Suggerimenti sulla vita a Melbourne per rendere la tua visita non turistica

0
67

Non c’è niente di peggio che essere un viaggiatore odioso “~ LC.

Ti sei mai chiesto qual è il segreto per vivere il viaggio più piacevole possibile? Benvenuto nella mia serie “Be Invisible” – la tua guida definitiva su come NON sembrare un turista nella tua prossima avventura e garantito per migliorare la tua intera esperienza di viaggio.

Ricco di suggerimenti e trucchi utili, ho chiesto alla gente del posto di particolari città in tutto il mondo di condividere le loro conoscenze privilegiate sui modi migliori in cui i viaggiatori possono diventare “invisibili” quando visitano la loro città e godersela come un locale. Se sei pronto a sfidare gli stereotipi di viaggio, superare le barriere linguistiche e abbracciare quello che mi piace chiamare turismo invisibile, sei nel posto giusto!

Questa guida locale per le cose da fare e da non fare a Melbourne è stata scritta da LC di Birdgehls. Essendo una delle mie destinazioni preferite in assoluto per le vacanze in città, sono molto entusiasta di condividere i suoi consigli su cosa vuol dire vivere a Melbourne. Questi consigli di viaggio per Melbourne ti daranno un’idea della vita locale in modo da poter sfruttare al massimo il tuo tempo e vivere la città come un locale, scritto da un locale!

Mettimi su Pinterest per riferimento in seguito! 📌

Suggerimenti sulla vita a Melbourne per rendere la tua visita non turistica

Sai il tipo che intendo – quelli che sono così ovviamente in vacanza e non si preoccupano di chi lo sa. Sono rumorosi, sono sfacciati, sventolano con noncuranza i loro bastoncini per selfie, mancando per un soffio gli occhi del loro collega (hu) uomo.

Anche se non c’è niente di sbagliato nell’essere un turista, c’è un modo giusto e uno sbagliato per farlo. Un modo rispettoso per coloro che chiamano la città che stai visitando casa: stanno solo cercando di condurre la loro vita quotidiana nel luogo, con il minimo disagio o danni alle orbite possibile.

E onestamente, avrai una migliore esperienza di viaggio facendo del tuo meglio per unirti alla folla. Dopotutto, viaggiamo per vedere nuovi luoghi e conoscere culture diverse: un po ‘di perfetta integrazione renderà il tuo tempo trascorso all’estero ancora più gratificante.

Con tutto questo in mente, ecco alcuni suggerimenti su com’è veramente vivere a Melbourne per aiutarti a evitare di sembrare un turista, come raccontato da un locale.

Quando vivi a Melbourne, goditi il ​​brunch a tutte le ore del mattino

Gli australiani prendono sul serio il brunch. Come mi piace dire e ho già scritto in tutti gli angoli di Internet: “Il brunch non è solo un pasto, è un’istituzione”.

Melbourne in particolare è piena di piccoli caffè creativi e alla moda, quindi avrai davvero l’imbarazzo della scelta. Scegline uno, ordina un po ‘di avocado schiacciato sul pane tostato e preparati per il lungo raggio. È una scena che fa guardare le persone eccellenti, se non altro.

Credito: FoodieFactor / Pixabay

Entra nella scena sportiva

Qualcosa che devi sapere su Melbourne è che è la capitale sportiva dell’Australia (e ad alcuni piace dire il mondo, che è un pensiero tristemente deprimente per noi residenti della città che non sono molto appassionati di sport).

C’è sempre qualcosa di legato allo sport: partite di Aussie Rules in inverno, calcio, cricket e Australian Open di tennis in estate. La primavera è l’avvento del carnevale delle corse e l’autunno porta con sé il Gran Premio di Formula 1.

Se ti piacciono gli sport, dovresti assolutamente prenderti un po ‘di tempo per visitare l’MCG (Melbourne Cricket Ground). È lo stadio più grande dell’Australia ed è stato il sito delle Olimpiadi del 1956 e dei Giochi del Commonwealth del 2006.

I principali eventi sportivi vengono trasmessi su una TV su larga scala in Federation Square

LEGGI DI PIÙ:

Guida ai migliori negozi di Melbourne: centri commerciali, sale giochi, outlet, parsimonia e altro

Dove trovare degustazione di vini economici nella Hunter Valley a partire da $ 5

Cose piacevoli da fare nella Hunter Valley per i non bevitori

Scopri la tua passione per la moda

Ma hey, se non ti piace lo sport, ci sono molti altri elementi di Melbs che puoi esplorare. Come i vestiti, per esempio.

I melburniani sono un gruppo alla moda, il che rende le persone meravigliose che guardano in giro per la città. C’è anche una discreta collezione di boutique da un sobborgo all’altro: puoi acquistare alcuni articoli interessanti, in particolare quelli di designer locali.

Mi piace dare una bella occhiata anche ai negozi vintage e agli op-shop: la spazzatura di un (wo) uomo è un altro tesoro (wo) dell’uomo. Alcuni dei miei vestiti preferiti sono stati trovati in questo tipo di negozi in città, e spesso per un affare, tanto per cominciare.

E se vuoi vestirti come un melburniano, inizia con una base nera e sali a strati da lì. Più elegante è il capo di abbigliamento, più ti starai bene.

Dai un’occhiata ai piccoli sobborghi intorno al CBD

Il CBD (Central Business District) di Melbourne è una bellezza, disseminata di caffè alla moda, bar alla moda e piccoli vicoli ricoperti di arte di strada urbana. Tuttavia, come con la maggior parte delle città australiane, il cuore pulsante della città non ha sede centrale.

Piuttosto, troverai l’essenza di Melbourne, ciò che rende la città la fantastica città vivibile che è, nei suoi sobborghi circostanti, dove gli australiani di tutti i giorni vivono le loro vite.

Alcuni dei miei preferiti includono Yarraville, Brunswick, Fitzroy e Prahran. La maggior parte dei luoghi ha la propria atmosfera distinta, che li rende luoghi meravigliosi da esplorare.

CORRELATO: 5 giorni nell’itinerario di Melbourne: guida completa per i principianti

Prendi una tazza di Joe, ogni volta che puoi

La parola migliore per descrivere l’atteggiamento di Melburnian verso il loro caffè è snob. La maggior parte crederà che la città sia la patria del miglior caffè del mondo. Personalmente, non posso dirlo con certezza: non bevo quella roba. Tuttavia, è abbastanza facile ottenere un latte matcha decente qui, il mio attuale drink caldo di scelta e di questo sono grato.

Ci sono caffetterie in tutta la città e nei sobborghi circostanti, quindi ti sarà difficile non trovare un posto dove prendere una tazza quando l’urgenza colpisce.

Gli australiani sono così appassionati del loro caffè artigianale coltivato in casa che dieci anni fa hanno mandato Starbucks fuori dal paese, la coda tra le gambe. È qualcosa di cui essere orgogliosi, di sicuro.

Non dimenticare di essere preparato per qualsiasi tempo

Il tempo di Melbourne è in una parola, imprevedibile. In effetti, sapevi che la band australiana / kiwi Crowded House ha scritto la loro canzone “Four Seasons in One Day” con la città come una grande influenza? Era il luogo in cui risiedevano i membri della band in quel momento e probabilmente erano stufi del tempo come tutti gli altri.

Può iniziare con il sole a Melbourne e piovere a metà pomeriggio, solo per schiarirsi entro la sera. I giorni di trenta gradi centigradi possono scendere a venti entro il giorno successivo. E il vento. Oh, il vento. Melbourne è la città ventosa dell’Australia. Farà del suo meglio per soffiare polline e polvere sul tuo viso e in inverno ti trafiggerà fino alle ossa.

È meglio iniziare la giornata dedicando qualche minuto alla ricerca e allo studio di un bollettino meteorologico approfondito. Tieni sempre un ombrello in borsa. E anche se stai visitando in estate, porta un paio di scarpe impermeabili e un maglione leggero.

Sei stato avvertito.

LEGGI DI PIÙ: Cosa aspettarsi da un giro in mongolfiera a Sydney

Concediti un po ‘di arte

Ti piace l’arte? Beh, adorerai Melbourne.

In quanto “capitale culturale” dell’Australia, di solito è la prima (e talvolta l’unica) città del paese a ricevere mostre internazionali. Buoni posti per iniziare sono l’Heide Museum of Modern Art e la bellissima National Gallery of Victoria.

La città stessa spesso si sente come un’opera d’arte vivente e che respira, con le opere architettoniche più belle che vedrai mai (e anche alcune delle più insolite).

Se c’è un muro nudo, è praticamente garantito che sia decorato con arte urbana, a volte a strati, come nel caso del vicolo più famoso della città, Hosier Lane vicino a Federation Square.

CORRELATO: Ecco come NON sembrare un turista in 10 semplici passaggi

Non pensare che sia scortese lamentarsi del trasporto pubblico

L’Australia ha trasporti pubblici notoriamente pessimi e vivere a Melbourne ti fa capire che non fa eccezione.

Come città, probabilmente ha il miglior trasporto pubblico di tutto il paese. Questo è un pensiero molto deprimente che fa piangere la maggior parte degli australiani nei cuscini di notte.

Molti melburniani tendono a sospirare ea fare il soldato, pagando somme di denaro oscene per un servizio che funziona a malapena. I tram vanno bene (e possono essere usati gratuitamente nel CBD) ma i treni sono uno scherzo. E non farmi iniziare sugli autobus.

I treni sono spesso in ritardo o in ritardo (o, a volte, semplicemente non preoccuparti di presentarti). Se perdi un treno fuori dal CBD, ti ritroverai ad aspettare venti minuti per il prossimo treno. Il percorso City Loop CAMBIA NEL MEZZO DELLA GIORNATA, il che confonde la follia. E non ci sono linee ferroviarie per l’aeroporto della città. Il che ha senso: è solo il secondo più grande del paese e tutti.

Che cosa sono gli autobus? Te l’avevo detto che non dovevamo mai parlarne.

Guarda un film in un cinema d’essai

Quando vivi a Melbourne, andare al cinema non è un affare economico, con la maggior parte dei biglietti per adulti al prezzo di circa $ 19 AUD. Se hai intenzione di buttare quel tipo di denaro su un film, potresti anche andare a vederlo in un posto carino.

Fortunatamente, ci sono molti bei cinema in tutta la città tra cui scegliere. I miei preferiti sono l’Astor Theatre di St Kilda e il Sun Theatre di Yarraville. Entrambi mostrano molti vecchi film e organizzano regolarmente festival cinematografici durante tutto l’anno.

CORRELATO: Come NON sembrare un turista a New York City

Prova a programmare la tua visita con un festival

A proposito di festival, sembra che ce ne sia sempre uno a Melbourne. Il Festival di St Kilda in estate, So Frenchy, So Chic, il Festival della commedia, il Festival internazionale del cinema, il Fringe Festival, il Festival dello scrittore … la lista potrebbe continuare all’infinito.

Vale sicuramente la pena verificare se durante il tuo soggiorno in città si terrà un festival o meno. In tal caso, perché non acquistare un biglietto per uno degli eventi? Non te ne pentirai.

Melbourne è una città fantastica, la capitale culturale dell’Australia. Segui questi suggerimenti e sarai sicuro di trascorrere una vacanza straordinaria (e probabilmente tornerai a casa qualche chilo in più, tanto per cominciare).

Per saperne di più su come essere una viaggiatrice sostenibile in Australia e oltre (oltre alla sua guerra alla plastica), visita il fantastico blog Birdgehls di LC o trovala su Facebook e Twitter.

Pronto per essere invisibile a Melbourne?

Ora che hai scoperto i migliori segreti per evitare di cercare un turista a Melbourne, forse sei pronto per il viaggio! Perché non confrontare i prezzi degli hotel qui? Oppure, se ami fare shopping come me, scopri quali sono i migliori souvenir da comprare a Melbourne!

Hai qualche consiglio extra da aggiungere a questo elenco? Fammi sapere nei commenti qui sotto 🙂
Spero ti sia piaciuto il primo episodio della mia serie Be Invisible! Se l’hai trovato utile, condividilo o seguimi su Facebook, Pinterest o Instagram per ulteriori informazioni!

Fino alla prossima volta,

Mi piace? Fissalo! 📌

Booking.com

Questo post sulla vita a Melbourne contiene alcuni link di affiliazione, senza alcun costo aggiuntivo per te. Potrei guadagnare una piccola commissione se decidi di effettuare un acquisto e se lo fai, grazie per il tuo supporto! Questo aiuta con i costi di gestione del mio blog così posso mantenere i miei contenuti gratuiti per te. Come sempre, consiglio solo un prodotto o un servizio che amo e utilizzo sinceramente!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui