsons, responsabile delle operazioni per la conformità della fauna selvatica presso Avangrid Renewables a Portland, Oregon. Questa è una vittoria per i condor, secondo noi ".

Gli ambientalisti sostengono con cautela l'idea.

Joel Merriman dell'American Bird Conservancy ha dichiarato: "Avere una discussione sull'allevamento di condor – un manifesto simbolo dell'Endangered Species Act – per ucciderli è una pillola difficile da prendere". "Tuttavia, trovare una soluzione migliore è difficile."

"Se l'energia eolica e la riabilitazione della popolazione del condor non possono andare d'accordo, non andremo troppo lontano per evitare drastici cambiamenti climatici o proteggere questa maestosa specie dall'estinzione", ha detto Garry George, capo delle energie rinnovabili presso il National Audubon Società.

I condor della California in realtà ammontano a 518, di cui 181 in cattività e 337 che sorvolano le contee di Ventura e Kern, le colline della Sierra Nevada, il Grand Canyon e la Bassa California, in Messico. I condor nidificano vicino allo Yosemite National Park per la prima volta in 50 anni.

LEGGI ANCHE: I gufi più grandi del mondo sono ora in pericolo: è troppo tardi per salvarli?

Per ulteriori notizie relative agli animali, non dimenticare di seguire Nature World News!

© 2021 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

© 2021 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.